Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

L'app ufficiale Microsoft per ottimizzare le prestazioni del PC sbarca su Microsoft Store

L'app ufficiale Microsoft per ottimizzare le prestazioni del PC sbarca su Microsoft Store

Microsoft ha rilasciato PC Manager, un'app progettata per ottimizzare le prestazioni dei PC Windows e compiere operazioni base di manutenzione. L'applicazione può essere scaricata gratuitamente via Microsoft Store in alcuni mercati

di pubblicata il , alle 12:51 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows 11Windows 10
 

Microsoft ha rilasciato una nuova app ufficiale chiamata PC Manager con l'obiettivo di ottimizzare le prestazioni ed effettuare semplici operazioni di manutenzione dei computer Windows 10 e 11. Disponibile gratuitamente su Microsoft Store in alcuni mercati, l'app si propone come soluzione integrata per ottimizzare diversi aspetti dell'esperienza d'uso su desktop.

PC Manager è stata sviluppata inizialmente per il mercato cinese ed è appena arrivata nei primi mercati. Al momento in cui scriviamo non siamo riusciti a installarla nei nostri PC, e non sappiamo se Microsoft stia puntando a espanderne la distribuzione in ulteriori mercati. Come abbiamo riportato in precedenza, l'app si presenta con un'interfaccia moderna perfettamente integrata nel look and feel di Windows 11 e al suo interno include diversi strumenti pensati per coprire molte delle necessità quotidiane di ottimizzazione e manutenzione.

PC Manager raggiunge più mercati

L'app non aggiunge nuove funzionalità al sistema operativo, ma accentra diverse tecnologie già presenti su Windows, in modo che siano tutte disponibili in un'unica interfaccia. Non mancano poi utility dedicate alla protezione, grazie all'integrazione con Microsoft Defender Antivirus, il blocco automatico di popup potenzialmente fastidiosi e pericolosi, e il monitoraggio in tempo reale dell'utilizzo di CPU e RAM. PC Manager mette a disposizione anche un pratico task manager interno, per avere sempre sotto controllo i processi in esecuzione e identificare eventuali applicazioni che consumano troppe risorse rallentando il sistema. È possibile consultare il consumo di RAM per ciascun processo ed eventualmente terminarne l'esecuzione con un click.

La funzionalità più interessante è probabilmente il tasto Boost, che consente di eliminare tutti i file temporanei liberando lo spazio di archiviazione. Pensata per i dispositivi desktop e laptop di fascia più bassa, l'app si candida a diventare un software importante soprattutto per gli utenti meno preparati offrendo gratuitamente in un'unica soluzione integrata una serie di funzioni utili per ottimizzare le prestazioni e semplificare la manutenzione dell'OS.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saturn12 Febbraio 2024, 13:28 #1
Ottimo, da restarne rigorosamente alla larga !

Mi bastano già gli attuali "guai mensili" con gli aggiornamenti.
piwi12 Febbraio 2024, 13:37 #2
Come no, "Boost"
Mars9512 Febbraio 2024, 13:57 #3
I famosi tools che fanno i boost ai pc di solito una volta ogni tanto gli danno fuoco veramente
giovanni6912 Febbraio 2024, 14:10 #4
Sarà un boost alla telemetria di Microsoft per il mercato cinese...
Thalon12 Febbraio 2024, 14:11 #5
E' una mia impressione o raccoglie semplicemente in una sola app funzioni già presenti su varie componenti di windows?
Non mi sembra nulla di particolarmente complesso, per intenderci come i tool di Yamicsoft che ti permettono di ottimizzare realmente windows rimuovendo bloatware, roba in avvio automatico o che ti permettono di pulire il registro da chiavi non più utilizzate o disabilitare funzioni di windows che ti succhiano risorse.
biometallo12 Febbraio 2024, 14:35 #6
Mi viene il sincero dubbio che in questo caso sia sostanzialmente un frontend che raccoglie funzioni già presenti come la pulizia disco o la possibilità di disattivare le app in avvio (che sotto 10 si può fare semplicemente da gestione attività ma mi sa che su questo pc non posso nemmeno provarlo dato che non pare sia compatibile con gli os a 32bit...

Non che ci sia nulla di cui stupirsi ma in effetti da quando ho deciso di reistallare windows a 32bit mi sono accorto di avere una moltitudine di software, compresi giochini scemi simi 8bit che ormai partono solo su sistemi a 64bit...
demon7712 Febbraio 2024, 14:52 #7
Originariamente inviato da: Mars95
I famosi tools che fanno i boost ai pc di solito una volta ogni tanto gli danno fuoco veramente


Stavo per dirlo io..
I famigerati tool di pulizia e manutenzione del sistema che ottmizzano e velocizzano 99 volte su cento sono trappole piene di fogna e bloatware che nella migliore delle ipotesi non migliorano un tubo e si limitano a non fare danni.

Anche quelli più noti sono pieni di stronzate che non servono ad una mazza.

Ad essere sinceri un tool del cacchio che si limiti semplicemente a fare un tot di operazioni semplici e banalmente ripetitive non sarebbe neanche una brutta cosa.. ma deve essere un tool "ONESTO".. non pieno di minchiate.
Saturn12 Febbraio 2024, 15:20 #8
Originariamente inviato da: demon77
Stavo per dirlo io..
I famigerati tool di pulizia e manutenzione del sistema che ottmizzano e velocizzano 99 volte su cento sono trappole piene di fogna e bloatware che nella migliore delle ipotesi non migliorano un tubo e si limitano a non fare danni.

Anche quelli più noti sono pieni di stronzate che non servono ad una mazza.

Ad essere sinceri un tool del cacchio che si limiti semplicemente a fare un tot di operazioni semplici e banalmente ripetitive non sarebbe neanche una brutta cosa.. ma deve essere un tool "ONESTO".. non pieno di minchiate.


Io ho scritto un batch chiamato "IL TRINCIANTE" - la parte per l'elevazione dei privilegi l'ho scroccata...

Copiate e incollate nel notepad e salvate con estensione "bat".

@echo off
title IL TRINCIANTE
Color 1F

:checkPrivileges
NET FILE 1>NUL 2>NUL
if '%errorlevel%' == '0' ( goto gotPrivileges ) else ( goto getPrivileges )

:getPrivileges
if '%1'=='ELEV' (shift & goto gotPrivileges)

setlocal DisableDelayedExpansion
set "batchPath=%~0"
setlocal EnableDelayedExpansion
ECHO Set UAC = CreateObject^("Shell.Application"^) > "%temp%\OEgetPrivileges.vbs"
ECHO UAC.ShellExecute "!batchPath!", "ELEV", "", "runas", 1 >> "%temp%\OEgetPrivileges.vbs"
"%temp%\OEgetPrivileges.vbs"
exit /B

:gotPrivileges
ECHO Bevenuto nel "TRINCIANTE", software di pulizia per Windows.
ECHO Ti ricordo che dopo di me non cresce piu' l'erba, ergo addio punti di ripristino e rimozione updates gia' installati.
ECHO Se sei consapevole di quello che stai facendo premi "il tasto qualunque". Se non sai qual'e' non meriti di usarmi.
ECHO Copyright (C) 2014-2024 Lord Saturn - Powered by Satana - Official partner MAGNETI BUDELLI INDUSTRIES
ECHO.
ECHO CTRL+C per terminare...
pause >nul
ECHO.
echo.
echo Pulizia Show Copies:
echo.
wmic shadowcopy delete
echo Proseguo ?!?
pause >nul
Dism.exe /online /Cleanup-Image /StartComponentCleanup
Dism.exe /online /Cleanup-Image /StartComponentCleanup /ResetBase
Dism.exe /online /Cleanup-Image /SPSuperseded
echo.
echo Pulizia files temp Windows e Userprofile
echo Proseguo ?!?
pause >nul
del c:\windows\temp\*.* /s /q
del %userprofile%\appdata\local\temp\*.* /s /q
echo.
echo Premere ora il tasto qualunque per fixare gli eventuali casini dei componenti di Windows (es. errori quando
echo vai ad installare le Net Framework 3.5, altrimenti premi CTRL+C per terminare !
pause >nul
echo.
echo SEI SICURO, PEZZO DI RINCOGLIONITO ???
pause >nul
Dism.exe /online /Cleanup-Image /RestoreHealth
echo.
echo Pulizia di sistema completata, il TRINCIANTE ha agito, premere "il tasto qualunque" per terminare...
echo PS. Piu' di così non si puo' eliminare da Windows, non fare la pirlata di rompere le scatole da solo
echo alla cartella c:\windows\WinSxs - che dopo non funziona piu' un emerito piffero. Il TRINICIANTE
echo e' più che sufficiente a soddisfarti.
echo.
pause >nul


[B][SIZE="3"][COLOR="DarkRed"]Come sempre a vostro rischio e pericolo, [U]DECLINO OGNI RESPONSABILITA'[/U][/COLOR][/SIZE][/B]

Detto questo però il mio è un "TOOL ONESTO", anche Vi tratta sgarbatamente.
D'altronde quando l'ho scritto ho considerato che l'avrei utilizzato io e pochi altri...

Se volete passarmi qualcosa per il disturbo però lo accetto volentieri !
giacomo_uncino12 Febbraio 2024, 15:27 #9
i bei vecchi tempi delle Norton Utilities e di Norton SystemWorks
demon7712 Febbraio 2024, 15:31 #10
Originariamente inviato da: Saturn
Io ho scritto un batch chiamato "IL TRINCIANTE" - la parte per l'elevazione dei privilegi l'ho scroccata...

Copiate e incollate nel notepad e salvate con estensione "bat".



Come sempre a vostro rischio e pericolo, DECLINO OGNI RESPONSABILITA'

Detto questo però il mio è un "TOOL ONESTO", se volete passarmi qualcosa per il disturbo però lo accetto volentieri !


Beh. Onesto è onesto..

Scusa ma non ho capito il doppio avvertimento sull'ultima operazione.. (quella "sei sicuro pezzo di rincoglionito??"
Perchè dovrebbe essere pericolosa sta azione?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^