Microsoft Windows 7 è ottimo ma dipende dal prezzo, lo dice Dell

Microsoft Windows 7 è ottimo ma dipende dal prezzo, lo dice Dell

Dell è convinta che Microsoft Windows 7 sia un prodotto adatto e desiderato dall'attuale clientela. Solo i prezzi delle licenze imposti da Microsoft potrebbero ritardarne l'adozione

di pubblicata il , alle 14:40 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindowsDell
 

Si avvicina il rilascio di Microsoft Windows 7 e l'attenzione si sposta in parte anche sugli OEM o su tutte le figure del mercato che verranno interessate da questo importante evento. Dell nei giorni scorsi ha fornito interessanti elementi relativi a Windows 7, con particolare riferimento al segmento professionale.

Darrel Ward, director of product management Dell business client product group, è stato intervistato da Cnet.com in merito alla commercializzazione in varie versioni di Windows 7. Darrel Ward è stato categorico affermando che l'unico reale ostacolo all'adozione di Windows 7 potrebbe essere solo il prezzo fissato da Microsoft. Pur non fornendo elementi precisi, l'esponente di Dell ha affermato che le licenze retail di Windows 7 saranno sensibilmente più care rispetto a quelle di Windows Vista.

eNel caso specifico di Windows 7 Professional Dell si attende costi di licenza superiori rispetto a quelli di Windows Vista Business. Da questa previsione nasce la preoccupazione di Darrel Ward, infatti alcune tipologie di utenti potrebbero ravvisare un utile passaggio a Windows 7 ma sarebbero impossibilitati dai costi imposti da Microsoft.

Tralasciando le problematiche di prezzo, sulle quali Microsoft non ha ancora rilasciato dettagli precisi nemmeno in merito alle modalità di upgrade, Darrel Ward è convinto che l'utenza oggi è ben più propensa all'adozione di Windows 7 e non nega che le possibilità in termini di servizi offerti da Dell alla clientela possano divenire ben più interessanti. Dell segnala che tra la propria clientela vi siano già organizzazioni in attesa di effettuare la migrazione a Windows 7, e tale clientela sta già predisponendo al proprio interno tutte le procedure necessarie ad effettuare la migrazione.

Sul piano della compatibilità hardware e dello sviluppo dei driver Dell segnala un quadro positivo, anche se un minimo ritardo viene segnalato in merito allo sviluppo di driver  WHQL (Windows Hardware Quality Lab) per il supporto delle tecnologie Intel Active Management Technology AMT.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

170 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dragonheart8118 Maggio 2009, 14:44 #1
Ancora più care uffff!!!
dotlinux18 Maggio 2009, 14:46 #2
Fanno bene così gli utonti imparano a giudicare un prodotto non solo per sentito dire o per moda.
Human_Sorrow18 Maggio 2009, 14:49 #3

@dotlinux


come non quotarti !?!!

Ratatosk18 Maggio 2009, 14:50 #4
Più caro di Vista vuol dire pagare più la licenza del PC...
unocometanti18 Maggio 2009, 14:50 #5
"Dell ha affermato che le licenze retail di Windows 7 saranno sensibilmente più care rispetto a quelle di Windows Vista."
Prevedo un numero di craccaggi sensibilmente più alto rispetto a quello di Vista
dotlinux18 Maggio 2009, 14:52 #6
@Ratatosk
Vista a livello retail è il più economico di sempre in casa Microsoft.
masluigi18 Maggio 2009, 14:55 #7
Io intanto mi tengo il mio vista x64 e seven se lo tengano pure, non ho uno scassone, e sul mio pc vista và da dio.
unocometanti18 Maggio 2009, 14:57 #8
"Fanno bene così gli utonti imparano a giudicare un prodotto non solo per sentito dire o per moda."
Che vuol dire?
unocometanti18 Maggio 2009, 14:58 #9
"non ho uno scassone, sul mio pc vista và da dio."
Idem...

Ma va così bene (così meglio di vista) questo 7? Qualcuno l'ha provato?
lowenz18 Maggio 2009, 14:59 #10
Ancora con queste storie?

7 e Vista sono pressochè identici a livello kernel e bloccando questo o quel servizio possono essere resi identici come consumo di risorse.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^