Microsoft Windows 7 commercializzato anche su pen drive?

Microsoft Windows 7 commercializzato anche su pen drive?

Microsoft potrebbe commercializzare Windows 7 anche su USB flash drive per facilitare chi possiede un pc privo di unità ottica

di pubblicata il , alle 07:34 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Tutti i netbook in commercio non sono equipaggiati di unità ottica e questo dettaglio rende più complicate le operazioni di installazione o reinstallazione del sistema operativo. Per un utente mediamente esperto il problema non si pone e la mancanza del lettore ottico viene facilmente aggirata.

Per chi però non è così esperto l'assenza dell'unità ottica potrebbe essere un ostacolo. Microsoft in relazione al prossimo lancio di Windows 7 sta considerando anche questo fattore e potrebbe decidere di distribuire il proprio sistema operativo anche su USB flash drive. Con questa opzione anche gli utenti dei netbook avrebbero la possibilità di installare sui propri pc Windows 7. Precisiamo che in merito a questa possibilità non esistono conferme da parte della casa di Redmond.

La possibile distribuzione di Microsoft Windows 7 non solo su supporto ottico non è una novità e già oggi in alcuni ambiti tale opzione è già utilizzata. Detto ciò va comunque osservato che poter acquistare un pen drive contenente tutto il necessario per l'installazione di Windows 7 sarebbe molto comodo, e non solo per chi possiede un netbook.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

68 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pacaldi27 Giugno 2009, 08:09 #1
Buon giorno :-) ieri ho accompagnato un mio amico a prendere un pc dicendogli che era iniziato il programma di sostituzione, da vista a 7... E' giusto? Così ho letto in giro, il ragazzo del negozio non sapeva ancora niente...
carlo200227 Giugno 2009, 08:18 #2
Il ragazzo del negozio NON DEVE sapere niente. Altrimenti onestamente dovrebbe consigliare di non acquistare quella ciofeca di vista ma attendere un attimino l'uscita del 7, ma così facendo non venderebbe più i laptop che gli avanzano!!!
DjConti27 Giugno 2009, 08:18 #3
Corretto che non l'avesse... in giro c'è la RC (release candidate) che è la versione precedente a quella finale, già più avanti rispetto a una beta, ma la commercializzazione di Win7 sarà il 22 ottobre!
Non è iniziato al momento nessun programma di sostituzione!
.Sax.27 Giugno 2009, 08:33 #4
In teoria comprando un pc dal 26 giugno l'upgrade a 7 dovrebbe essere gratuito: http://www.microsoft.com/italy/wind...rs/upgrade.aspx

Edit: ok sul sito microsoft è spiegato abbastanza bene
tarek27 Giugno 2009, 09:05 #5
se comprate sul sito della Dell è già tutto previsto...nei supermercati ci arriveranno tra 2 mesi come al solito... In italia win 7 dovrebbe arrivare a ottobre con prezzi pari a quelli dell'upgrade fino a dicembre!
Mont3zum427 Giugno 2009, 09:28 #6
preso in usa in presale da newegg. 50 dollari che sono parenti a 35 euro. non male. la pro costa 100 dollari, ma chi se ne frega dell' xp mode!
Marci27 Giugno 2009, 09:36 #7
Originariamente inviato da: Mont3zum4
preso in usa in presale da newegg. 50 dollari che sono parenti a 35 euro. non male. la pro costa 100 dollari, ma chi se ne frega dell' xp mode!


Questo Newegg?
Does Newegg.com ship internationally?

Newegg.com does not currently ship internationally; we only deliver to locations within the United States and to Puerto Rico.
Mont3zum427 Giugno 2009, 09:41 #8
Originariamente inviato da: Marci
Questo Newegg?


ridi?. io sto a seattle. che mi frega dello shipping internazionale.
belthasar27 Giugno 2009, 10:04 #9
I PC equipaggiati con Windows XP e Windows Vista Home Basic non sono inclusi nel programma di protezione degli investimenti e non offrono quindi il diritto di passaggio a Windows 7.


Quindi anche se qualcuno volesse acquistare un netbook or similia equipaggiati di winXP non avrebbe l'opzione di passare a 7, pendrive o non pendrive, senza pagarlo 199$ == 199€ (o piu', dipende da quanto microsoft possa essere vendicativa col mercato europeo)

Attenderemo con ansia le "licenze studenti di informatica", un po' come per i predecessori OS non inclusi col pc
s12a27 Giugno 2009, 10:05 #10
L'inizio della fine di CD e DVD come da me prospettato.
Di una cosa sono preoccupato pero`: la data retention di queste pen drive. Diversamente dai supporti ottici, che essendo incisi durano per un tempo praticamente illimitato se ben conservati, le pen drive dopo qualche anno diventano spontaneamente illeggibili se non si "rinfrescano" i dati.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^