Linux 4.17: AMDGPU DC abilitato di default, mentre termina il supporto per alcune CPU

Linux 4.17: AMDGPU DC abilitato di default, mentre termina il supporto per alcune CPU

Linux 4.17 si preannuncia come una versione particolarmente interessante per gli utenti dotati di GPU AMD, per via dell'abilitazione predefinita di AMDGPU DC. Termina altresì il supporto per alcune CPU

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Sistemi Operativi
AMDRadeonLinux
 

Il kernel Linux 4.17 dovrebbe portare gradevoli novità per chiunque possegga una scheda video AMD con architettura successiva a GCN 1.0: lo stack AMDGPU DC sarà infatti abilitato in via predefinita. Al contempo, però, Linux 4.17 dirà addio al supporto per alcune architetture di processore.

AMDGPU DC è il nuovo display stack creato per le GPU AMD che porta con sé il supporto per le GPU utilizzate sui processori Ryzen con grafica integrata. Sebbene questa sia la novità più interessante per la maggioranza degli utenti, lo stack supporta funzionalità interessanti come l'audio tramite HDMI o DisplayPort, la tecnologia FreeSync e l'impostazione atomica della modalità (atomic mode setting: configurazione gestita dal kernel del display stack, senza che lo userspace si faccia carico dei singoli passaggi).

Nel complesso, lo stack AMDGPU DC dovrebbe risultare più snello e semplice da gestire. Essendo il futuro delle GPU AMD sotto Linux, è anche lì che si concentreranno i futuri sforzi di sviluppo e l'aggiunta di nuove funzionalità. Finora è risultato abilitato solo con le GPU Vega, ma a partire da Linux 4.17 sarà esteso - come scrive Phoronix - anche alle generazioni precedenti: Polaris, Carrizo, Tonga, Bonaire e Hawaii saranno supportate e potranno quindi godere dei vantaggi offerti.

Come il supporto viene, il supporto se ne va: Linux 4.17 abbandonerà il supporto per le architetture Blackfin, CRIS, FR-V, M32R, MN10300, META e TILE. Le prossime a essere in fila per il patibolo sembrano essere Qualcomm Hexagon e OpenRISC, quest'ultima soppiantata da RISC-V.

Linux 4.17 dovrebbe essere rilasciato a luglio di quest'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
find_9222 Marzo 2018, 16:29 #1
sarebbe gradito un po di approfondimento sulle gpu delle generazioni interessate https://www.bitsandchips.it/images/2014/05/19/VI_2.png

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^