Microsoft Windows 8: un blog dedicato e tanta attesa

Microsoft Windows 8: un blog dedicato e tanta attesa

Microsoft dedica a Windows 8 un blog e un account Twitter per comunicare a clienti e sviluppatori le novità del progetto

di pubblicata il , alle 10:00 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindowsTwitter
 

C'è grande attesa per la BUILD Developer Conference Microsoft organizzata dal 13 al 16 di settembre in California, e il motivo di tale attesa è Windows 8. Infatti in questo evento pubblico dedicato agli addetti ai lavori la società di Redmond dovrebbe presentare ulteriori dettagli, mostrando probabilmente anche un prima versione del futuro sistema operativo. In attesa di elementi concreti, è indubbio come nell'ultimo periodo l'attenzione si stia gradualmente spostando su Windows 8, e Microsoft ha avviato alcune iniziative per migliorare la comunicazione con clientela e sviluppatori.

Fino ad oggi le notizie relative a Windows 8 sono state riportate citando fonti più o meno ufficiali, indiscrezioni o rumors, ma da qualche giorno Steven Sinofsky, presidente della divisione Windows, ha mostrato il nuovo blog dedicato al progetto. Oltre al post di presentazione dell'iniziativa, in quattro giorni sono stati pubblicati altri contenuti da cui emergono interessanti dettagli e alcune conferme. Steven Sinofsky ha voluto presentare i vari team di sviluppo realizzati all'interno del progetto Windows 8, e tra essi figurano gruppi dedicata all'implementazione di Hyper-V nel nuovo sistema operativo, oppure sviluppatori con il compito di realizzare un app store dedicato.

Dai primi post si trovano anche conferme ufficiali in merito al supporto anche per piattaforme ARM e si apprende anche dell'esistenza di un gruppo di lavoro dedicato a XAML, linguaggio destinato alla creazione di interfacce grafiche che dovrebbe portare in Windows 8 importanti novità.

Steven Sinofsky invita curiosi e addetti ai lavori a tenere d'occhio il nuovo blog e viene anche segnalato un account Twitter utilizzato dal team di sviluppo per eventuali comunicazione. Proprio da Twitter giunge un'importante conferma: Microsoft promette di rendere pubbliche e facilmente accessibili le pre-release.

Ora l'attenzione è tutta rivolta verso la BUILD Developer Conference dalla quale ci si aspettano ulteriori dettagli e annunci concreti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
salvador8622 Agosto 2011, 10:42 #1

wow!

innanzitutto bentornati dalle vacanze!seconda cosa....vai con le news su win8 !
Asterion22 Agosto 2011, 11:28 #2
Vero, bentornati dalle ferie!

Spero faranno un buon lavoro con Windows 8, sto apprezzando molto Seven; spero anche che il supporto ad ARM e ai tablet non vada a scapito dei desktop.

Bella iniziativa quella del blog!
F i l i p p o 5 422 Agosto 2011, 12:09 #3
Finche la microzoz non capirà che il problema non è l'interfaccia o quelle cose li ma il kernel k usano, non avranno mai i miei soldi. Ma che senso ha avere un os che ogni mese ti dice, bene ora da solo risolverò tutti i problemi del pc, bene 200 problemi trovati. Ma costruire un os decente che non abbia intrighi da solo no vero? Cioè è pieno di bug e invece di risolverli creano un programma k li toglie al momento. -.- per non parlare della gestione delle risorse, se non deframmenti il disco ogni mese dopo un po va in pappa tutto. Ora non per vantarmi ma perchè io sul mac non li ho tutti questi problemi? Cioè uso booth camp e ogni mese devo formattare win xke ha sempre inceppi. sempre schermate blu sempre programmi che si impallano e tocca chiuderli da controlaltcanc e le solite cose. Quando risolvono questi di problemi?
Asterion22 Agosto 2011, 12:15 #4
@Filippo: ho Seven su un portatile comprato a dicembre 2006, mai deframmentato e non ho alcun problema. I problemi di cui parli, e non tutti, li avevo con Windows 95, nemmeno con XP. Ti prego di non parlare di Mac, altrimenti riprendiamo il solito flame senza fine

Non so se questo blog sarà solo una manovra promozionale, spero però che leggano i feedback e ne tengano conto.
Pier220422 Agosto 2011, 12:28 #5
Originariamente inviato da: F i l i p p o 5 4
Finche la microzoz non capirà che il problema non è l'interfaccia o quelle cose li ma il kernel k usano, non avranno mai i miei soldi. Ma che senso ha avere un os che ogni mese ti dice, bene ora da solo risolverò tutti i problemi del pc, bene 200 problemi trovati. Ma costruire un os decente che non abbia intrighi da solo no vero? Cioè è pieno di bug e invece di risolverli creano un programma k li toglie al momento. -.- per non parlare della gestione delle risorse, se non deframmenti il disco ogni mese dopo un po va in pappa tutto. Ora non per vantarmi ma perchè io sul mac non li ho tutti questi problemi? Cioè uso booth camp e ogni mese devo formattare win xke ha sempre inceppi. sempre schermate blu sempre programmi che si impallano e tocca chiuderli da controlaltcanc e le solite cose. Quando risolvono questi di problemi?


Chissà perchè tutti sti problemi con Windows li hanno gli utenti Mac... ci dev'essere una maledizione...

Prima di sparare a zero dovresti informarti con chi W7 /Vista lo usa tutti i giorni, di quelli che hai elencato esagerando sono dei non problemi, gli aggiornamenti alla sicurezza esistono anche per OSX, deframmentare era più una prerogativa di XP, quelli attuali lo fanno in background mentre il PC non lavora, infine da tre anni non ho mail avuto un crash di sistema e non ho mai dovuto riavviare.

Windows 8 parte da questa base solida, nella loro politica deve entrare anche nel mondo dei tablet / smartphone, è chiaro che l'interfaccia va rivista.


Comunque grazie per lo spot Apple anche dove non centra nulla...
extremelover22 Agosto 2011, 12:31 #6
Originariamente inviato da: F i l i p p o 5 4
Finche la microzoz non capirà che il problema non è l'interfaccia o quelle cose li ma il kernel k usano, non avranno mai i miei soldi. Ma che senso ha avere un os che ogni mese ti dice, bene ora da solo risolverò tutti i problemi del pc, bene 200 problemi trovati. Ma costruire un os decente che non abbia intrighi da solo no vero? Cioè è pieno di bug e invece di risolverli creano un programma k li toglie al momento. -.- per non parlare della gestione delle risorse, se non deframmenti il disco ogni mese dopo un po va in pappa tutto. Ora non per vantarmi ma perchè io sul mac non li ho tutti questi problemi? Cioè uso booth camp e ogni mese devo formattare win xke ha sempre inceppi. sempre schermate blu sempre programmi che si impallano e tocca chiuderli da controlaltcanc e le solite cose. Quando risolvono questi di problemi?


Io ho sia Mac che PC. Culturalmente sono cresciuto con il PC e mi ci trovo decisamente meglio. Ma anche oggettivamente Seven non mi ha mai dato alcun tipo di problema e mi piace parecchio.
Se poi vogliamo parlare di Mac e bug il mio (MB Pro ultimo tipo con Lion) vede vecchie partizioni inesistenti su un disco NTFS (unica partizione) e per indicizzare dati che trova in FAT corrompe il volume NTFS (sai quelle simpatiche cartelle invisibili che crea in ogni supporto removibile?).

Cos'è un tool per il recupero dei dati? Fantastico! Mi dirai che Mac non supporta NTFS nativamente...e vorrei anche sapere il perchè dal momento che è un FS assai diffuso. Forse il prezzo che ho esborsato non era sufficiente a pagare quei centesimi di royalties a MS...

I bug fanno parte del SW. Ci sono e ci saranno sempre. Ovunque.
salvador8622 Agosto 2011, 12:45 #7

mah...

io credo sia solo rosicaggio di utenti mac che,avendo appreso la grande potenzialità di W7,temono ci sia l'affossamento definitivo del mac con windows 8.
AlanBoo22 Agosto 2011, 13:01 #8
hahahahaahahhahahaha

è bello perchè tutti quelli con mac paragonano i nuovi iOS con i vecchi windows (di 10 ... DIECI) anni fa...

allora paragoniamo iOS di 10 anni fa con winXp

paragoniamo la struttura di Seven (e tutto quello che ci gira intorno) con Leopard

e fra 2 mesi paragoniamo Win 8 (e tutto quello che gira sopra e intorno che è sempre la cosa più importante) con Lion.

Scusate ma collaboro (programmo) ogni giorno con uno che lavora con l'iMac e mi tocca sentirne di tutti i colori...

es. features che io con win non mi posso permettere.., "il kernel che usi è inferiore" "da quando ho il mac io non riavvio più" "..ah è vero tu se installi un driver devi riavviare" "ah io per condividere non devo fare tutto questo giro, basta che entro con l'ip! (avevo fatto una condivisione avanzata per un motivo particolare)"

come se il sistema operativo non servisse solo per usare i programmi

...ma intanto per entrare nel mio pc mi chiede ancora sempre l'IP (metti caso che il NetBios contamini il mac!), per programmare (quello che ci serve) usa l'editor di testo, come ftp usava una schifezza che non gli permetteva nemmeno di buttare su più di un file alla volta.

Ma si sente così cool

Si lo so è colpa sua, non bisogna fare di tutta l'erba un fascio, ed adesso piano piano si è aggiornato...


Perchè me la prendo? ognuno userà quello che vuole no?
Giusto ma siccome ci lavoro, preferirei che ci fosse un ambiente unico per la massima integrazione / comodità.

Potrei usare tanti strumenti collaborativi di Office, e invece no! Perchè lui ha iWork.. oh yeah.. io sono alternativo al 90% del mercato!

Ma tutto finirà, lo so, in un modo o nell'altro!
Asterion22 Agosto 2011, 13:05 #9
Non è possibile parlare di Windows senza tirare in ballo Mac e viceversa.
Non ne usciremo mai
Asterion22 Agosto 2011, 13:07 #10
Originariamente inviato da: AlanBoo
Perchè me la prendo? ognuno userà quello che vuole no?


In 10 anni hai postato 207 messaggi, per me hai tutto il diritto di dire la tua una volta che parli

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^