Nonostante i problemi, gli utenti scelgono Vista al posto di XP

Nonostante i problemi, gli utenti scelgono Vista al posto di XP

Ad un anno di distanza dal lancio, è giunto il momento di tirare le somme sull'adozione di Microsoft Windows Vista da parte degli utenti

di pubblicata il , alle 12:20 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 
471 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LucaTortuga08 Gennaio 2008, 12:39 #11
@ KiDdolo

L'utente medio pensa che Windows sia gratis (e XP se lo fa dare dal cugino..)
Haran Banjo08 Gennaio 2008, 12:39 #12
Bella cosa avere un sistema di sicurezza che ogni 5 minuti ti fa apparire una finestrella con una domanda, tanto da render necessaria la sua disattivazione.
Il fatto è che con il pc io devo lavorare: della sicurezza se ne deve occupare lui, perchè io ho ALTRO DA FARE.
Tornato quindi a Xp, con Office 2007 Al quale però, con apposito programma, ho rimesso i menu di Office 2003, perchè io voglio fare UN clic solo per azionare un comando, non due (sulla scheda, se riesco a indovinare qual è, poi sul comando).
Ma alla Microsoft c'è per caso l'UCAS (Ufficio Complicazione Affari Semplici)?
shura08 Gennaio 2008, 12:39 #13
Originariamente inviato da: LucaTortuga
Perchè il tizio che torna a casa dal supermercato con il portatile Vista, va subito a telefonare a ZDNet per dirgli che si fatto formattare/installare XP dal vicino di casa...
Ma per favore!


idiota il tizio che prende vista preinstallato su un portatile di 400€

loro vista su un pc che può dare problemi ce lo mettono pure
però idioti gli acquirenti che vedono il volantino con -50% sui prezzi e comprano senza manco sapere
Lieutenant08 Gennaio 2008, 12:40 #14
x towless: mi sembra ovvio che trovi solo XP sui computer che ripari. Ci manca solo di dover riparare un PC comprato un mese o due prima...


Per il resto, condivido l'idea secondo cui la gente sceglie Vista perchè non ha altra scelta. Gli utenti "smaliziati" hanno sicuramente entrambi, mentre chi il computer vuole semplicemente usarlo senza perderci tempo si tiene quello che ha (cioè Vista, se il computer è recente). Chi fa assistenza inoltre dubito vada a dire al cliente di tornare a Windows XP, mettendolo in condizione di avere sempre più problemi a mano a mano che il tempo passa e Vista diventa un requisito per applicazioni e giochi.

Insomma, Vista in un modo o nell'altro è una scelta obbligata. C'è poco da fare...
BigBug08 Gennaio 2008, 12:43 #15
mah...

in ogni caso credo che sia il mercato business ad indicare la qualità di un prodotto, in quanto il successo sul mercato consumer indica solo la bravura della società a rendere il suo prodotto una "moda" o costringendolo a comprarlo (come infatti avviene oggi, visto che ti trovi con il so già installato)
uzzy08 Gennaio 2008, 12:45 #16
L'utente medio sceglie vista perché sceglie di non scegliere
faspa08 Gennaio 2008, 12:46 #17
Originariamente inviato da: Haran Banjo
Bella cosa avere un sistema di sicurezza che ogni 5 minuti ti fa apparire una finestrella con una domanda, tanto da render necessaria la sua disattivazione.
Il fatto è che con il pc io devo lavorare: della sicurezza se ne deve occupare lui, perchè io ho ALTRO DA FARE.
Tornato quindi a Xp, con Office 2007 Al quale però, con apposito programma, ho rimesso i menu di Office 2003, perchè io voglio fare UN clic solo per azionare un comando, non due (sulla scheda, se riesco a indovinare qual è, poi sul comando).
Ma alla Microsoft c'è per caso l'UCAS (Ufficio Complicazione Affari Semplici)?


guarda che il fatto che ti chieda ogni 5 minuti l'autorizzazione dell'amministratore vuol dire che c'è un software fatto con i piedi installato e non compatibile con lo User Account Control di Vista, il lo uso da Gennaio 2007 e quel tipo di autorizzazioni le devo dare solo se installo qualcosa...
shura08 Gennaio 2008, 12:47 #18
Originariamente inviato da: Haran Banjo
Bella cosa avere un sistema di sicurezza che ogni 5 minuti ti fa apparire una finestrella con una domanda, tanto da render necessaria la sua disattivazione.


quanti milioni di UAC attivi al secondo?
per avere tutte quelle richieste suppongo che tu installi contemporaneamente 600programmi e modifichi altrettanti file nella cartella di windows

Il fatto è che con il pc io devo lavorare: della sicurezza se ne deve occupare lui, perchè io ho ALTRO DA FARE.


non funziona così
sai bene che su un SO ci girano (e ci possono girare) milioni di applicativi che possono fare quello che vogliono
semplicemente l'UAC quando si sta per efettuare una modifica importante (voluta dall'utente o meno) chiede 'sei sicuro di voler fare questa modifica?'
tutto qui


Tornato quindi a Xp, con Office 2007 Al quale però, con apposito programma, ho rimesso i menu di Office 2003, perchè io voglio fare UN clic solo per azionare un comando, non due (sulla scheda, se riesco a indovinare qual è, poi sul comando).
Ma alla Microsoft c'è per caso l'UCAS (Ufficio Complicazione Affari Semplici)?


non è colpa di office 2k7 se te sei abituato solo alle tendine file-modifica-etc etc senza riuscire ad andare oltre
che poi andare oltre significa solo guardare ad una grafica e un menù rinnovati dopo 10 anni restando intuitivo come prima
Jesus198708 Gennaio 2008, 12:48 #19
io non scelgo, sono obbligato perchè le directx 10 su XP non ci sono e voglio sfruttare bene il PC nei giochi

la situazione è che come sempre chi compra il PC trova dentro l'os microsoft più recente e tiene quello, quando magari gli basta xp o anche linux se non deve giocarci
BaZ....!!!!08 Gennaio 2008, 12:54 #20
ma non capisco il xkè della "seccatura UAC", a me non rompeva cosi tanto....
boh...

IMHO
io anche se potessi scegliere prenderei cmq Vista.

XP lo sto usando ora, col PC in licenza OEM,
ho provato Vista e secondo le mie preferenze non ha niente che mi dia fastidio, anzi.

adesso se qualcuno vuole assalirmi, io sono qui....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^