Microsoft rilascia Windows 10 build 16232 per gli Insider: ecco le novità

Microsoft rilascia Windows 10 build 16232 per gli Insider: ecco le novità

Ci avviciniamo al rilascio di Windows 10 Fall Creators Update e Microsoft cambia approccio con l'aggiornamento delle app per gli utenti insider

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:21 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Nuova settimana, nuova build Insider Preview per gli utenti che hanno accettato di partecipare al programma beta di Windows 10. Microsoft ha rilasciato nello specifico le build 16232 per PC e 15228 per Mobile in fase di roll-out all'interno del canale veloce. Con le due ultime versioni che integravano una corposa serie di novità e miglioramenti è lecito attendersi che queste nuove build non siano poi così rivoluzionarie, ed in effetti così è. Cambia però l'approccio della compagnia con gli aggiornamenti delle app native del sistema operativo.

La compagnia ha spiegato infatti che "con l'obiettivo di offrire la qualità più alta possibile agli utenti finali per quanto riguarda le app preinstallate verrà messo in pausa il testing delle nuove versioni delle app con gli utenti insider". Questo significa che nel prossimo futuro gli Insider non riceveranno gli aggiornamenti delle app native su Windows Store, e che in alcuni casi le ultime novità non saranno disponibili per gli utenti che partecipano alla fase di beta. Si tratta di un approccio già praticato in passato e che dimostra quanto sia vicino il rilascio della nuova versione.

È solo questione di settimane infatti, con Microsoft che probabilmente si sta avvicinando alla finalizzazione di Windows 10 Fall Creators Update, previsto al debutto in autunno e probabilmente nel mese di settembre. È facile supporre quindi che la versione finale sarà già pronta nei laboratori della compagnia a partire dalla seconda metà di agosto, a quindi poco più di un mese da oggi. Windows 10 Insider Preview build 16262 per PC porta queste novità, secondo il changelog ufficiale della compagnia che traduciamo liberamente di seguito:

  • Novità su Windows Defender Application Guard (WDAG): è stato aggiunto il supporto per la persistenza dei dati su Windows Edge quando si utilizza Application Guard (non attiva di default). Una volta abilitata questa feature, dati come preferiti, cookie e password salvate verranno mantenuti all'interno di tutte le sessioni di Application Guard. Questi dati non verranno condivisi o mostrati all'host, ma saranno disponibili nelle sessioni future di Microsoft Edge su Application Guard.
  • Introduzione di Exploit Protection: con questa build è possibile monitorare, configurare e gestire le impostazioni di mitigazione degli exploit sul sistema operativo e sulle applicazioni direttamente dal Windows Defender Security Center. Non c'è più bisogno di usare Windows Defender Antivirus per accedere a queste impostazioni.
  • Introduzione dell'accesso alle cartelle controllate su Windows Defender Antivirus: è adesso più semplice proteggere i dati di valore dalle applicazioni e minacce malevole, come i ransomware. Per abilitare la feature è necessario accedere s Windows Defender Security Center, cercare la sezione Virus & Threat Protection nelle impostazioni e abilitare la voce relativa. Il "controlled folder access" analizza i cambiamenti che le app effettuano sui file in alcune cartelle definite protette. Se un'app compie un cambiamento su questi file, e l'app è messa in blacklist, l'utente riceve una notifica.

Ci sono novità anche su Mobile, con la versione 15228, fra cui soprattutto migliorie sotto la scocca come la soluzione dei problemi con le notifiche con i tracker Fitbit o i crash dell'app Foto. Viene migliorata anche l'efficienza energetica in alcuni ambiti ben circoscritti e viene ottimizzata la stabilità generale del sistema. Per maggiori dettagli vi invitiamo a leggere il Windows Blog ufficiale. Gli aggiornamenti sono in fase di roll-out per gli utenti Insider iscritti sul canale veloce di rilasci. Verranno scaricati automaticamente nei prossimi giorni, ma l'installazione può al solito essere forzata anche attraverso la pagina relativa di Windows Update.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Axios200629 Giugno 2017, 14:01 #1
Si, un aggiornamento di "alta qualità" è quanto meno doveroso vista l'alta qualità dei bug di Windows Defender...

https://arstechnica.com/security/20...ark-side-of-av/
ImperatoreNeo29 Giugno 2017, 22:37 #2

Nuovo giochi?

Mi domando quali e quanti nuovi stupidi giochi questi aggiornamenti da xxx GB installeranno sui PC aziendali
nickname8829 Giugno 2017, 22:45 #3
Originariamente inviato da: Axios2006
Si, un aggiornamento di "alta qualità" è quanto meno doveroso vista l'alta qualità dei bug di Windows Defender...

https://arstechnica.com/security/20...ark-side-of-av/


sinceramente non capisco come possa esserci gente che lo usa e addirittura è convinta sia buono in base a dei test in internet.
tony7330 Giugno 2017, 14:41 #4
A me le ultime build non me le fa installare, o meglio lo fa, ma l'ultimo riavvio mi dice sempre che è avvenuto un errore riportandomi alla build classica... bò!
Tozzo7230 Giugno 2017, 14:57 #5
Originariamente inviato da: tony73
A me le ultime build non me le fa installare, o meglio lo fa, ma l'ultimo riavvio mi dice sempre che è avvenuto un errore riportandomi alla build classica... bò!


Succedeva anche a me con la 16225. Ho interrotto la ricezione di Insider e ripresa subito dopo. Ha scaricato quindi la 16226 che aveva risolto il problema dell'aggiornamento. Nel tuo caso credo scaricherà direttamente la 16232.
Lampetto30 Giugno 2017, 14:59 #6
...si ... direi che il primo commento è sempre del solito
alfredo37002 Luglio 2017, 07:26 #7

windows 10 16232

buongiorno ho notato che dopo aggiornamento a windows 10 16232 non funziona percentuale batteria .

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^