Microsoft: le vendite di tablet supereranno quelle dei PC Desktop nel 2013

Microsoft: le vendite di tablet supereranno quelle dei PC Desktop nel 2013

Nel 2013 il numero di tablet venduto supererà quello dei PC desktop. Arm, Metro e Touch sono le parole chiave di questa ipotesi

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftARM
 

Al TechEd in corso di svolgimento a Amsterdam Microsoft si lascia scappare una dichiarazione non di poco conto: secondo il colosso americano il prossimo anno le vendite dei tablet supereranno quelle dei desktop PC. L'affermazione è stata fatta da Antoine Leblond, vice presidente di Windows Web Services, durante il proprio intervento dedicato alle funzionalità touch e a Metro in Windows 8.

Per Antoine Leblond la comodità dell'interfaccia touch su Windows 8 sarà tale da poter innescare un vero e proprio rinnovamento dei form factor e di conseguenza delle abitudini degli utenti. Microsoft crede nei tablet, e le novità di qualche giorno fa dedicate a Surface lo confermano. Ma il discorso diventa ben più ampio considerando la moltitudine di dispositivi pronti al lancio e diversi da quelli ai quali siamo abituati.

Una ulteriore variabile che potrebbe confermare questa previsione di Microsoft riguarda Windows RT, o meglio riguarda la possibilità di avere tablet Windows con piattaforma ARM. Questo tipo di soluzioni da sempre hanno offerto grandi prestazioni in ambito mobile, con una gestione del risparmio energetico molto efficace. Oltre al TechEd a Amsterdam si è tenuto anche l'evento Exploring WIndows 8 nel corso del quale è emerso anche il valore strategico dello store e della disponibilità di app Metro, un altro elemento che potrebbe decretare successo o fallimento per Windows 8.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s0nnyd3marco28 Giugno 2012, 15:58 #1
Specialmenti quelli con windows 8, vero?
Mi ricorda "e' buono il vino, oste?"...
Cfranco28 Giugno 2012, 16:03 #2
Ma è perchè Windows8 su tablet sfonderà il mercato oppure perchè Windows8 su PC farà talmente schifo che nessuno li comprerà ?
Pat7728 Giugno 2012, 16:08 #3
Originariamente inviato da: Cfranco
Ma è perchè Windows8 su tablet sfonderà il mercato oppure perchè Windows8 su PC farà talmente schifo che nessuno li comprerà ?


Mi hai tolto le parole di bocca, il SO in se è veramente fatto bene, senza metro sarebbe fantastico.
Serpico7828 Giugno 2012, 16:13 #4
Affermazione per lo meno azzardata. Per quanto un tablet possa essere comodo non lo vedo in grado di sostituire un PC desktop come usabilità, IMHO.
pabloski28 Giugno 2012, 16:16 #5
Originariamente inviato da: Serpico78
Affermazione per lo meno azzardata. Per quanto un tablet possa essere comodo non lo vedo in grado di sostituire un PC desktop come usabilità, IMHO.


Aldilà dell'azzardo, mi sembra una velata ammissione di qual'è la nuova politica aziendale.

Cioè loro, ubriacati dall'apple pensiero, si sono dedicati anima e corpo ai tablet, fregandosene dell'usabilità dei pc. Adesso si spiega perchè hanno appiccicato due interfacce su windows 8 ( interfacce che generano un'inconsistenza mai vista nel mondo delle gui ).

Suppongo abbandoneranno in alto mare anche tutti coloro che hanno creduto ai windows home server e altre amenità del genere!?!
alexdal28 Giugno 2012, 16:18 #6
BHO
IL TABLET E' un notebook senza tastiera

dovrebbe avere la tastiera a parte.
quando si viaggia o si e' a letto, si toglie
quando si e' alla scrivania si collega mouse e tastiera
yume the ronin28 Giugno 2012, 16:22 #7
molto probabile sia così, non per altro se non fosse perchè l'utenza di questo network rappresenta una percentuale insignificante dei clienti del mercato pc/tablet

i grandi numeri si fanno sull'utenza "inconsapevole", che ha un ristrettissimo parco esigenze da richiedere ad un pc e per le quali un tablet è più che sufficiente ed è "molto più fiKo"

come per l'importante virata verso il mercato dei laptop/notebook/netbook, adesso per la massa è iniziata l'era dei tablet
Pier220428 Giugno 2012, 16:24 #8
Originariamente inviato da: alexdal
BHO
IL TABLET E' un notebook senza tastiera

dovrebbe avere la tastiera a parte.
quando si viaggia o si e' a letto, si toglie
quando si e' alla scrivania si collega mouse e tastiera


Ecco

Ma l'hanno già scoperta questa cosa qui?

..si, cito l'asus trasformer con Android, adesso pure Microsoft surface, minchia quanto sono avanti questi qui..
the_joe28 Giugno 2012, 16:27 #9
Originariamente inviato da: Pier2204
Ecco

Ma l'hanno già scoperta questa cosa qui?

..si, cito l'asus trasformer con Android, adesso pure Microsoft surface, minchia quanto sono avanti questi qui..


Si, ma tanto ormai che ci vuoi fare, siamo in un forum di tecnologia e purtroppo la maggior parte di chi commenta non sa' nemmeno di cosa si stia parlando....

L'unica cosa che mi fa piacere è usare il mio PC con su Win8 in barba a chi dice che non è possibile farlo
adapting28 Giugno 2012, 16:31 #10
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwfiles.it/news/microsof...2013_42826.html

Nel 2013 il numero di tablet venduto supererà quello dei PC desktop. Arm, Metro e Touch sono le parole chiave di questa ipotesi

Click sul link per visualizzare la notizia.


Non ci voleva Microsoft (=tablet market share UNO per cento) per dirlo, ormai è in tutte le analisi.
I desktop sono in declino rispetto ai notebook.
I tablet sono in crescita tale che li supereranno almeno come unità vendute nel 2013, poi forse qualche anno dopo supereranno anche i notebook. Un'evoluzione incredibile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^