Microsoft rilancia la sfida a Chrome: Edge consuma meno con Windows 10 AU

Microsoft rilancia la sfida a Chrome: Edge consuma meno con Windows 10 AU

Microsoft torna a pubblicare i risultati di un test comparativo che dimostra la maggiore efficienza del browser Edge rispetto ai browser concorrenti. Una nuova prova condotta su piattaforma Windows 10 Anniversary Update evidenzia un'ulteriore riduzione dei consumi.

di pubblicata il , alle 07:01 nel canale Sistemi Operativi
WindowsMicrosoft
 

Microsoft, nel mese di giugno, ha pubblicato i risultati di un'interessante prova comparativa che hanno messo in evidenza l'efficienza energetica del browser Edge, nativamente installato in Windows 10. I test hanno dimostrato la superiorità del browser di Microsoft rispetto alle proposte concorrenti (Chrome, Firefox e Opera). Con l'arrivo dell'Anniversary Update di Windows 10, la casa di Redmond è tornata a effettuare gli stessi test evidenziano un'efficienza ulteriormente migliorata.

In sintesi, Microsoft afferma:

Con Windows 10 Anniversary Update, Microsoft Edge è più efficiente che mai ed ancora la scelta migliore per estendere la durata della batteria con Windows 10 - sino al 24%-43% più efficiente rispetto alla concorrenza per la navigazione generica e con una durata maggiore del 23%-69% durante lo streaming di video

Windows 10 Anniversary Update e i correlati affinamenti di Edge hanno consentito di incrementare del 12% l'efficienza del browser nel test di navigazione. Il confronto è stato effettuato tra Microsoft Edge su Windows 10 versione 1511 e Microsoft Edge su Windows 10 versione 1607. 

microsoft edge

(fonte: Microsoft)

Il confronto diretto con i browser concorrenti - le versioni stabili di Google Chrome, Mozilla Firefox e Opera (con modalità battery saver attiva) è stato effettuato utilizzando lo stesso dispositivo, un Surface Book, e la stessa piattaforma software, ovvero Windows 10 AU. Come ricordato in apertura, Edge si riconferma il browser più efficiente del gruppo (dal 24% al 43%) su Windows 10 AU nello svolgimento delle attività come la riproduzione video, la gestione multi-tab e dei social media.

Edge riesce a battere anche Chrome 53, la più recente versione stabile del browser di Google che ha introdotto diversi accorgimenti proprio per migliorare l'efficienza energetica.

microsoft edge

(fonte: Microsoft)

Un andamento che, in termini pratici si traduce in una maggiore durata della batteria. I due filmati che seguono mostrano la durata della batteria dei quattro Surface Book durante lo streaming video con i quattro browser. Da sottolineare il fatto che nel primo - streaming di un video di Netflix - la risoluzione del filmato è pari a 1080p in Edge, mentre in HD sui restanti browser. Il secondo è un filmato di Vimeo riprodotto in HD in tutti e quattro i casi. 

Test streaming video Netflix: 1080p su Microsoft Edge, 720p sugli altri browser (fonte: Microsoft)

Test streaming video Vimeo: 720p su tutti i browser

Anche nella seconda sessione di test Microsoft arricchisce il quadro con i risultati tratti dalla telemetria di Windows 10, si tratta quindi di dati ricavati da uno scenario di utilizzo reale del browser ed inviati dai milioni di utenti  Windows 10. Il risultato, anche in questo caso non cambia: Edge è il browser con il consumo energetico più ridotto:

Microsoft Edge

(dati reali ricavati dalla telemetria di Windows 10 versione 1607. Fonte: Microsoft)

Si tratta, ovviamente, di un test non effettuato da un soggetto terzo, ma da una delle parti in causa. Gli utenti che hanno effettuato il passaggio ad Windows 10 Anniversary Update, in ogni caso, possono valutare in prima persona l'impatto sull'autonomia dei quattro browser oggetto della comparativa traendo autonomamente le proprie conclusioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marko#8816 Settembre 2016, 07:58 #1
Che consumi poco e sia bello fluido è realtà... peccato che l'integrazione fra dispositivi che riesce a garantire Chrome sia ancora un miraggio e che quindi, almeno finchè sarà così, gli utenti consapevoli continueranno a usarlo.

Gli utonti invece lo usano perchè lo hanno installato per sbaglio e continueranno a farlo perchè ormai per loro "Internet" vuol dire cliccare su "Chrome"
TheZioFede16 Settembre 2016, 09:07 #2
in effetti l'efficienza di chrome nella 53 è migliorata parecchio , ma edge ha ancora un vantaggio... quando esiste la concorrenza

[SIZE="1"]peccato non si possa dire lo stesso per android...sigh[/SIZE]
fraquar16 Settembre 2016, 09:19 #3
Sappiamo benissimo che Edge consuma meno sotto tutti i punti di vista ed è anche più fluido ma non lo usiamo lo stesso perché è Microsoft.
E' una questione di principio.

E' come si mi chiedessero di passare da iPhone ad altro.
Lo so che la concorrenza è sicuramente migliore e costa meno ma non me ne frega nulla.
suneatshours8616 Settembre 2016, 10:43 #4
Originariamente inviato da: fraquar
Sappiamo benissimo che Edge consuma meno sotto tutti i punti di vista ed è anche più fluido ma non lo usiamo lo stesso perché è Microsoft.
E' una questione di principio.

E' come si mi chiedessero di passare da iPhone ad altro.
Lo so che la concorrenza è sicuramente migliore e costa meno ma non me ne frega nulla.


però stai usando windows 10. Quello lo usi anche se è microsoft.
MoodM16 Settembre 2016, 11:34 #5
Originariamente inviato da: fraquar
Sappiamo benissimo che Edge consuma meno sotto tutti i punti di vista ed è anche più fluido ma non lo usiamo lo stesso perché è Microsoft.
E' una questione di principio.

E' come si mi chiedessero di passare da iPhone ad altro.
Lo so che la concorrenza è sicuramente migliore e costa meno ma non me ne frega nulla.




cioè il tutto solo per brainwash ..
Marko#8816 Settembre 2016, 13:28 #6
Originariamente inviato da: fraquar
Sappiamo benissimo che Edge consuma meno sotto tutti i punti di vista ed è anche più fluido ma non lo usiamo lo stesso perché è Microsoft.
E' una questione di principio.

E' come si mi chiedessero di passare da iPhone ad altro.
Lo so che la concorrenza è sicuramente migliore e costa meno ma non me ne frega nulla.


Nel mio caso non c'è nessuna idiosincrasia verso MS, semplicemente Edge non rispecchia al 100% le mie esigenze. Se domani dovesse farlo non esiterei a cambiare, devono motivarmi... il minore consumo energetico per me non è un buon motivo, soprattutto perchè uso molto più il fisso che il prtatile.

Originariamente inviato da: MoodM
cioè il tutto solo per brainwash ..


Ma tu vai in giro per tutte le discussioni a scrivere cazzate? Ti sei iscritto per questo?
MoodM16 Settembre 2016, 13:35 #7
Originariamente inviato da: Marko#88

Ma tu vai in giro per tutte le discussioni a scrivere cazzate? Ti sei iscritto per questo?



Spiegaci allora come mai succede quello che ha scritto ..magari sei in grado di smentire quello che mi hai detto adesso con delle motivazioni invece che con gli epiteti.
Se alzi il livello dai soli epiteti che scrivi, magari alzi anche il livello del sito.
LucaLindholm16 Settembre 2016, 14:21 #8
Originariamente inviato da: fraquar
Sappiamo benissimo che Edge consuma meno sotto tutti i punti di vista ed è anche più fluido ma non lo usiamo lo stesso perché è Microsoft.
E' una questione di principio.

E' come si mi chiedessero di passare da iPhone ad altro.
Lo so che la concorrenza è sicuramente migliore e costa meno ma non me ne frega nulla.



Mi può spiegare la questione di principio in cosa consisterebbe e da cosa sarebbe scaturita??

Marko#8816 Settembre 2016, 14:34 #9
Originariamente inviato da: MoodM
Spiegaci allora come mai succede quello che ha scritto ..magari sei in grado di smentire quello che mi hai detto adesso con delle motivazioni invece che con gli epiteti.
Se alzi il livello dai soli epiteti che scrivi, magari alzi anche il livello del sito.


Pigrizia mentale? Non è per forza lavaggio del cervello, c'è chi si abitua in un modo e sta bene così.
Era difficile a quanto pare, l'ho dovuto spiegare....pensavo fosse un concetto banale.
MoodM16 Settembre 2016, 14:36 #10
Originariamente inviato da: Marko#88
Pigrizia mentale? Non è per forza lavaggio del cervello, c'è chi si abitua in un modo e sta bene così.
Era difficile a quanto pare, l'ho dovuto spiegare....pensavo fosse un concetto banale.




TU la chiami "pigrizia mentale"... io lo chiamo brainwash quando si vede il pregiudizio solo a pronunciare un nome come ha scritto l'utente di prima ..qualora ti fossi già dimenticato il suo testo che ho quotato

Mica siamo tutti uguali ad esprimere analisi & resoconti
Ci sono analisti e analisti che danno resoconti ..quelli piu' bravi lavorano e vengono anche pagati di piu' ..quelli che nn sono capaci prima o poi cambiano lavoro per forza di cose

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^