Patch Tuesday di Microsoft anche su Windows XP per 'elevato rischio di attacchi'

Patch Tuesday di Microsoft anche su Windows XP per 'elevato rischio di attacchi'

Windows XP non vuole morire ancora, con Microsoft che ha rilasciato un nuovo update cumulativo anche per il vecchio sistema operativo di passata generazione. Ecco tutte le novità di questo Patch Tuesday

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha lanciato il roll-out delle nuove patch di Windows 10 e Windows 10 Mobile durante lo scorso martedì in occasione del Patch Tuesday di giugno. Si tratta di update cosiddetti "cumulativi" che vanno ad aggiornare il sistema operativo introducendo principalmente correzioni di sicurezza. Windows 10 arriva così alla build 15063.413 su PC, mentre su Windows 10 Mobile la versione del sistema operativo passa alla 15063.414. Di seguito riportiamo il changelog degli aggiornamenti per Windows 10 rilasciato da Microsoft liberamente tradotto in italiano.

Changelog del Patch Tuesday di giugno

  • Sistemato un problema per cui l'utente aveva bisogno di premere la barra spaziatrice per effettuare l'accesso dalla schermata di blocco, anche dopo che l'accesso veniva autenticato con un dispositivo companion
  • Sistemato un problema con lente operazioni sul firewall che a volte conducevano in timeout per le operazioni di cleanup su Surface Hub
  • Sistemato un problema con una race condition che impediva il funzionamento delle risposte alle notifiche cross-device di Cortana
  • Sistemato un problema per cui il Privacy Separator di un Access Point Wireless non bloccava la comunicazione fra dispositivi wireless su subnet locali
  • Sistemato un problema su Surface Hub per cui usando Windows Ink si verificava un arresto nel tracciamento touch
  • Sistemato un problema per cui Internet Explorer 11 poteva ignorare la policy "Send all sites not included in the Enterprise Mode Site List to Microsoft Edge" all'apertura di un Preferito
  • Sistemati problemi addizionali con le informazioni del fuso orario e Internet Explorer
  • Aggiornamenti di sicurezza a kernel Windows, Microsoft Windows PDF, driver kernel-mode di Windows, Microsoft Uniscribe, Device Guard, Internet Explorer, Windows Shell e Microsoft Edge. 

L'aggiornamento con queste novità è attualmente in fase di roll-out su tutti i sistemi Windows 10 con Creators Update già installato.

Grande novità questo mese la presenza di Windows XP e Windows Vista, una manovra eccezionale se consideriamo che i due sistemi operativi sono ormai privi di supporto ufficiale da parte di Microsoft. Tuttavia per via di un "rischio elevato di attacchi", come ad esempio da parte del ransomware WannaCry e simili, è stato necessario rilasciare nuovi aggiornamenti di sicurezza anche per XP e Vista. Ha spiegato la situazione Adrienne Hall all'interno di un post sul blog ufficiale Windows Experience, sottolineando che "sono state identificate alcune vulnerabilità che mettono i sistemi ad un elevato rischio di attacco da parte di organizzazioni governative".

Il mese scorso Microsoft aveva rilasciato un'altra patch insolita per fermare la diffusione di WannaCry, e le nuove manovre di sicurezza non dovrebbero essere viste come un "allontanamento dalle nostre politiche standard di sicurezza".

Di seguito la nota per intero rilasciata da Hall:

"Nel rivedere gli aggiornamenti di questo mese, sono state individuate alcune vulnerabilità che rappresentano un elevato rischio di attacchi da parte di organizzazioni governative o altre organizzazioni simili. Per risolvere questo rischio oggi forniamo ulteriori aggiornamenti di sicurezza oltre al nostro servizio Update Tuesday. Questi aggiornamenti di sicurezza saranno resi disponibili a tutti gli utenti, anche quelli che usano le versioni meno recenti di Windows.

È importante notare che se utilizzi una versione di Windows supportata, come Windows 10 o Windows 8.1, e hai Windows Update abilitato, non devi compiere alcuna operazione per ricevere l'update. Come sempre raccomandiamo ai nostri clienti di aggiornare alle ultime piattaforme disponibili. La migliore protezione è utilizzare un sistema moderno e sempre aggiornato che integra le ultime innovazioni. I vecchi sistemi, anche se completamente aggiornati, non dispongono delle ultime feature di sicurezza".

Il supporto generale di Windows XP è terminato ormai dal 2014, e questo rende la nuova manovra del colosso di Redmond certamente particolare. Tuttavia non è stata fatta alcuna menzione sulla tipologia di vulnerabilità scoperta in "fase di revisione" degli ultimi aggiornamenti, probabilmente per non diffondere la paura fra gli utenti del sistema operativo di Microsoft. The Shadow Brokers, il gruppo forse legato alla diffusione degli attacchi WannaCry, ha dichiarato di recente che arriveranno altri exploit, e forse è per questo che Microsoft vuole correre preventivamente ai ripari.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Axios200614 Giugno 2017, 15:51 #1
I vecchi sistemi, anche se completamente aggiornati, non dispongono delle ultime feature di sicurezza


Certo. Come la pubblicità dentro "esplora risorse". Indispensabile.
Averell14 Giugno 2017, 16:16 #2
ti colpisce evidentemente il colore della carrozzeria (la pubblicità...) perchè non hai la minima idea di come funzioni il motore di un sistema operativo nè quali innovazioni vengono via via adottate...

Enjoy the silence...
giugas14 Giugno 2017, 16:42 #3
Qualcuno ha il link per scaricare l'aggiornamento relativo a xp?
zappy14 Giugno 2017, 16:52 #4
"vulnerabilità che rappresentano un elevato rischio di attacchi da parte di organizzazioni governative o altre organizzazioni simili"

solo io vedo qualcosa di davvero notevole in questa frase?

cmq W XP
frankie14 Giugno 2017, 16:53 #5
siamo alla .413 giusto?
Neo12314 Giugno 2017, 18:48 #6
http://www.hwupgrade.it/news/sistem...cchi_69345.html

Sono contento che microsoft, sta continuando a rilasciare aggiornamenti anche per i sistemi operativi Windows XP e Windows Vista che sono ormai privi di supporto ufficiale, ma da un po' di tempo ho notato una cosa un po' strana.
In particolare su Windows XP pro sp3, se cerco di accedere al sito di supporto di windows update da IE

http://windowsupdate.microsoft.com/

mi viene dato l'errore "Internet Explorer: impossibile visualizzare la pagina Web"

Ho visto però che si può risolvere lo stesso entrando nel sito:

http://www.update.microsoft.com/microsoftupdate/
o direttamente qui:
http://www.update.microsoft.com/mic...ault.aspx?ln=it

ma dopo la ricerca non vengono segnalati nuovi aggiornamenti di sicurezza.
Quindi da quello che ho capito bisogna scaricarli ed installali manualmente:


In particolare ho scaricato i due aggiornamenti:

Aggiornamento della protezione per Windows XP SP3 (KB4012598)
https://www.microsoft.com/it-IT/dow...s.aspx?id=55245

e ora questo:
Aggiornamento della protezione per Windows XP Service Pack 3 (KB4012583)
https://www.microsoft.com/it-IT/dow...s.aspx?id=55460


Quello che invece non mi è chiaro sono gli altri aggiornamenti di cui si parla in questa pagina:
https://support.microsoft.com/it-it...older-platforms

Anche se infatti decidessi di installare tutti quelli relativi al mio sistema operativo Windows XP pro sp3, rimarrebbe comunque il problema dell'ordine di installazione.
LucaLindholm14 Giugno 2017, 19:36 #7
Originariamente inviato da: Axios2006
Certo. Come la pubblicità dentro "esplora risorse". Indispensabile.


Si rende conto che:

1) E' pubblicità che riguarda solo caratteristiche interne dell'OS?
Ma cosa credeva, che facessero pubblicità commerciali nel file manager???

2) E' disattivabile con un semplice toggle dalle impostazioni;

3) Riguarda solo utenti USA.

La smetta di trollare, che ultimamente sta scadendo in conversazioni davvero puerili!



-------------------------------------------------------------------------------------

Originariamente inviato da: giugas
Qualcuno ha il link per scaricare l'aggiornamento relativo a xp?


Originariamente inviato da: zappy
solo io vedo qualcosa di davvero notevole in questa frase?

cmq W XP


Originariamente inviato da: Neo123
http://www.hwupgrade.it/news/sistemi-operativi/patch-tuesday-di-microsoft-anche-su-windows-xp-per-elevato-rischio-di-attacchi_69345.html

Sono contento che microsoft, sta continuando a rilasciare aggiornamenti anche per i sistemi operativi Windows XP e Windows Vista che sono ormai privi di supporto ufficiale, ma da un po' di tempo ho notato una cosa un po' strana.
In particolare su Windows XP pro sp3, se cerco di accedere al sito di supporto di windows update da IE

http://windowsupdate.microsoft.com/

mi viene dato l'errore "Internet Explorer: impossibile visualizzare la pagina Web"

Ho visto però che si può risolvere lo stesso entrando nel sito:

http://www.update.microsoft.com/microsoftupdate/
o direttamente qui:
http://www.update.microsoft.com/mic...ault.aspx?ln=it

ma dopo la ricerca non vengono segnalati nuovi aggiornamenti di sicurezza.
Quindi da quello che ho capito bisogna scaricarli ed installali manualmente:


In particolare ho scaricato i due aggiornamenti:

Aggiornamento della protezione per Windows XP SP3 (KB4012598)
https://www.microsoft.com/it-IT/dow...s.aspx?id=55245

e ora questo:
Aggiornamento della protezione per Windows XP Service Pack 3 (KB4012583)
https://www.microsoft.com/it-IT/dow...s.aspx?id=55460


Quello che invece non mi è chiaro sono gli altri aggiornamenti di cui si parla in questa pagina:
https://support.microsoft.com/it-it...older-platforms

Anche se infatti decidessi di installare tutti quelli relativi al mio sistema operativo Windows XP pro sp3, rimarrebbe comunque il problema dell'ordine di installazione.



Solo su questo forum (e su Punto Informatico) può capitare di vedere gente che utilizza ancora a casa Win xp, uscito nel 2001...

Axios200614 Giugno 2017, 23:41 #8
Non esiste solo il punto di vista di MS:

http://www.hwupgrade.it/news/sistem...mata_62851.html

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726751 Windows 10 e Privacy - TOS assurdi!

DX12 ristrette arbitrariamente a W10

Le arbitrarie menomazioni di W10 pro con l'aggiornamento dell'estate scorsa...

Microsoft Cuts More Features From Windows 10 Pro To Push Businesses To Enterprise Edition

https://www.petri.com/microsoft-cut...erprise-edition

E basta usare un motore di ricerca qualsiasi per vedere i colpi di genio di W10.

Tutte features per la sicurezza dell'utente...

Della serie: "Sicuro che valuto altri OS!"


Educazione civica spicciola:

C'è ancora la democrazia, la libertà di parola e di opinione.

C'è anche il fact checking...

Esistono motori di ricerca e siti specializzati dove trovare fior di lamentele a W10.

Mica siamo in una distopica realtà dove il primo che osa mettere in dubbio mamma MS si ritrova camionette di Microsoft Evangelist con tutine ninja e bandoliera con DVD di W10 sotto casa....
stoka15 Giugno 2017, 00:35 #9
Originariamente inviato da: LucaLindholm
Solo su questo forum (e su Punto Informatico) può capitare di vedere gente che utilizza ancora a casa Win xp, uscito nel 2001...


c'è ancora gente che ha investito in infrastrutture e software che girano solo con XP...con annessi limitazioni hardware (seriali e parallele con accesso diretto)...
Non tutti cazzeggiano o rincorrono dietro all'ultimo software, solo perchè lo danno gratis.
wolverine15 Giugno 2017, 07:18 #10
Originariamente inviato da: LucaLindholm

Solo su questo forum (e su Punto Informatico) può capitare di vedere gente che utilizza ancora a casa Win xp, uscito nel 2001...



Windows XP viene ancora utilizzato negli ospedali e aziende dove non è necessario avere aggiornamenti continui.
Oltre a queste realtà, comunque, non vedo motivo di usare ancora XP.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^