Microsoft inizia a distribuire Windows 8 in versione RTM

Microsoft inizia a distribuire Windows 8 in versione RTM

Partner e produttori OEM hanno iniziato a ricevere da Microsoft Windows 8 in versione RTM: le più importanti fasi di sviluppo del nuovo sistema operativo sono quindi concluse

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 09:19 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Nella notte Microsoft ha dato l'atteso annuncio: Windows 8 è disponibile in versione RTM e ora è iniziata la distribuzione di questa release a partner e OEM. Il numero di Build della RTM è 9200 e salvo eclatanti problemi rilevati nelle prossime settimane non dovrebbero esserci importanti e ulteriori novità rispetto a questa ultima versione. Gran parte del lavoro di sviluppo è quindi terminato per le versioni a 32 e 64 bit di Windows 8 e anche per la nuova RT destinata ai tablet ARM.

Ora riportiamo un breve elenco cronologico dei prossimi appuntamenti:

  • il 15 di agosto Windows 8 potrà essere scaricato da chi possiede un abbonamento MSDN/Technet
  • il 16 di agosto Windows 8 Enterprise edition sarà disponibile per i clienti Microsoft Software Assurance . Nello stesso giorno anche i membri del Microsoft Partner Network avranno accesso al download
  • il 20 agosto sarà il turno degli utenti Microsoft Action Pack Providers (MAPS)
  • il 1 settembre i clienti Volume License  potranno ricevere dai Microsoft Volume License Resellers il nuovo sistema operativo

Nei post di Microsoft non si fa alcun riferimento alle versioni di sistema operativo boxed: Sinofsky evita completamente l'argomento mentre Brandon LeBlanc cita le sole opzioni di upgrade. Al momento quindi non c'è alcuna chiara indicazione in merito a queste particolari licenze e alcuni operatori del settore ci hanno confermato la stessa situazione.

Con questo annuncio rimane offuscata un'altra importante novità: anche Windows Server 2012 è in fase RTM e la disponibilità è prevista per il prossimo 4 settembre, contemporaneamente al rilascio dei nuovi tool di sviluppo. Per MIcrosoft si prefigura un autunno decisamente importante con nuovi prodotti lato server e nuovi strumenti di sviluppo nello stesso periodo in cui anche il sistema operativo client viene aggiornato.

È indubbiamente una grossa scommessa e Steve Ballmer nei giorni scorsi non ha nascosti i potenziali rischi a cui la società di Redmond si espone. Nei nuovi prodotti ci sono importanti sfide a partire dalla nuova interfaccia Metro, novità strettamente legata a Windows Store e un'altra caratteristica di Windows 8: il supporto alle gesture touch, finalmente.

Queste novità portano anche altre necessarie innovazioni, a partire dai dispositivi: nuovi form factor, nuove soluzioni da trovare e implementare. E in questo contesto si inserisce la novità del progetto Surface, il tablet made in Microsoft che ha già fatto arrabbiare alcuni partner storici del colosso di Redmond. Di sicuro su questo fronte un equilibrio si troverà perché mai come in questo momento per Microsoft la collaborazione di partner e sviluppatori è fondamentale.

Abbiamo nominato velocemente gli sviluppatori, e proprio in queste ore c'è una novità che riguarda da vicino il nuovo Windows Store: è ora possibile proporre a Microsoft le app a pagamento che potranno avere prezzi compresi tra 1,49 e 999,99 dollari. Il modello applicato è ormai noto: Microsoft tratterrà per se il 30% sugli acquisti, percentuale che scende al 20% qualora l'applicazione superi i 25.000 dollari. È inutile ricordare il ruolo fondamentale che Metro e Windows Store hanno in particolare per quanto riguarda Windows RT.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie02 Agosto 2012, 09:47 #1
Che sian cambiate molte cose rispetto alle edizioni precedenti è scontato. Spero non troppe.

Ciò che è molto differente è la politica di upgrade.
Nelle precedenti versioni da una tot data in poi c'era l'upgrade compreso. Oggi ho visto solo ungrade a W8 a 14,99 (se non ricordo male). Però non han messo limiti all'upgrade, mentre precedentemente c'erano.

E la versione retail?

Ma non potevano aspettare a far uscire WS2012?
efrite1502 Agosto 2012, 09:51 #2
Io vorrei sapere in che data potrò richiedere l'upgrade a 14,99 e quando potrò invece acquistare l'upgrade classico a (se non ricordo male) 40euro....
Opossum2702 Agosto 2012, 10:27 #3
ma in campo gaming porterà qualche beneficio?

visto che sono in via di formattone, sono indeciso se restare con W7 o provare "windows 8 registratore di cassa edition"
Kernel3202 Agosto 2012, 10:42 #4
Originariamente inviato da: Opossum27
ma in campo gaming porterà qualche beneficio?


http://www.hwfiles.it/news/microsof...rese_43179.html
Opossum2702 Agosto 2012, 10:45 #5
secondo me come notizia non è molto attendibile ed è solo per attirare clientela, visto che molto dipenderà dai driver nvidia/ati.
Kernel3202 Agosto 2012, 11:25 #6
Non saprei, comunque le migliorie sono molte: boot veloce, file system migliorato/file management migliore, gestione "seria" multimonitor, ripristino di sistema "completo", migliorie nella gestione wifi, virtualizzazione tramite hyper-v, gestione grandi dischi, milgiorie nella gestione della memoria, ....

Qui se vuoi approfondire: http://blogs.msdn.com/b/b8/
A64FX+DFI nF402 Agosto 2012, 13:24 #7
spero che l'università si sbrighi a renderlo disponibile gratuitamente su DreamSpark
Ethan0102 Agosto 2012, 13:29 #8
esattamente le caratteristiche che ho notato anche io,kernel32.

è stato fatto un ottimissimo lavoro,solo i primi giorni mi sono trovato spaesato senza il menù start,adesso quando sto su un seven non la utilizzo più perché troppo misera di contenuti rispetto al menù metro di w8.
mirkonorroz02 Agosto 2012, 14:07 #9
Ieri mi sono letto una sfilza di post dul Blog di Brandon in cui facevano le domande sull'upgrade delle licenze: tante domande sensate su tante casistiche ma non molte risposte... vedremo se chiariranno a breve o ci vorra' la solita sperimentazione sulle cavie.
ArteTetra02 Agosto 2012, 15:36 #10
Non avete scritto la data di rilascio generale indicata da Sinofsky: 26 ottobre. Mi sembra abbastanza importante, no?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^