Microsoft rilascia la prima nuova build di Windows 10 dal lancio di Anniversary Update

Microsoft rilascia la prima nuova build di Windows 10 dal lancio di Anniversary Update

Microsoft ha rilasciato un nuovo update per i cosiddetti utenti Production (ovvero non Insider): è il primo dal lancio di Anniversary Update.

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Dopo aver rilasciato la build 14915 per gli utenti Insider, Microsoft rende pubblico un nuovo update cumulativo per il cosiddetto Production ring, ovvero per gli utenti non Insider. Si tratta della build 14393.105.

Quest'ultima è già stata immessa sia nello Slow Ring, sia nel Release Preview Ring, senza però comunicare il changelog. Ecco la lista dei fix e dei miglioramenti che arrivano con l'aggiornamento KB3176938.

  • Migliorata l'affidabilità di Windows Ink Workspace, Microsoft Edge, File Server, Windows kernel, Microsoft Component Object Model (COM), Cluster Health Service, Hyper-V, autenticazione multi-factor (MFA), NTFS file system, PowerShell, Internet Explorer 11, riconoscimento facciale, grafica, Windows Store e Windows Shell.
  • Performance migliorate in relazione agli acquisti delle app tramite Windows Store.
  • Migliorata la durata della batteria dei dispositivi indossabili (come Microsoft Band) quando Bluetooth è connesso e in idle.
  • Migliorata la compatibilità dei controller Xbox One con vari giochi.
  • Corretto un problema di mappatura erronea tra il carattere giapponese e quello Unicode del punto .
  • Corretto il problema che impediva il download e l'inizializzazione degli oggetti .NET in Internet Explorer 11.
  • Migliorato il supporto ai nuovi chip near-field communication (NFC) per Windows 10 Mobile.
  • Corretto il problema all'audio di giochi e app che non riprendeva dopo aver terminato una chiamata su Windows 10 Mobile.
  • Corretti ulteriori problemi di compatibilità, e a desktop remoto, BitLocker, PowerShell, Direct3D, networking policies, Dynamic Access Control (DAC) rules, Microsoft Edge, Connected Standby, mobile device management (MDM), stampa, impronta digitale e Cortana.

Il precedente update cumulativo (14393.82) comprometteva il funzionamento della PowerShell DSC. Microsoft aveva promesso il rilascio di un nuovo update in data 30 agosto, il quale probabilmente corrisponde a quello di cui stiamo qui parlando. Nel changelog non ci sono riferimenti alla DSC, ma il problema, stando ad alcune segnalazioni, risulta superato.

Non ci sono invece nuovi update per Windows 10 Mobile, che rimane alla build 14393.82 negli Slow e Preview Ring, e alla build 14393.67 nel Production Ring.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheZioFede01 Settembre 2016, 12:02 #1
-"la prima nuova build" ? è un aggiornamento cumulativo, e con redstone 2 sono tipo alla terza build...
-w10m è arrivato alla .103 https://en.wikipedia.org/wiki/Windo...bile#Redstone_1

chissà se almeno il changelog è giusto
Madcrix01 Settembre 2016, 12:13 #2
testata ieri, ho notato netti miglioramenti prestazionali nella reattività del sistema al boot, o piuttosto, è tornato veloce quanto prima dell'anniversary update, che lo aveva appesantito un po'
*Pegasus-DVD*01 Settembre 2016, 14:00 #3
io ho dovuto togliere anniversary per troppi bug ...

han corretto il problema dello schermo nero ?





Originariamente inviato da: Madcrix
testata ieri, ho notato netti miglioramenti prestazionali nella reattività del sistema al boot, o piuttosto, è tornato veloce quanto prima dell'anniversary update, che lo aveva appesantito un po'



io che son tornato senza anniversary mi sono accorto del contrario... ovvero il boot con anni è molto piu veloce
Red Dragon01 Settembre 2016, 14:41 #4
Ancora una nuova build per gli insider, non capito' mai chi e' veramente un insider, booo... Uno che sta tutto il giorno a provare build di win10, cosa va' e cosa non va', formattazioni, prove su prove, praticamente non fa' un cappero tutto il giorno dalla mattina alla sera se ha tutto sto tempo da dedicare allo splendido nuovo OS MS.
KampMatthew01 Settembre 2016, 14:56 #5
Non c'è pace da quando è uscito 10
LordPBA01 Settembre 2016, 15:25 #6
Originariamente inviato da: KampMatthew
Non c'è pace da quando è uscito 10


come? Tutti gridavano al miracolo, che era il migliore windows di sempre, che anche i computer piu' vecchi resuscitavano (questi commenti dopo 24 ore dal rilascio... ).

Io lo avevo messo sul netbook con atom e me lo castrava, levato dopo una settimana e rimesso win7

La soltia storia, i nuovi OS vanno bene sui nuovi HW.
Unrealizer01 Settembre 2016, 16:29 #7
Originariamente inviato da: Red Dragon
Ancora una nuova build per gli insider, non capito' mai chi e' veramente un insider, booo... Uno che sta tutto il giorno a provare build di win10, cosa va' e cosa non va', formattazioni, prove su prove, praticamente non fa' un cappero tutto il giorno dalla mattina alla sera se ha tutto sto tempo da dedicare allo splendido nuovo OS MS.


è semplicemente chi installa le preview sul PC e continua ad usare il PC come prima, e che invia feedback quando nota qualcosa da sistemare o si potrebbe migliorare
Red Dragon01 Settembre 2016, 18:13 #8
Originariamente inviato da: Unrealizer
è semplicemente chi installa le preview sul PC e continua ad usare il PC come prima, e che invia feedback quando nota qualcosa da sistemare o si potrebbe migliorare


Guarda che lo so' che significa insider, quello che volevo dire e' che la maggior parte di loro staranno tutti i giorni a formattare e installare software, visto che ormai MS butta fuori una nuova build ogni settimana, non so' come abbiano voglia di fare da betatester, in più' da quello che si vede con win10 MS non sembra li ascolti moltissimo, fanno da betatester, ma microsoft alla fine fa come gli pare, in più, di miglioramenti per ora non se ne vedono proprio, anzi peggiora sempre di piu'.
calabar01 Settembre 2016, 19:02 #9
@Red Dragon
Io lo faccio su un PC secondario. Mi piacere dare un'occhiata alle novità e se devo riformattare (cosa comunque mai successa) non ne faccio una tragedia, dato che sono sistemi "leggeri", con poche personalizzazioni.

Io paradossalmente di peggioramenti ne ho visto di più nella versione stabile, dove ad ogni nuova milestone saltano fuori problemi, incompatibilità e rallentamenti. Questo è il vero problema di Win10, che tra i miei conoscenti sta facendo fuggire diversi utenti che con il PC ci lavorano e non possono stare dietro a queste cose.
In questo sicuramente ha peggiorato, ma quando non ci sono problemi il sistema va bene, a mio parere decisamente meglio di Seven (e non capisco come l'utente sopra si trovi peggio sul netbook, dato che su hardware del genere Win7 era un mattone inusabile).
frankie01 Settembre 2016, 19:12 #10
Risolto il problema degli hd esterni?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^