Nokia al lavoro su un nuovo OS mobile per terminali low-cost

Nokia al lavoro su un nuovo OS mobile per terminali low-cost

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate online, il colosso della telefonia mobile finlandese sarebbe al lavoro su un progetto che avrebbe come scopo la realizzazione di un nuovo sistema operativo linux-based che andrà ad equipaggiare i dispositivi di fascia bassa

di Davide Fasola pubblicata il , alle 08:09 nel canale Sistemi Operativi
Nokia
 

Dopo aver abbandonato il progetto intrapreso in collaborazione con Intel che ha portato alla nascita di MeeGo e al lancio del primo e unico terminale che lo porta in dote (N9), Nokia sembra intenzionata a prendere un'altra importante decisione riguardo al proprio futuro. Secondo le ultime indiscrezioni il colosso finlandese, affidatosi per i propri terminali di fascia media e alta all'OS di Microsoft Windows Phone, sarebbe al lavoro su un nuovo sistema operativo Linux-based, destinato ad accompagnare le soluzioni di fascia bassa.

Il nuovo progetto risponde al nome in codice Meltemi che trova origini poetiche nell'antica grecia, quando questo termine veniva utilizzato per indicare un vento del nord che soffiava sul mare Egeo.

Attualmente Nokia non ha ancora commentato la veridicità o meno delle notizie così come non sembra voler rilasciare dichiarazioni riguardo a possibili future soluzioni appartententi alla fascia di mercato interessata. Tornando allo scorso Aprile tuttavia, ritroviamo le prime tracce di Meltemi, definito allora come un progetto sul quale erano al lavoro degli ex-sviluppatori di MeeGo.

L'intenzione di Nokia, a questo punto, è sicuramente quella di mantenere il più possibile saldo il proprio predominio nel mercato delle soluzioni cosidette low-cost, dopo che, miracoli post-Windows Phone esclusi, la cima della classifica per i sistemi di fascia alta è andata ormai perduta.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexdal04 Ottobre 2011, 08:29 #1
Vero o falso non mi sembra che sia una cosa utile.
Nokia dovrebbe continuare con Symbian per i telefoni non smartphone.Che va bene e' stabile e possono gestirlo bene e velocemente.
Win7 per gli Smartphone.

Dopo aver abortito due nuovi S.O. se si impelagassero in uno nuovo farebbero solo danni e assorbirebbero risorse al risollevamento dell'azienda.

Visto che per i telefoni economici non servono sistemi da fantascienza ma che siano facili da usare per le persone meno evolute o che necessitano di telefoni per telefonare.
Verro04 Ottobre 2011, 08:48 #2
pure secondo me Nokia si sta ficcando in un altro, ennesimo vicolo cieco. Un nuovo SO? Ma che senso ha? Doveva "allearsi" con Android anni fa, come hanno fatto Samsung, LG, HTC e SE e puntare su un Hardware competitivo (cosa che NON ha fatto) e comunque forte della sua enorme rete di assistenza e fama che l'avrebbero tenuta a galla nel mare di telefoni che hanno fatto uscire i 4 sopracitati. Invece, prima ha voluto sbattere la testa con Symbian, non competitivo da un bel pò, con wp7 sta rischiando visto gli scarsi risultati che finora ha raccolto Microsoft, MeeGo un fiasco totale e ora si impelaga con un altro SO...ma tutto questo ha senso?
diabolik198104 Ottobre 2011, 09:13 #3
Mi chiedo perchè in redazione abbiano deciso di assumere troll al posto di giornalisti.

Si può mai chiudere un articolo con l'ultimo periodo in cui compare "miracoli post-Windows Phone esclusi"???

Ma dove sono finiti gli articoli seri ed autorevoli di qualche anno fa?
AlexSwitch04 Ottobre 2011, 09:34 #4
Bhè Nokia deve ancora presentare ufficialmente la sua linea Windows Phone e, al momento, non c'è nulla che possa garantire un sicura scalata delle classifiche da parte della casa finlandese. Quindi di " trollate " da parte della redazione non ne vedo......
maumau13804 Ottobre 2011, 09:37 #5
C'è da dire una cosa, se i terminali di fascia bassa sopracitati non sono i telefoni da 20€ che devono solo telefonare, ma gli smartphone di fascia bassa allora è un conto. Ma se vogliono sostituire S60 con un nuovo sistema è un altro.
In entrambi i casi mi sembra una cagata, in quanto sugli smartphone ce l'hai già il sistema operativo, chiedi a MS di fare una versione ridotta che possa andare su smartphone economici, altrimenti il market share per W7 solo con i fascia alta ve lo sognate, volendo esagerare puoi lasciare il vecchio Symbian, che tanto schifo non fa. Però fa più fico creare un nuovo sistema operativo Linux (come Android) e spendere miliardi di euro, che usare quello che hai.
Se invece per i terminali di fascia bassa sono intesi quelli da 20€, allora è uno spreco assurdo, migliaia di persone cambiano telefono quando si rompe e se hanno un nokia passano ad un nokia, perché conoscono a menadito l'interfaccia, quindi non gli va di sbattersi ad imparare qualcosa di nuovo. E poi che se ne fanno di un sistema linux-based su un terminale che deve chiamare, mandare sms/mms e al massimo usare la calcolatrice me lo devono spiegare.
eltalpa04 Ottobre 2011, 10:53 #6
Originariamente inviato da: diabolik1981
Mi chiedo perchè in redazione abbiano deciso di assumere troll al posto di giornalisti.

Si può mai chiudere un articolo con l'ultimo periodo in cui compare "miracoli post-Windows Phone esclusi"???

Ma dove sono finiti gli articoli seri ed autorevoli di qualche anno fa?


Beh è semplicemente un dato di fatto... Nokia ha veramente bisogno di un miracolo per riacchiappare la fascia alta che ormai ha perso da un pezzo. E questo indipendentemente dal sistema operativo montato sui telefoni.
MaxArt04 Ottobre 2011, 11:07 #7
Originariamente inviato da: diabolik1981
Mi chiedo perchè in redazione abbiano deciso di assumere troll al posto di giornalisti.

Si può mai chiudere un articolo con l'ultimo periodo in cui compare "miracoli post-Windows Phone esclusi"???

Ma dove sono finiti gli articoli seri ed autorevoli di qualche anno fa?
BUM, ora i troll sono pure gli articolisti!
Ma basta guardare in faccia alla realtà: Nokia, nel settore smartphone di fascia alta, praticamente non esiste.
Se WP7 riuscirà a portare la quota di Nokia a livelli almeno decenti (tipo 15%, poca roba comunque rispetto al dominio di qualche anno fa) allora sarà indubbiamente un miracolo, visto che tutt'ora ad un anno di distanza lo share di WP7 tra gli smartphone è sotto il 2%.
diabolik198104 Ottobre 2011, 11:51 #8
No, basta leggere gli articoli di Fasola per rendersi conto di quello che scrive. Poi fate il confronto con gli altri autori e vi renderete conto della differenza. Se poi facciamo il confronto con gli articoli di 3-4 anni fa non c'è proprio paragone.
Elgabro04 Ottobre 2011, 11:58 #9
Originariamente inviato da: alexdal
Vero o falso non mi sembra che sia una cosa utile.
Nokia dovrebbe continuare con Symbian per i telefoni non smartphone.Che va bene e' stabile e possono gestirlo bene e velocemente.
Win7 per gli Smartphone.

Dopo aver abortito due nuovi S.O. se si impelagassero in uno nuovo farebbero solo danni e assorbirebbero risorse al risollevamento dell'azienda.

Visto che per i telefoni economici non servono sistemi da fantascienza ma che siano facili da usare per le persone meno evolute o che necessitano di telefoni per telefonare.


quoto in toto.
AlexSwitch04 Ottobre 2011, 12:37 #10
Originariamente inviato da: diabolik1981
No, basta leggere gli articoli di Fasola per rendersi conto di quello che scrive. Poi fate il confronto con gli altri autori e vi renderete conto della differenza. Se poi facciamo il confronto con gli articoli di 3-4 anni fa non c'è proprio paragone.


Purtroppo, per Nokia, parlano i numeri..... E su quelli c'è poco da discutere, indipendentemente dai redattori.

Su questo nuovo progetto Nokia, anche io sono scettico... Uno dei mali di Nokia è stata la sua estrema differenziazione dell'hardware per fascia di mercato e categoria... Sembra che si voglia replicare la cosa con il software....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^