Microsoft rilascia Windows 10 Insider build 14965 per PC e Mobile: le novità

Microsoft rilascia Windows 10 Insider build 14965 per PC e Mobile: le novità

Microsoft ha rilasciato una nuova build del sistema operativo sia su PC che su Mobile: Windows 10 Insider Preview build 14965 è adesso disponibile nel canale veloce del programma beta

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindowsWindows Mobile
 

Microsoft ha rilasciato giovedì una nuova versione di Windows 10 Insider Preview, quindi in beta e solo per gli utenti iscritti al programma, nel Canale Veloce. Windows 10 build 14965 integra esclusivamente migliorie di scarsa entità, anche se la lista di fix e correzioni è decisamente lunga. La nuova build del fast ring è disponibile non solo su PC, ma anche su Mobile, dove però mancano ancora le funzionalità per Continuum (come ad esempio le app in finestra) annunciate alla conferenza Ignite 2016 tenuta lo scorso mese di settembre.

Fra le novità principali della build troviamo la semplificazione nel controllo di un monitor esterno da tablet attraverso un touchpad aggiuntivo dotato di due tasti. Viene inoltre aggiornata anche l'applicazione Sticky Notes con miglioramenti di varia natura e migliorati Windows Ink Workspace, la barra degli indirizzi sull'Editor del Registro di Sistema e l'esperienza con virtual machine Hyper-V. Di seguito riportiamo la lista dei miglioramenti e fix, così come diffusa da Microsoft.

Novità di Windows 10 Insider Preview 14965 per PC

  • Sistemato un problema che causava un crash di Internet Explorer a pochi secondi dal lancio
  • Sistemato un problema su Cortana in francese con il comando "Prendre une" (foto, video o selfie) che conduceva ad una ricerca su Bing e non all'app Fotocamera
  • Miglioramenti grafici con i comandi Win + L durante un gameplay a pieno schermo
  • Aggiornata la finestra di dialogo dell'arresto del sistema Alt + F4 per rispondere meglio alle modifiche di DPI quando connessi ad un monitor esterno. Sistemato anche un problema per cui gli elementi dei tooltip dell'area delle notifiche non erano correttamente dimensionati dopo un cambio di DPI fino al riavvio del sistema
  • Sistemato un problema con Esplora file per cui andava in crash quando veniva creata o rinominata una cartella sulla rete
  • Sistemato un problema che produceva errori di visualizzazione nel testo della tile di Outlook Calendar sul Menu Start
  • sistemato un problema per cui i file cancellati potevano riapparire su Esplora file con dimensioni di 0 byte
  • Sistemato un problema per cui appariva una Lock Screen default a volte dopo aver effettuato il log-in
  • Sistemato un problema che provocava un crash su Esplora file dopo aver cliccato il tasto destro su un'app sul Task Manager e selezionato "Apri percorso file"
  • Aggiornato la logica di migrazione così che aggiornando dalla Build 14965, le impostazioni UAC preferite, le scorciatoie di avvio e le cartelle di Esplora file salvate come "pin" saranno tutte preservate dopo l'aggiornamento
  • Sistemato un problema che provocava che le liste verticali scritte in XAML, come quelle trovate su Groove Music, si animavano inaspettatamente da un lato
  • Sistemato un problema che provocava un crash su Cortana se veniva scritto "Crea un appuntamento" e si cliccava sulla voce testuale
  • Sistemato un problema su Microsoft Edge che si verificava dopo aver cancellato il download di un file e che provocava che la barra di progresso del file scaricato successivamente appariva come bloccata nel punto in cui si era annullato il download precedente
  • Sistemato un problema che si sarebbe potuto verificare nell'Input Method Editor (IME) in lingua giapponese
La lista dei problemi noti si compone solamente di due errori: il primo si verifica con l'apertura di un documento Excel da Esplora file che provoca il crash dell'applicazione e che costringe all'apertura dei documenti attraverso Excel; il secondo si verifica su giochi Microsoft Studio che rimangono "freezati" nella schermata di avvio. Arriveranno con un leggero ritardo, precisa Dona Sarkar, i pacchetti per le lingue compatibili con l'ultimo aggiornamento. Come di consueto l'update può essere effettuato attraverso la schermata Windows Update delle Impostazioni del sistema operativo.

Novità di Windows 10 Insider Preview 14965 per Mobile

  • Sistemato un problema su Cortana in francese con il comando "Prendre une" (foto, video o selfie) che conduceva ad una ricerca su Bing e non all'app Fotocamera
  • Sistemato un problema che provocava un crash su Cortana se veniva scritto "Crea un appuntamento" e si premeva sulla voce testuale
  • Migliorate le performance per il sistema predittivo del testo in Inglese (India)
  • Sistemato un problema con Data Usage Settings, per cui dopo aver selezionato il piano dati come infinito il sistema avrebbe comunque richiesto di impostare un limite. È stato inoltre reso più semplice differenziare l'uso dei dati cellulare fra due SIM su cellulari dual-SIM, e rifinito altre problematiche.
  • Sistemato un problema con l'Assistente vocale che non dava il feedback quando si interagiva con gli slider
  • Sistemato un problema di migrazione che rendeva Microsoft Edge inutilizzabile per alcuni Insider dopo aver aggiornato ad una nuova build

La lista dei problemi noti su mobile è anch'essa abbastanza striminzita, con il problema più grave che impedisce di installare lingue, tastiere e pacchetti per le voci aggiuntivi. Anche in questo caso i pacchetti per le lingue verranno rilasciati con un leggero ritardo. Per l'installazione è necessario recarsi nelle Impostazioni, alla voce Update & Sicurezza e Aggiornamento del telefono. Ulteriori informazioni a questo indirizzo del sito ufficiale Microsoft.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LucaLindholm10 Novembre 2016, 13:14 #1

Benissimo!

Sempre più eccitato per il Creators Update e delle sue tante novità (che non sono solo quelle 4 mostrate alla conferenza del 25 ottobre...).

Piuttosto, qualcuno sa se ci sia un modo per provare le build insider su Desktop stand-alone, ovvero senza sovrascrivere la propria installazione principale?

Grazie.


Ginopilot10 Novembre 2016, 13:49 #2
Interessantissima notizia, mi piacerebbe che hwpgrade aggiornasse con cadenza oraria sui progressi dello sviluppo di quest'os
Altair[ITA]10 Novembre 2016, 14:14 #3
ma quando potrò riutilizzare chrome con il mio win10 64bit?

crasha totalmente chrome...
Ginopilot10 Novembre 2016, 15:02 #4
Originariamente inviato da: Altair[ITA]
ma quando potrò riutilizzare chrome con il mio win10 64bit?

crasha totalmente chrome...


Continua a seguire con attenzione i changelog di hw upgrade
Altair[ITA]10 Novembre 2016, 15:04 #5
=( !
thedoctor196810 Novembre 2016, 15:21 #6
ohh bene, mi chiedo quando microsfott la smetterà di usarci come alfa tester dei suoi sistemi operativi!
biometallo10 Novembre 2016, 16:03 #7
Originariamente inviato da: LucaLindholm
Sempre più eccitato per il Creators Update e delle sue tante novità (che non sono solo quelle 4 mostrate alla conferenza del 25 ottobre...).

Piuttosto, qualcuno sa se ci sia un modo per provare le build insider su Desktop stand-alone, ovvero senza sovrascrivere la propria installazione principale?

Potresti usare una virtual machine, ma in realtà non ho praticamente esperienza in questo campo quindi non posso consigliarti altro se non fare qualche ricerca in rete
Oppure potresti installare la versione insider su un secondo hard disk o installarlo su una seconda partizione ecc...
Insomma tutti i soliti mezzi che si usano quando si vogliono provare più os sulla stessa macchina.


Originariamente inviato da: thedoctor1968
ohh bene, mi chiedo quando microsfott la smetterà di usarci come alfa tester dei suoi sistemi operativi!


Magari quando la gente non vorrà più parteciparvi, che io sappia tutti quelli che hanno aderito al programma insider l'hanno fatto volontariamente, oppure tu conosci qualcuno che è stato minacciato con una pistola?
nickfede10 Novembre 2016, 16:12 #8
Originariamente inviato da: Altair[ITA]
ma quando potrò riutilizzare chrome con il mio win10 64bit?

crasha totalmente chrome...


lo uso sempre e non mi ha mai dato il minimo problema.....sicuro che non hai smanecchiato un po' troppo ??
MaxiHori10 Novembre 2016, 16:18 #9
Scusate ma cosa sono i miglioramenti grafici con "Win + L"?
ronin78910 Novembre 2016, 18:55 #10
Originariamente inviato da: thedoctor1968
ohh bene, mi chiedo quando microsfott la smetterà di usarci come alfa tester dei suoi sistemi operativi!


solo per gli insider come dice l'articolo:
"Microsoft ha rilasciato giovedì una nuova versione di Windows 10 Insider Preview, quindi in beta e solo per gli utenti iscritti al programma, nel Canale Veloce......."

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^