Microsoft porta le DirectX 12 in Windows 7 con World of Warcraft

Microsoft porta le DirectX 12 in Windows 7 con World of Warcraft

Microsoft ha implementato il supporto ad alcune delle peculiarità delle API DirectX12 in World of Warcraft: Battle for Azeroth, anche in abbinamento a sistemi operativi Windows 7

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftBlizzardDirectXWindows
 

E' un annuncio estremamente interessante quello fatto da Microsoft sul proprio blog ufficiale nella giornata di ieri: World of Warcraft è dotato di supporto alle API DirectX 12 a partire dalla fine del 2018 in abbinamento a sistema operativo Windows 10, e ora Blizzard ha implementato alcune delle funzionalità specifiche delle API DirectX 12 anche nella versione per sistema operativo Windows 7 grazie ad un aggiornamento del gioco.

Microsoft, dietro richiesta di Blizzard, ha eseguito un porting della user mode D3D12 runtime all'interno di Windows 7, permettendo agli sviluppatori di implementare funzionalità specifiche delle API DirectX 12 anche per quei giocatori che non fossero ancora passati a sistema operativo Windows 10.

La nuova patch 8.1.5 di World of Warcraft: Battle for Azeroth, abilita questo gioco all'utilizzo delle API DirectX 12 anche con sistema operativo Windows 7. Microsoft precisa che questo permette di ottenere un incremento delle prestazioni complessive, per quanto il miglior utilizzo delle API DirectX 12 sia quello legato al sistema operativo Windows 10 per via delle specifiche ottimizzazioni in esso contenute.

JPUSRKZ8PD9E1517347587705-1024x576.jpg

Microsoft ha inoltre anticipato di essere al lavoro con altri sviluppatori di giochi per implementare supporto a giochi DirectX 12 con sistema operativo Windows 7. Il loro numero non sembra essere elevato (Microsoft specifica a few other game developers) ma è decisamente interessante vedere come l'azienda abbia scelto di voler supportare l'utilizzo delle novità delle API DirectX 12 all'interno di un sistema operativo che è destinato a venir abbandonato nel corso dei prossimi anni.

Tra meno di 1 anno, infatti, Microsoft sospenderà la fornitura di patch di sicurezza gratuite per gli utilizzatori di sistema operativo Windows 7. L'azienda vuole spingere questi utenti verso l'aggiornamento a Windows 10, così da garantire che nel lungo periodo sia solo, o quasi, Windows 10 il sistema operativo utilizzato e da supportare. E' significativo che Microsoft voglia quindi offrire questo tipo di supporto.

E' bene in ogni caso specificare come Microsoft non stia rendendo disponibili le API DirectX 12 con sistema operativo Windows 7, ma lavorando con specifici games developer per implementarne alcune delle funzionalità anche in abbinamento a questo OS. Un evento non di certo atteso, che pensando alla progressiva uscita dal mercato di Windows 7 pare essere quantomeno strano ma che testimonia una notevole attenzione tanto agli utilizzatori di Windows 7 come agli sviluppatori di giochi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sintopatataelettronica13 Marzo 2019, 14:10 #1
Cosa non può il potere dei soldi, accidenti.

Comunque avessero rilasciato le DX12 per Seven sarebbe stato davvero un qualcosa di molto apprezzabile.. così... fare porting di alcune funzioni per singoli giochi come (eventualmente) richiesto (e pagato) dallo sviluppatore... bah.

Bah.
nickname8813 Marzo 2019, 14:23 #2
DX12 su WoW
Un motore grafico stra-obsoleto del 2004, i limiti tecnici di cui dovrebbero preoccuparsi sono altri.
giovanni6913 Marzo 2019, 14:24 #3
Dal 2014... al 2019 per arrivare su Win 7.
sintopatataelettronica13 Marzo 2019, 14:43 #4
Originariamente inviato da: giovanni69
Dal 2014... al 2019 per arrivare su Win 7.


Ma non hai letto l'articolo: non arriva niente su Windows 7; la notizia dice, semplicemente, che, su richiesta degli sviluppatori (tipo blizzard, in questo caso), Microsof offre il porting di alcune funzioni DX12 su Seven - ma solo e limitatamente per quel gioco! -
zappy13 Marzo 2019, 17:02 #5
dimostrazione lampante che si può facilmente portare qualunque cosa su qualunque SO, e che quando dicono che il "nuovo" sistema è troppo cambiato rispetto a vecchio, si tratta di emerite frottole.
fra win7 e 10 cambierà lo 0,1% del codice (GUI schifosa a parte), e portare il nuovo sw e le patch di sicurezza da 10 a 7 si fa cambiando due variabili.

il resto è solo obsolescenza programmata e marketing
doctor who ?13 Marzo 2019, 17:40 #6
Originariamente inviato da: zappy
dimostrazione lampante che si può facilmente portare qualunque cosa su qualunque SO, e che quando dicono che il "nuovo" sistema è troppo cambiato rispetto a vecchio, si tratta di emerite frottole.
fra win7 e 10 cambierà lo 0,1% del codice (GUI schifosa a parte), e portare il nuovo sw e le patch di sicurezza da 10 a 7 si fa cambiando due variabili.

il resto è solo obsolescenza programmata e marketing


Che sia semplice è molto poco lampante, almeno da quanto dice l'articolo le DX12 sono arrivate a fine anno scorso, se assumiamo che blizzard abbia chiesto supporto a microsoft il giorno dopo del rilascio (eh... non mi pare tanto logico) sono passati 3 mesetti

Poi vabbè il suo scopo è fatturare, è una cosa vostra se voi sul lavoro dite "vabbè pagami con un caffè e una brioche, questa cosa l'avevo già fatta la settimana scorsa ho copiaincollato un po' di codice in 10 minuti"
lucusta14 Marzo 2019, 01:54 #7
Originariamente inviato da: doctor who ?
Che sia semplice è molto poco lampante, almeno da quanto dice l'articolo le DX12 sono arrivate a fine anno scorso, se assumiamo che blizzard abbia chiesto supporto a microsoft il giorno dopo del rilascio (eh... non mi pare tanto logico) sono passati 3 mesetti

Poi vabbè il suo scopo è fatturare, è una cosa vostra se voi sul lavoro dite "vabbè pagami con un caffè e una brioche, questa cosa l'avevo già fatta la settimana scorsa ho copiaincollato un po' di codice in 10 minuti"


ma guarda che credo tu stia prendendendo un abbaglio;
le DX12 sono effettive dal 15 luglio 2015, dall'uscita di W10 e per i due anni precedenti avevi mantle e le vulkan, del tutto corrispettive e Open...
parliamo quindi di un periodo di 6 anni in cui si aveva la possibilità di sfruttare le più efficaci caratteristiche delle nuove API, ossia sfruttare meglio i processori con più core a minore frequenza e sfruttare meglio le GPU (adatte).
avessero messo wow in vulkan sarebbero già 3 anni che sarebbe sfruttabile anche con W7, mac e linux, con i nuovi presupposti per i giochi moderni visto che la prima relase ufficiale è del febbraio 2016.
se voleva "fatturare" con il gioco l'avrebbe fatto prima.
nonstop-14 Marzo 2019, 11:38 #8

Whew

Ma la gente ha sempre qualcosa di cui lamentarsi? leggendo la sezione commenti rimango senza parole lol.
LukeIlBello14 Marzo 2019, 14:12 #9
Originariamente inviato da: lucusta
ma guarda che credo tu stia prendendendo un abbaglio;
le DX12 sono effettive dal 15 luglio 2015, dall'uscita di W10 e per i due anni precedenti avevi mantle e le vulkan, del tutto corrispettive e Open...
parliamo quindi di un periodo di 6 anni in cui si aveva la possibilità di sfruttare le più efficaci caratteristiche delle nuove API, ossia sfruttare meglio i processori con più core a minore frequenza e sfruttare meglio le GPU (adatte).
avessero messo wow in vulkan sarebbero già 3 anni che sarebbe sfruttabile anche con W7, mac e linux, con i nuovi presupposti per i giochi moderni visto che la prima relase ufficiale è del febbraio 2016.
se voleva "fatturare" con il gioco l'avrebbe fatto prima.


quoto, oltretutto le dx 12 .. usabili solo da UN (vabbè oggi 2 ) OS.. win10
nickname8814 Marzo 2019, 14:17 #10
Originariamente inviato da: LukeIlBello
quoto, oltretutto le dx 12 .. usabili solo da UN (vabbè oggi 2 ) OS.. win10

Windows occupa l'85% del marketshare ed è l'OS da gaming di riferimento che ti piaccia oppure no, ed è formato da 10 e 7 per la quasi totalità, [U]a quali altri OS dovrebbero allargarlo ?[/U] ( eh no, gli OS mobile non centrano nulla )

Passare dalle DirectX a Vulkan, quindi un cambio di librerie solo e solamente per espandere queste funzionalità anche a MacOS che occupa appena il 10% ?

Tranquillo, su Linux tu continua ad usare Wine o a non usare proprio il gioco visto che non c'è ( e non è manco un titolo presente su Steam quindi puoi metterti l'anima in pace, non c'è speranza che arrivi tramite Steam Play ), così come molti altri.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^