Microsoft rilascia Windows 10 Build 14393.351 per PC: novità e changelog ufficiale

Microsoft rilascia Windows 10 Build 14393.351 per PC: novità e changelog ufficiale

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento cumulativo per Windows 10, disponibile per tutti gli utenti. Non sono parecchie le novità, ma ci sono alcuni miglioramenti

di pubblicata il , alle 17:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Dopo il rilascio per gli Insider nel canale veloce Microsoft ha reso pubblica la Windows 10 build 14393.351 a tutti gli utenti, sia gli Insider del canale Lento e Release Preview, che i non Insider. L'aggiornamento, noto anche come KB3197954, è di tipo cumulativo quindi contiene tutte le correzioni rilasciate in precedenza ma verranno scaricate e installate solo quelle precedentemente non installate nel computer. Complessivamente pesa 443 e 827 MB per le versioni x86 e x64, ma su un computer aggiornato il download sarà naturalmente ben più leggero.

Non ci sono nuove feature, ma la build 14393.351 introduce soprattutto miglioramenti nel codice e bug fix generici. Di seguito riportiamo tutte le novità in base al changelog pubblicato da Microsoft:

  • Migliorata l'affidabilità di Internet Explorer 11, Start, Esplora file, Action center, della UI e del kernel di Windows
  • Sistemato un problema che causava il blocco di System Center Operations Manager (SCOM)
  • Risolto un problema di connettività da un'applicazione 32-bit verso un Gateway Desktop remoto con tunneling HTTP non abilitato.
  • Sistemato un problema relativo ad aggiornamenti già installati che non venivano ripristinati durante il ripristino del sistema
  • Sistemato un problema che causava il fallimento dei tentativi di accesso su un dispositivo Windows 10 Pro dopo l'aggiornamento da Windows 10 Home.
  • Sistemato un problema che causava un errore nel conteggio dei tentativi di accesso da utenti non-admin, che venivano conteggiati come cumulativi provocando un numero maggiore di richieste di ripristino BitLocker
  • Migliorato il supporto per siti web aggiornando la lista di preload HTTP Strict Transport Security (HSTS)
  • Migliorato il supporto per gli amministratori IT consentendo loro di usare i Criteri di gruppo per bloccare che gli utenti aggiornino il sistema operativo da Windows Update
  • Migliorata l'affidabilità e la stabilità del framework di notifica per l'abilitazione delle notifiche contestuali su Esplora file
  • Sistemato un problema che impediva al System Center Configuration Manager di eseguire upload via BITS con EFS disabilitato
  • Sistemati ulteriori problemi con USB, Wi-Fi, setup clustering, Microsoft Edge, Internet Explorer 11, licenze, PowerShell, Component Object Model (COM), kernel di Windows, interfaccia utente e Bluetooth.
La build non è stata (ancora) rilasciata per dispositivi Windows 10 Mobile, mentre è già disponibile per gli utenti Insider dei canali Lento e Release Preview da circa una settimana. È probabile che verrà comunque lanciata a breve, mentre gli Insider di entrambe le piattaforme dovrebbero ricevere presto anche una prima Insider della Creators Update annunciata il 26 ottobre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thedoctor196828 Ottobre 2016, 18:11 #1
mi chiedo una cosa, con oltre 20 giga di aggiornamenti dall'uscità di windows 10 cosa diamine mi avevano venduto con la primissima build? una versione appena appena migliore di windows 98?
Unrealizer28 Ottobre 2016, 18:32 #2
Originariamente inviato da: thedoctor1968
mi chiedo una cosa, con oltre 20 giga di aggiornamenti dall'uscità di windows 10 cosa diamine mi avevano venduto con la primissima build? una versione appena appena migliore di windows 98?


Tralasciando TH2 e RS1 che aggiungevano feature, gli altri aggiornamenti erano bugfix.

Quella che hai comprato a luglio 2015 era la prima versione abbastanza rifinita da essere rilasciata.
Saturn28 Ottobre 2016, 19:58 #3
Originariamente inviato da: thedoctor1968
mi chiedo una cosa, con oltre 20 giga di aggiornamenti dall'uscità di windows 10 cosa diamine mi avevano venduto con la primissima build? una versione appena appena migliore di windows 98?


Ma scusa...con i precedenti sistemi operativi com'è andata ?

Con Windows XP ? Updates + SP1 + updates intermedi + SP2 + updates intermedi + SP3 + updates fino a fine supporto
Con Windows Vista ? Upates + SP1 + updates intermedi + SP2 + updates fino a fine supporto.
Con Windows 7 ? Updates + SP1 + updates fino a fine supporto.
Con Windows 8 ? Updates + Uscita Windows 8.1 + updates fino a fine supporto.

Vorrei capire dov'è la novità... Poi è ovvio, Windows 10 sta seguendo, giusto o sbagliata che sia, una politica diversa, ti rilasciano una volta all'anno più o meno, un sistema operativo con nuove funzionalità, con tanto di ISO rinnovate. Si fa presto ad alzare il conto dei giga scaricati.
KampMatthew28 Ottobre 2016, 20:37 #4
Originariamente inviato da: Saturn
Con Windows 7 ? Updates + SP1 + updates fino a fine supporto.


Vabbè, questa è la prassi per i comuni mortali.

Il mio pc con 7 va avanti da sempre con: installazione da cd poi riportato su pennetta con Rufus + installazione SP1.

Questo è quanto, mai installato un solo kb in più.

Pc spaventosamente veloce, anche sui pc precedenti. Mai crash, mai virus, mai un problema, sempre un funzionamento impeccabile.

E anche quando faccio pc a gente che conosco e che mi chiede il favore li installo così, chiudo tutti i rubinetti e buonanotte, perchè in passato ho provato a lasciarglieli ma grazie agli aggiornamenti, lo sputtanamento per un motivo o per un altro è stato garantito, anche perchè nella maggior parte dei casi è gente che non ci sa mettere le mani.


Adesso invece non mi pare si possa fare questa cosa, con 10, perchè a quanto vedo da quello che scrivono altri utenti, ad ogni versione pare ci siano sempre problemi su qualcosa quinsi per risolvere devi aggiornare per forza. Poi non so, io per adesso non ho bisogno di 10, l'ho provato solo su macchina virtuale per un po' di giorni, giusto per vedere che faccia aveva, per cui non posso dare un mio giudizio obiettivo.
demos8828 Ottobre 2016, 21:42 #5
Certo che però ogni volta che ci sono aggiornamenti svchost satura la banda internet e non posso fare una mazza, assurdo... almeno durasse poco, e invece per una buona mezzora tutti i pc nella rete di casa non riuscivano a navigare. Ho anche cercato sul web di capire come placarlo ma non ho trovato nulla (e ho pure già disabilitato da tempo la funzione p2p degli update).
E' possibile impostare wupdate in modo che scarichi solo la notte?
Ginopilot28 Ottobre 2016, 21:47 #6
Accidenti, davvero molto interessanti queste notizie settimanali sulle build (beta?) di win10
pingalep28 Ottobre 2016, 22:11 #7
io sono su 10 ma non avendo connessioni flt ho disabilitato gli aggiornamenti. per ora tutto bene. uniche pecche credo imputabili ad hp e all'hardware: se accendo il pc e poi lo spengo nessun problema. se lo accendo poi lo metto in standby qualche volta o va in sospensione, poi se cerco di spegnerlo si blocca e devo tener premuto 6 secondi il tasto power. non bello da fare ma per ora tutto ok alla riaccensione
Castellese28 Ottobre 2016, 23:39 #8
bug con lo standby in modalità Suspend To Ram (STR o S3 che dir si voglia). Potresti andare nel BIOS e passarlo alla modalità Power On Suspend (S1) e vedere se te lo fa più
Gabro_8229 Ottobre 2016, 00:38 #9
Originariamente inviato da: pingalep
io sono su 10 ma non avendo connessioni flt ho disabilitato gli aggiornamenti. per ora tutto bene. uniche pecche credo imputabili ad hp e all'hardware: se accendo il pc e poi lo spengo nessun problema. se lo accendo poi lo metto in standby qualche volta o va in sospensione, poi se cerco di spegnerlo si blocca e devo tener premuto 6 secondi il tasto power. non bello da fare ma per ora tutto ok alla riaccensione


Come hai fatto a disabilitare gli aggiornamenti?
Cico the SSJ29 Ottobre 2016, 01:55 #10
su connessione wifi poi disabilitarli settandola come connessione a pagamento.

purtroppo su ethernet non puoi farlo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^