Microsoft conferma un nuovo aggiornamento di Windows 10 per la fine dell'anno

Microsoft conferma un nuovo aggiornamento di Windows 10 per la fine dell'anno

Dopo Creators Update ci sarà un nuovo feature update di Windows 10 che debutterà già entro la fine dell'anno in corso

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Lo scorso anno Microsoft aveva rivelato che nel 2017 avrebbe rilasciato due major update, o meglio due feature update, di Windows 10. La società è tornata sull'argomento durante una sessione della conferenza Ignite che si è tenuta in Australia in questi giorni e da cui è trapelata una slide. Qui viene confermata la presenza di due aggiornamenti per il 2017: il primo il Creators Update che ufficiosamente dovrebbe arrivare ad aprile, l'altro un anonimo "Second Update".

In entrambi i casi Microsoft ha mantenuto il più stretto riserbo sulle tempistiche dettagliate per il rilascio, che è una prassi per il settore tecnologico. Durante la conferenza Microsoft è rimasta in silenzio anche per quanto riguarda le potenziali feature che la società vorrebbe inserire sul prossimo aggiornamento, anche se qualcosa sappiamo già: entro fine anno Windows 10 potrebbe guadagnare un nuovo stile per le app universali noto ad oggi come Project NEON.

La slide trapelata purtroppo non fuga molti dubbi sul secondo aggiornamento del 2017 di Windows 10. Quello che si intuisce è che entrerà nella prima fase di "feedback" dopo il "pilot" di Creators Update, quindi probabilmente già nella prima metà dell'anno, per poi essere rilasciato a ridosso del 2018. Per feedback la società intende probabilmente la prima fase di beta testing in cui gli "Insider" daranno il loro parere sulle novità, per pilot il lancio ufficiale a tutti gli utenti.

Nel 2018 l'aggiornamento entrerà nella fase "production", che è probabilmente il periodo stimato da Microsoft nel quale le aziende inizieranno ad adottare il nuovo aggiornamento all'interno del proprio parco macchine. Microsoft ha già confermato privatamente l'esistenza del progetto su una nuova interfaccia grafica per le app universali di Windows 10, ed è molto probabile che vedremo i primi esempi proprio sulle prime versioni Insider dell'aggiornamento di fine anno.

Per maggiori informazioni non ci resta che attendere la prossima conferenza della compagnia, la Build 2017 attesa per il prossimo mese di maggio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LucaLindholm23 Febbraio 2017, 16:57 #1

Non vedo l'ora!

Ehehe, grande roba, signori.

Non vedo l'ora, da sviluppatore del Win Store, di mettere mano sul nuovo Acrylic Accent e il nuovo effetto Blur, già disponibili nel CU e che verranno implementati anche al livello di Sistema nel corso dell'anno!
Ci divertiremo come pazzi!

Qui vi carico alcune immagini che esplicitano la cosa, guardate con i vostri occhi:
Marko#8823 Febbraio 2017, 17:33 #2
Originariamente inviato da: LucaLindholm
Ehehe, grande roba, signori.

Non vedo l'ora, da sviluppatore del Win Store, di mettere mano sul nuovo Acrylic Accent e il nuovo effetto Blur, già disponibili nel CU e che verranno implementati anche al livello di Sistema nel corso dell'anno!
Ci divertiremo come pazzi!

Qui vi carico alcune immagini che esplicitano la cosa, guardate con i vostri occhi:


Eh già, le trasparenze... sono quelli i motivi che convincono la gente a passare a Windows 10
(Io uso W10 con profitto eh, si ride)
Lampetto23 Febbraio 2017, 18:01 #3
Originariamente inviato da: Marko#88
Eh già, le trasparenze... sono quelli i motivi che convincono la gente a passare a Windows 10
(Io uso W10 con profitto eh, si ride)


Ricordo tempo fa che le trasparenze erano come un vestito di seta su una modella, irrinunciabili
fillobotto23 Febbraio 2017, 23:41 #4
Originariamente inviato da: LucaLindholm
Ehehe, grande roba, signori.

Non vedo l'ora, da sviluppatore del Win Store, di mettere mano sul nuovo Acrylic Accent e il nuovo effetto Blur, già disponibili nel CU e che verranno implementati anche al livello di Sistema nel corso dell'anno!
Ci divertiremo come pazzi!

Qui vi carico alcune immagini che esplicitano la cosa, guardate con i vostri occhi:


Anche io lo aspettavo per dare un look nuovo alle mie app, poi però sono passato ad Android
graz585824 Febbraio 2017, 01:57 #5

Mah

Sarebbe buona cosa far funzionare bene quello che già c è nel sistema operativo, invece di continuare a caricare aggiornamenti su aggiornamenti inutili.
Marko#8824 Febbraio 2017, 10:56 #6
Originariamente inviato da: Lampetto
Ricordo tempo fa che le trasparenze erano come un vestito di seta su una modella, irrinunciabili


Io su 7 tenevo il tema classico perchè trasparenze e sbrilluccichii mi fanno cagare. Una cosa che mi piace di 10 è proprio il minimalismo della sua interfaccia.
Detto questo, una migliore estetica è comunque gradita ma rimane valido il concetto che chi non vuole usare W10 non si convincerà vedendo le trasparenze.
emiliano8424 Febbraio 2017, 11:44 #7
Originariamente inviato da: Marko#88
Eh già, le trasparenze... sono quelli i motivi che convincono la gente a passare a Windows 10
(Io uso W10 con profitto eh, si ride)


Originariamente inviato da: Marko#88
Io su 7 tenevo il tema classico perchè trasparenze e sbrilluccichii mi fanno cagare. Una cosa che mi piace di 10 è proprio il minimalismo della sua interfaccia.
Detto questo, una migliore estetica è comunque gradita ma rimane valido il concetto che chi non vuole usare W10 non si convincerà vedendo le trasparenze.


strano fino a poco tempo fa', dai Windows 8 in poi qui sul forum erano tutti orfani di aero, adesso all'improvviso tutti odiano le trasparenze ecc... a me e' sempre fregato proprio della UI, come del design di ogni device, ma se proprio devo scegliere preferisco quella moderna di 8/8.1/10
Marko#8824 Febbraio 2017, 12:40 #8
Originariamente inviato da: emiliano84
strano fino a poco tempo fa', dai Windows 8 in poi qui sul forum erano tutti orfani di aero, adesso all'improvviso tutti odiano le trasparenze ecc... a me e' sempre fregato proprio della UI, come del design di ogni device, ma se proprio devo scegliere preferisco quella moderna di 8/8.1/10


Ok, quindi? Come detto io preferisco il minimalismo di W10.
TheZioFede24 Febbraio 2017, 13:00 #9
Beh le trasparenze NEON sembrano più fini di quelle pacchiane stile Aero glass, la prima cosa che facevo con win pulito era disattivare le trasparenze e si otteneva qualcosa di vagamente simile a questo neon
emiliano8424 Febbraio 2017, 13:11 #10
Originariamente inviato da: TheZioFede
Beh le trasparenze NEON sembrano più fini di quelle pacchiane stile Aero glass, la prima cosa che facevo con win pulito era disattivare le trasparenze e si otteneva qualcosa di vagamente simile a questo neon


raga non e' per voi, ma fino a poco tempo fa' c'erano sempre tanti commenti da Windows 8 in poi dove si lamentavano della mancanza di aero, adesso sono scomparsi tutti... curioso

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^