Microsoft rilascia il Service Pack Blocker per Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2

Microsoft rilascia il Service Pack Blocker per Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2

E' stata rilasciata una versione aggiornata dello strumento che consente di bloccare l'installazione automatica dei service pack in grado di supportare anche Windows 7 e Windows Server 2008 R2

di pubblicata il , alle 15:13 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha recentemente rilasciato una versione aggiornata di Windows Service Pack Blocker Tool Kit, uno strumento pensato per consentire di bloccare l'installazione automatica dei service pack che integra ora il supporto ai sistemi operativi Windows 7 e Windows Server 2008 R2.

Con i Service Pack 1 per Windows 7 e Windows Server 2008 R2 che stanno per raggiungere la fase RTM - Release To Manufacturer - e che conseguentemente verranno presto resi disponibili attraverso Windows Update, il colosso di Redmond ha voluto pensare agli amministratori di sistema.

Sebbene sia possibile impedire che il primo Service Pack per Windows 7 e Windows Server 2008 R2 venga installato automaticamente sul sistema semplicemente disabilitando gli aggiornamenti automatici, gli amministratori di sistema solitamente preferiscono continuare ad avere la possibilità di contare sull'installazione automatica delle ultime patch rilasciate, bloccando però l'installazione del Service Pack, in modo tale di avere il tempo di testarne la piena compatibilità con i software aziendali.

Microsoft ha rilasciato le prime versioni Release Candidate (RC) di Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1 circa due settimane fa e ha pianificato di rilasciare le versioni definitive nel corso del primo trimestre del 2011.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia15 Novembre 2010, 15:33 #1
non lo userò ma comprendo bene il potivo per farlo
Darkon15 Novembre 2010, 15:49 #2
Originariamente inviato da: Notturnia
non lo userò ma comprendo bene il potivo per farlo


Mi illumini?
Asterion15 Novembre 2010, 15:57 #3
Un'ottima idea direi.
Human_Sorrow15 Novembre 2010, 16:07 #4
Originariamente inviato da: Darkon
Mi illumini?


C'è scritto nella notizia:

"... in modo tale di avere il tempo di testarne la piena compatibilità con i software aziendali."

MiKeLezZ15 Novembre 2010, 16:08 #5
Prassi
lucusta15 Novembre 2010, 16:47 #6
"... in modo tale di avere il tempo di testarne la piena compatibilità con i software aziendali."

sempre che poi questo avvenga; ancora girano WXP-SP2, e sono per lo piu' PC aziendali.
ulk15 Novembre 2010, 19:42 #7
Pensavo fosse il corrispettivo di Explorer a fronte di Adblock per FF..
Ma ovviamente no...
Davis515 Novembre 2010, 23:07 #8
se il service pack e' di alcune centinaia di mega come solito... in aziende con parecchi PC significa avere la banda satura per una settimana buona con tutti i PC che ciucciano gli stessi file...

bastano anche aziende piccole con 4-5 PC...

considerando che buona parte delle zone industriali italiane NON hanno adsl o se la hanno e' al massimo a 640kb... fate due conti...
Sig. Stroboscopico16 Novembre 2010, 06:11 #9
Originariamente inviato da: Davis5
se il service pack e' di alcune centinaia di mega come solito... in aziende con parecchi PC significa avere la banda satura per una settimana buona con tutti i PC che ciucciano gli stessi file...

bastano anche aziende piccole con 4-5 PC...

considerando che buona parte delle zone industriali italiane NON hanno adsl o se la hanno e' al massimo a 640kb... fate due conti...


Idem per me.
Se mi partono in automatico è la fine, l'unica è farli scaglionati o avere l'installazione da rete.
Già adesso aggiornare i pc in automatico è un bel casino con le patch giornaliere degli antivirus/software vari...
Alla faccia della funzionalità della rete...

Ciao
SilverXXX16 Novembre 2010, 08:21 #10
Motivo per cui esiste WSUS in azienda.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^