In collaborazione con Microsoft

Le novità di Windows 10 per le imprese

Le novità di Windows 10 per le imprese

Con Windows 10 si ha l'opportunità di rafforzare e consolidare il lavoro aziendale attraverso la creazione di una enterprise produttiva e sicura. Il tutto, ovviamente, senza trascurare la necessità di proteggere la propria organizzazione, le persone che vi lavorano e tutte le informazioni che vengono elaborate e trattate.

di pubblicata il , alle 16:28 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftAzureWindows
 

Windows 10 ha messo a disposizione delle imprese un gran numero di novità e, al tempo stesso, funzionalità business decisamente interessanti: ecco spiegato il motivo per cui diventa fondamentale imparare a gestire le potenzialità dell'ultima versione del sistema operativo di Microsoft nel migliore dei modi, sia in modalità Mobile che in modalità Desktop, senza distogliere lo sguardo dalla gestione cloud resa possibile da Azure Active Directory e prendendo in considerazione, al tempo stesso, il mondo open-source tramite Windows Bash.

Windows 10

Con Windows 10 si ha, pertanto, l'opportunità di rafforzare e consolidare il lavoro aziendale attraverso la creazione di una enterprise produttiva e sicura. I valori fondamentali sono quelli della mobilità e della collaborazione: si tratta, da un lato, di mettere i lavoratori nelle condizioni di fare ciò che vogliono in qualunque posto si trovino, senza essere più vincolati alla scrivania e al computer; e, dall'altro lato, di dare vita a un luogo di lavoro che si riveli il più possibile produttivo, in modo tale da abbracciare il maggior numero di "workstyle". Il tutto, ovviamente, senza trascurare la necessità di proteggere la propria organizzazione, le persone che vi lavorano e tutte le informazioni che vengono elaborate e trattate. Per prendere decisioni più efficaci e più veloci al fine di aumentare il business, dunque, Windows 10 è un'arma di cui non si può fare a meno.

Con Windows 10 Management, per esempio, si hanno a disposizione diverse opportunità di gestione dei servizi basati sul cloud (e non solo): da Office 365 a Microsoft Intune, passando per ActiveSync e Configuration Manager, e senza dimenticare Group Policy, le frecce presenti in faretra sono molteplici. L'alleato più prezioso, tuttavia, si rivela Azure Active Directory, in virtù del quale le organizzazioni sono in grado di proteggere i dati sensibili e di tenere sotto controllo le applicazioni, e al tempo stesso vedono semplificate le modalità di accesso degli utenti a qualsiasi tipo di app sul cloud.

La gestione degli accessi e delle identità si dimostra, ancora una volta, un elemento imprescindibile nell'uso del cloud, ed è in questo ambito che Azure Active Directory mostra il proprio valore: una piattaforma per l'autenticazione tanto semplice quanto sicura, di cui non si può fare a meno per un management migliore, anche grazie alla separazione tra le informazioni relative ai clienti e quelle relative all'organizzazione.

Vale la pena di tenere in considerazione il fatto che tra Hyper-V su Windows e Hyper-V su Windows Server ci sono delle differenze, dal momento che su Windows Server sono rese disponibili alcune caratteristiche che non fanno parte, invece, di Hyper-V su Windows: si tratta, tra l'altro, di Virtual Fiber Channel e della migrazione delle macchine virtuali da un host a un altro. A proposito di Windows 10 merita una menzione speciale, infine, Microsoft App-V 5.1, che favorisce processi più veloci e, soprattutto, garantisce la produttività ovunque, dal momento che gli accessi alle applicazioni sono possibili in qualunque momento e con qualunque dispositivo utilizzato: non c'è bisogno di installare alcunché, a tutto vantaggio della rapidità e dell'immediatezza delle procedure.


 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

 
^