Microsoft aggiorna la falla di Internet Explorer anche per Windows XP

Microsoft aggiorna la falla di Internet Explorer anche per Windows XP

Nonostante il supporto ufficiale a Windows XP sia stato sospeso da alcune settimane, Microsoft ha scelto di fornire una patch immediata che protegge anche questi sistemi dalla falla evidenziata in Internet Explorer

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha annunciato di aver avviato la procedura di correzione del bug evidenziato nei giorni scorsi per Internet Explorer, estendendo l'aggiornamento anche ai sistemi basati su sistema operativo Windows XP.

Ricordiamo come l'azienda americana abbia sospeso il supporto ufficiale a questo sistema operativo, in termini di fix di eventuali bug e falle di sicurezza, dallo scorso mese di Aprile. La gravità della falla, che affligge tutte le versioni del browser Microsoft, ha spinto Microsoft a operare una eccezione e risolvere questo problema anche per quegli utenti che continuano ad utilizzare il sistema operativo Windows XP.

La patch è stata resa pubblica a partire dalle 19 di Giovedì 1 Maggio, fuori dal tradizionale approccio utilizzato da Microsoft che è quello di rilasciare aggiornamento di sicurezza e fix per bug nella giornata di Martedì, con il cosiddetto Patch Tuesday.

La patch verrà scaricata automaticamente dal proprio sistema operativo se la funzione di aggiornamento automatico è stata abilitata dall'utente. Se così non fosse è necessario procedere con un aggiornamento manuale attraverso l'apposita funzione Windows Update. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Microsoft a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s0nnyd3marco02 Maggio 2014, 09:11 #1
Inb4 never ending story...
adkjasdurbn02 Maggio 2014, 09:27 #2
tutti che pensavano male alla scoperta della falla e invece...
IMHO microsoft per questo giro ha fatto bene... per il resto, basta XP
xm02 Maggio 2014, 13:41 #3
Per il resto, basta IE...
galaverna02 Maggio 2014, 13:45 #4
tanto explorer non lo uso mai
Red Dragon02 Maggio 2014, 15:12 #5
aggiornata un attimo fa'brava microsoft, anche se non capisco una cosa, microsoft dovra' patchare xp per ancora un altro anno al governo inglese, a sto' punto tutte le patch che faranno non possono metterle disponibili per tutti quanti per un altro anno? almeno fino all'arrivo di windows 9.
ulk02 Maggio 2014, 15:26 #6
Originariamente inviato da: Red Dragon
aggiornata un attimo fa'brava microsoft, anche se non capisco una cosa, microsoft dovra' patchare xp per ancora un altro anno al governo inglese, a sto' punto tutte le patch che faranno non possono metterle disponibili per tutti quanti per un altro anno? almeno fino all'arrivo di windows 9.


Veramente la patch è per Explorer che come faceva notare qualcuno è una schifezza a se stante. Per quanto riguarda W9 è da vedere se possa o non possa essere una porcata ben peggiore di W8.
XP rimane ancora un monolite leggero e funzionate con i dovuti accorgimenti per un utenza media.
Red Dragon02 Maggio 2014, 15:48 #7
lo so' che e' per explorer, anche se io uso quasi sempre crome, ma l'ho patchata lo stesso, puo' sempre far comodo, per il resto io uso ancora xp e tutto e' nella normalita', come ho detto piu' volte se lo si usare si potra' continuare ancora per un po' di tempo (1 anno forse 2),finche' altri continueranno a supportarlo tipo crome, firefox, avast, e tanti altri, anche amd ha rilasciato i driver 14.4 per xp compreso il supporto a mantle, x ora l'unica ad averlo abbandonato e' solo la microsoft, e non so' se ha fatto bene e gli ha convenuto, una bella fetta di utenti saranno gia' passati su linux e se crescera' di qualche punto deve ringraziare microsoft.
BulletHe@d02 Maggio 2014, 16:41 #8
è più facile che passino a Windows 7 piuttosto che Linux, a parte questo a mio avviso la Microsoft ha fatto benissimo fra poco arriveremo alla 4a generazione dopo XP è ora che ceda il posto agli altri successori
Phantom II02 Maggio 2014, 17:15 #9
Originariamente inviato da: Red Dragon
anche se non capisco una cosa, microsoft dovra' patchare xp per ancora un altro anno al governo inglese, a sto' punto tutte le patch che faranno non possono metterle disponibili per tutti quanti per un altro anno? almeno fino all'arrivo di windows 9.

Il governo inglese ha lautamente pagato l'estensione del supporto alle proprie licenze di Xp. La differenza sta tutta qui.
Per il resto meglio stendere un velo pietoso su chi descrive 8 come una porcata fatta e finita. Nulla da eccepire sul fatto che la nuova interfaccia possa non piacere, ma chi s'interessa e scrive abitualmente d'informatica dovrebbe sapere che un sistema operativo non è soltanto l'interfaccia grafica che l'utente si trova davanti agli occhi.
Pier220402 Maggio 2014, 17:48 #10
Originariamente inviato da: Phantom II
Il governo inglese ha lautamente pagato l'estensione del supporto alle proprie licenze di Xp. La differenza sta tutta qui.
Per il resto meglio stendere un velo pietoso su chi descrive 8 come una porcata fatta e finita. Nulla da eccepire sul fatto che la nuova interfaccia possa non piacere, ma chi s'interessa e scrive abitualmente d'informatica dovrebbe sapere che un sistema operativo non è soltanto l'interfaccia grafica che l'utente si trova davanti agli occhi.


Già, ma qui è più facile parlare di colori a un cieco o far volare un Elefante..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^