Microsoft Office 2010 tempo di novità

Microsoft Office 2010 tempo di novità

Dal Worldwide Partner Conference 2009 organizzato da Microsoft giungono importanti novità relativo a Office 2010

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 11:26 nel canale Sistemi Operativi
Microsoft
 

Merita grande attenzione il Worldwide Partner Conference 2009 (WPC) organizzato da Microsoft a New Orleans. Nel corso di tale appuntamento la casa di Redmond promette di rilasciare importanti novità relative a Office 2010 che sarà disponibile in Technical preview, ma solo su invito.

I prossimi mesi saranno particolarmente caldi per Microsoft: il 22 ottobre sarà presentato Microsoft Windows 7 - e in breve sarà in fase RTM - e poco dopo sarà disponibile Office 2010. Per la suite di produttività personale è attesa una versione di prova pubblica entro fine anno e a seguire di pochi mesi la versione definitiva.

In una situazione in cui le web application sono sempre più diffuse e richieste Microsoft è nella situazione di dover difendere il proprio modello: per la casa di Redmond la componente online è sempre stato un complemento alla propria suite di programmi installata in locale sul pc e anche in futuro intende mantenere la medesima strategia. La chiave del successo sarà per Microsoft la realizzazione di soluzioni Software-plus-Service; Steve Ballmer, CEO di Microsoft, e Bob Muglia, President di Server and Tools Business di Microsoft, sveleranno nuovi dettagli sul programma nelle prossime ore.

Oltre alle soluzioni installate sui singoli pc saranno enfatizzate le componenti Office Web Applications, ovvero le versioni online di Word, Excel e PowerPoint che però rimarranno sempre e comunque funzionali alle soluzioni installate localmente. L'evento di New Orleans sarà anche il momento per fare il punto su Office Mobile 2010 in una situazione di mercato in cui il mobile computing subisce crescite vertiginose. La sfida rimane quella di poter accedere, visualizzare e modificare i documenti Office utilizzando anche il proprio terminale mobile.

Per il momento mancano dettagli precisi sulle novità della nuova release. Da fonti online si apprende che sarà disponibile una versione a 64 bit di Office 2010 e che l'interfaccia ribbon, pur rivisitata e aggiornata, sarà ancora presente.

Per quanto riguarda i singoli componenti della suite in PowerPoint sarà possibile creare un video da una presentazione, aggiungendo anche il commento, inoltre, in Word è stata ampliata la collezione di immagini fornite in bundle. Anche per Outlook si segnalano novità: i messaggi potranno essere visualizzati in modalità "conversation view".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

161 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomo3714 Luglio 2009, 11:28 #1
ahhh finalmente office a 64bit, che si stiano svegliando!
homero14 Luglio 2009, 11:30 #2
a cosa serve office a 64bit è un mistero....
forse dovete gestire piu' di 4 gb di materiale?!?!?


bho....

tanto è sempre lento di suo...e per quanto scontino costa sempre troppo...
Ratatosk14 Luglio 2009, 11:33 #3
Originariamente inviato da: homero
a cosa serve office a 64bit è un mistero....
forse dovete gestire piu' di 4 gb di materiale?!?!?


bho....

tanto è sempre lento di suo...e per quanto scontino costa sempre troppo...


Magari perché l'esecuzione di codice a 64bit su un sitema operativo a 64bit risulta più veloce?

E allo stato attuale Excel è insuperato. Calc non è nemmeno ai livelli di Excel '95.
atomo3714 Luglio 2009, 11:33 #5
x homero

proprio un bel commento guarda, ma in fondo a cosa serve tutta questa tecnologia
salvador8614 Luglio 2009, 11:36 #6

@atomo

atomo for president
Righostar14 Luglio 2009, 11:48 #7
Utilizzo già da due mesi la TP di Office 2010... migliorata tutta la suite notevolmente... Ci sono ancora piccoli problemi, ma niente che ne impedisca il funzionamento!
Eraser|8514 Luglio 2009, 11:50 #8
Originariamente inviato da: Righostar
Utilizzo già da due mesi la TP di Office 2010... migliorata tutta la suite notevolmente... Ci sono ancora piccoli problemi, ma niente che ne impedisca il funzionamento!


idem, l'unico problema è il tema non sostituibile.. fortuna che la nuova TP permette di farlo.. quel bianco da fastidio
fabri2702314 Luglio 2009, 12:15 #9
Originariamente inviato da: homero
a cosa serve office a 64bit è un mistero....
forse dovete gestire piu' di 4 gb di materiale?!?!?


bho....

tanto è sempre lento di suo...e per quanto scontino costa sempre troppo...


A cosa servono i quad core allora???? I dual core sono fin troppo potenti allora

E poi ieri è anche stata presentata office online aggratis quindi
Crimson Skies14 Luglio 2009, 12:18 #10
Meno male che ci sarà una versione x64. Così si potranno gestire database, presentazioni e fogli di calcolo con maggiore efficienza. Altro che openoffice. MS sta davverò facendo un salto di qualità.
Inoltre mi sembra di aver letto da qualche parte che stiano pensando anche a metterlo tipo gratis. Sarebbe dovvero una bella novità.
Windows 7 + Office 2010 + x64 = Trio vincente!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^