Microsoft Windows Vista SP2 in ritardo di un mese?

Microsoft Windows Vista SP2 in ritardo di un mese?

Entro il mese di Giugno Microsoft dovrebbe distribuire il secondo service pack dedicato a Windows Vista

di pubblicata il , alle 16:16 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

C'è attesa per il secondo service pack dedicato a Microsoft Windows Vista. Stando ad alcune informazioni in circolazione, Microsoft sarebbe pronta al rilascio entro la fine del secondo trimestre del 2009, in ritardo quindi sulle precedenti previsioni secondo cui l'importante update sarebbe stato disponibile a partire dal mese di Aprile.

Tech Arp, fonte solitamente ben informata, segnala ora la disponibilità entro mesi di Maggio o di Giugno. La Release To Manufacturer (RTM) sarà preceduta in febbraio da una versione RC Escrow Build - in cui cioè lo sviluppo del codice è terminato - distribuita a un ristretto gruppo di beta tester.

Oltre a contenere tutti gli update rilasciati successivamente al primo service pack per Windows Vista, l'atteso SP2 introduce il supporto nativo alla masterizzazione Blu Ray. Inoltre, per quanto riguarda la connettività wireless verrà integrato il supporto a Bluetooth 2.1 e il nuovo Windows Connect Now (WCN) che promette di semplificare la configurazione di una rete Wi-Fi. Un elenco dettagliato delle novità è disponibile qui.

Le date preannunciate fanno comunque riferimento alla versione localizzata in lingua inglese; per il SP2 di Windows Vista dedicato alla release italiana sarà necessario attendere, come di consueto, alcuni mesi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mauriziofa21 Gennaio 2009, 16:22 #1
Dal punto di vista tecnico questo sp2 è il primo dopo la riunificazione del codice di Vista con Windows Server 2008 R1 e quindi è tenicamente valido perchè elimina tutti i bug che sono stati scoperti e che andrebbero a danneggiare anche la versione server per la quale di solito si da massima priorità e qualità.
Se i piani con Windows 7 saranno rispettati questo sp2 sarà il "canto del cigno" di Vista, così come lo è stato l'sp3 per Windows Xp nel 2008, perchè successivamente ci sarà il rilascio di Windows 7, 6 mesi dopo, quindi tarda primavera 2010 il rilascio di Windows Server 2008 R2 contemporaneo al Sp1 di Windows 7 (anche in questo caso verranno riuniti insieme i codici dei due sistemi, ovviamente prima si lancia la versione commerciale, Seven, per far emergere tutte le magagne e i bug per poi correggerli e lanciare la versione server già abbastanza solida).

Maurizio
gioggio21 Gennaio 2009, 16:31 #2
Originariamente inviato da: mauriziofa
Dal punto di vista tecnico questo sp2 è il primo questo sp2 sarà il "canto del cigno" di Vista

se saranno rispettati i tempi di seven, più che altro sarà il "rutto del brutto anatroccolo"...
Marcel34921 Gennaio 2009, 16:32 #3
Ok ma...date le novità che porterà con sè non vedo il motivo di tutta questa attesa.
L'SP1 si che era atteso con ansia!!
Haran Banjo21 Gennaio 2009, 16:32 #4
Boh, questo Vista doveva spaccare tutto, invece è durato solo du' anni, porello.
E' la prima volta che salto a pié pari un sistema operativo Microsoft. Ahò, nun ho proprio fatto in tempo a provallo, appena uscito è già da rottamà!
;-)
bicchiere21 Gennaio 2009, 16:37 #5
@4 Haran Banjo.

Anche Windows Seven durerà 3 anni, come Vista.
Haran Banjo21 Gennaio 2009, 16:42 #6
Ironia dela sorte, Xp resiste in cima alle preferenze da "seven" anni.
Wee-Max21 Gennaio 2009, 16:42 #7
Ma io non ho capito una cosa, se seven è, diciamo, vista in versione "come doveva essere al lancio", l'sp2 di vista di fatto "sevenizzerà" vista o resteranno due S.O. diversi in tutto e per tutto?







'mazza che terminologia...
tarek21 Gennaio 2009, 16:43 #8
vista durerà esattamente quanto era stato previsto al debutto.. è inutile che continuate a trattarlo come capro espiatorio, fonte di tutti i problemi e crash di questo mondo.. ormai è un buon sistema con problemi d'immagine.
coschizza21 Gennaio 2009, 16:45 #9
Originariamente inviato da: Marcel349
Ok ma...date le novità che porterà con sè non vedo il motivo di tutta questa attesa.
L'SP1 si che era atteso con ansia!!


una cosa sono le modifiche alle funzionalita che hai letto e che verranno intodotte con il sp2 un altra cosa sono le centinaia se non migliaia di bug risolti.

quindi anche se introducesse 0 novità sarebbe comunque auspicabile l'installazione da parte di tutti perche è comunque una SP cumolativa bella grande.
coschizza21 Gennaio 2009, 16:48 #10
Originariamente inviato da: Wee-Max
Ma io non ho capito una cosa, se seven è, diciamo, vista in versione "come doveva essere al lancio", l'sp2 di vista di fatto "sevenizzerà" vista o resteranno due S.O. diversi in tutto e per tutto?







'mazza che terminologia...


vista e windows server 2008 hanno la stessa base di codice

7 e windows server 2008 r2 hanno la stessa base di codice

quindi come è prevedibile le 2 linee resteranno divise visto che partono da basi diverse, quindi la SP2 per vista alla fine è la SP2 per il server 2008 mentre windows 7 è la base per la versione R2 del server

gia chi oggi prova la beta di windows server 2008 r2 vede che di fatto è cambiato di molto dalla versione precedente proprio perche la base di codice è passata da vista a win 7

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^