Per Redstone 2, futuro upgrade di Windows 10, i cambiamenti saranno alla base

Per Redstone 2, futuro upgrade di Windows 10, i cambiamenti saranno alla base

Microsoft anticipa alcune caratteristiche di Redstone 2, nome che indica il futuro update di Windows 10. Poche novità apparenti e nuove funzionalità, ma molto lavoro di basso livello per mettere le basi dello sviluppo futuro

di pubblicata il , alle 09:17 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha da alcuni giorni rilasciato l'Anniversary Update per Windows 10, importante aggiornamento legato alle funzionalità del proprio sistema operativo, ma già emergono dettagli su quello che sarà il prossimo importante update per l'azienda americana.

Redstone 2 è il nome in codice con il quale è indicato il prossimo update, ma stando alle anticipazioni emerse in questi giorni non si tratterà di un aggiornamento che introdurrà significative novità in termini di funzionalità o caratteristiche accessorie. Redstone 2, viceversa, introdurrà modifiche strutturali a OneCore lavorando quindi a più basso livello all'interno del sistema operativo.

Di fatto quindi Microsoft vuole con questo update di Windows 10 introdurre una più efficiente struttura alla base del proprio sistema operativo, ponendo di fatto le basi per uno sviluppo futuro di funzionalità e migliorie che arriveranno con successivi update. E' evidente come questo tipo di lavoro sia richiesto necessariamente dalla struttura di Windows 10, sistema operativo che viene utilizzato in diverse versioni dai PC ai tablet, dai dispositivi iOT agli smartphone sino alle console Xbox e a Hololens.

Al pari di quanto si sta verificando con l'Anniversary Update anche per Redstone 2 Microsoft prevede un debutto iniziale per piattaforme PC desktop, seguito alcune settimane dopo da quello per i dispositivi mobile. Questa dinamica verrà seguita per il lancio ufficiale finale, oltre che per il progressivo rilascio all'interno della community dei beta tester che si sono impegnati a testare il prodotto prima del debutto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomico8210 Agosto 2016, 09:50 #1
io so solo che se non testano bene questi aggiornamenti saranno peni per diabetici. aggiornato un paio di giorni fa ho dovuto fare il rollback perchè si freezava tutto e con me altre migliaia di persone.. non va proprio bene
Riky197910 Agosto 2016, 10:03 #2
Io ho dovuto reinstallare tutto per via della schermata blu iniziale, e neppure ripristini vari funzionavano, ho dovuto ripristinare tutto e non ho più fatto l'update, speriamo che per natale abbiano sistemato anche questo update
Axios200610 Agosto 2016, 10:24 #3
Nuovo file system? Nuovo kernel? Piu' liberta' di configurazione di componenti e policy? (Sebbene dopo l'Anniversary update che ha castrato le policy della versione PRO, di fatto rendendola simile ad una HOME, ci spero poco...)

E nella speranza che non brasi random qualche partizione, cosa che per quanto grave, pare non essere stata percepita tale da MS... tanto peggio per chi non ha il backup.

E' come dire: se l'impalcatura crolla, peggio per voi che eravate senza imbracatura. In genere, pero', l'aspettativa comune e' che l'impalcatura non crolli....

Si spera che stavolta i tester siano gli Insider e non coloro che non hanno aderito al programma Insider, come invece e' successo con l'Anniversary update.

Quando li chiamavano service packs, se la memoria non vacilla, simili disastri non avvenivano. Si auspica un ritorno a tali consuetudini.
ziobepi10 Agosto 2016, 10:39 #4
Incredibile, ancora piu' ottimizzato di così?
emiliano8410 Agosto 2016, 11:35 #5
articolo sbagliato, ormai non c'e' piu' attenzione quando si riportano le notizie...

le prime build per INSIDER si concentreranno come al solito su modifiche e ottimizzazioni sotto al cofano

la seconda parte dello sviluppo introdurra' nuove features

la versione che arrivera' all'utente finale, ovviamente avra' entrambe ... anche se pare che stavolta le nuove feature saranno piu' per il mobile che per il desktop
CarmackDocet10 Agosto 2016, 12:08 #6
Sarò stato fortunato io, ma ho aggiornato da Win 8.1 Pro alla prima release di Win 10 (cos'era la 10260?) e poi tutte le successive se le è installate in automatico e quando ricevevo la notifica facevo reboot... mai un problema.

Sistema sempre super reattivo.
sbaffo10 Agosto 2016, 17:59 #7
Originariamente inviato da: Axios2006
Nuovo file system? Nuovo kernel?

Davvero? allora sarà almeno Win 10.1, in passato hanno cambiato nome per molto meno. Speriamo che funzioni tutto, perché per esempio nel passaggio da win8 a 8.1 alcuni driver non andavano bene.

Secondo me per un major update come questo dovrebbero cambiare nome, così uno non fa l'aggiornamento automatico a cuor leggero rischiando di piallare tutto.
Simone Mesca10 Agosto 2016, 18:43 #8
FORMATTATI quasi 200 PC dal 29 luglio 2015. Mai un problema uno.
TeenCool10 Agosto 2016, 18:50 #9
Originariamente inviato da: atomico82
io so solo che se non testano bene questi aggiornamenti saranno peni per diabetici. aggiornato un paio di giorni fa ho dovuto fare il rollback perchè si freezava tutto e con me altre migliaia di persone.. non va proprio bene


Io invece su un PC che compie 10 anni quest'anno e' andato tutto liscio come l'olio. Ci vuole anche fortuna pare eheh
emiliano8410 Agosto 2016, 18:51 #10
Originariamente inviato da: TeenCool
Io invece su un PC che compie 10 anni quest'anno e' andato tutto liscio come l'olio. Ci vuole anche fortuna pare eheh


auguri

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^