In pochi riceveranno Windows 10 il 29 luglio

In pochi riceveranno Windows 10 il 29 luglio

Microsoft ha annunciato che l'aggiornamento a Windows 10 non sarà disponibile per tutti gli utenti a partire dal 29 luglio. Al day-one potrebbero essere solo gli Insider a riceverlo

di pubblicata il , alle 09:30 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 
79 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PaulGuru03 Luglio 2015, 11:25 #21
Originariamente inviato da: zbear
PERCHE' una persona che lavora bene (e non gioca, viste le DX12) dovrebbe sbattersi a fare un cambio di SO sottoponendosi volontariamente a tutti gli inevitabili problemi che comporta, dalla compatibilità hardware a quella software? Posso capire da 8.0/8.1, ma da 7 mi pare davvero masochistico ....
Entusiast a parte, ovvio.

Perchè 7 è un OS vecchio e superato a cui alcuni features saranno negate ?
Perchè Win 8.1 è più snello e veloce ? (Per il 10 probabilmente sarà lo stesso)
Perchè 7 non subirà più aggiornamenti a livello strutturale ma solo di sicurezza ?

Se usiamo la scusa della persona che "lavora bene" allora a sto punto tanto vale rimanere pure con Win95

Originariamente inviato da: Antonio23
non ho capito, per anni si è andati avanti a dire che windows 8.x faceva schifo per le piastrelle e il menu start, ora rimettono il menu start classico e per gli utenti da 8.x a 10 non cambia niente?

qualcosa non torna...
La gente che affermava ciò così come accusava ristrettezze neuronali nell'uso di qualcosa di diverso lo sta accusando anche ora dicendo che il menù di 10 è uguale a 8.
WarDuck03 Luglio 2015, 11:29 #22
Ma la cosa più importante è il nuovo paradigma per le applicazioni.

Adesso che le app "Modern" (o Metro che dir si voglia) saranno disponibili in finestra, speriamo di vederle prendere piede.

I vantaggi sono molti, tra cui la gestione attraverso lo store (quindi update automatici centralizzati), sicurezza, e prestazioni migliori (oltre all'integrazione quasi automatica con tablet e smartphone)...
PaulGuru03 Luglio 2015, 11:30 #23
Originariamente inviato da: WarDuck
Ma la cosa più importante è il nuovo paradigma per le applicazioni.

[B][U]Adesso che le app "Modern" (o Metro che dir si voglia) saranno disponibili in finestra, speriamo di vederle prendere piede.[/U][/B]

I vantaggi sono molti, tra cui la gestione attraverso lo store (quindi update automatici centralizzati), sicurezza, e prestazioni migliori (oltre all'integrazione quasi automatica con tablet e smartphone)...
Il top !
Unrealizer03 Luglio 2015, 11:37 #24
Originariamente inviato da: Nui_Mg
Concordo sul versante stabilità/bug, non su quello della reattività/snellezza generale rispetto a win8.1: ho approntato un portatile a basse prestazioni appositamente per le comparative tra i due OS, magari tra non molto posterò il rapporto dettagliato di passmark performance test per dare un valore numerico, e quindi meno soggettivo, a tutte le sottosezioni dell'Os. Le differenze non sono grandi, ma comunque anche in un uso quotidiano la maggior reattività di win8.1 si avverte bene; cmq ovvio che convenga attendere la rtm di 10 per giudizi conclusivi.


mi sa che dipende dalla macchina, sull'Air ho notato che è molto più veloce, sul fisso sempre uguale

Originariamente inviato da: D4N!3L3
Non ho fretta, mi chiedo quattro cose:
1) I programmi che funzionano su Windows 8.1 dovrebbero ugualmente funzionare su 10 giusto?
2) Se ho la 8.1 pro dovrei passare a 10 pro?
3) Le DX12 usciranno in concomitanza con 10 e saranno incluse?
4) Teoricamente dato che ho accesso a copie retail potrei già avere il 10 il 29 luglio senza aspettare l'update?

Grazie.


1) si, se non sono stati scritti con il
2) si
3) credo di si
4) si

Originariamente inviato da: zbear
Falso, di problemi di driver saltando di versione in versione ce ne sono stati infiniti. Basta vedere i casini che hanno dato i driver wireless fra vista, 7, 8.0 e 8.1. E sono SOLO la punta dell'iceberg.
Per non parlare poi di quanti software non funzionano o funzionano male.
Chi lavora DAVVERO nell'assistenza lo sa bene.


infatti nel mio post ho scritto "a meno che non sei costretto ad usare qualche software scritto con i piedi", per il resto WarDuck ha già risposto in modo esauriente

Originariamente inviato da: WarDuck
Si ma andiamo a vedere che software sono.

Io ti dico solo che vedo ancora gente che si spaccia programmatore tirare fuori programmi che salvano le impostazioni su locazioni protette e inaccessibili per l'utente.

La migliore soluzione che trovano è disattivare UAC

E' sempre la solita solfa, programmi fatti bene sopravvivono al cambio di SO.

Tanto per la cronaca, su W10 gira Office 97.

Comunque per i drivers il discorso è ovviamente più delicato... voglio dire alla fin fine stai cambiando sistema operativo e questo implica sempre un potenziale break delle API.

E' proprio per questo che le build vengono rilasciate prima, se poi i programmatori sono pigri e non tengono aggiornati i propri software è un altro discorso.

Dopodiché ci sono stati chip wireless usciti male, altro che driver.... vedi Intel AC7260.


Originariamente inviato da: WarDuck
E meno male.

Parlare ancora di XP nel 2015 è come parlare dei treni a vapore.




Originariamente inviato da: WarDuck
Ma la cosa più importante è il nuovo paradigma per le applicazioni.

Adesso che le app "Modern" (o Metro che dir si voglia) saranno disponibili in finestra, speriamo di vederle prendere piede.

I vantaggi sono molti, tra cui la gestione attraverso lo store (quindi update automatici centralizzati), sicurezza, e prestazioni migliori (oltre all'integrazione quasi automatica con tablet e smartphone)...


Sicuramente almeno due applicazioni modern verranno usate parecchio (Word e PowerPoint), speriamo che riescano a fare da traino
nicola9103 Luglio 2015, 12:32 #25

Una domanda

Passando a w8.1 (da 7) ho notato una riduzione nell'autonomia del laptop pari a circa il 10-15%, ho effettuato diversi test che hanno confermato il piccolo difetto (validi per la mia configurazione, non saprei dire se é un fatto generale o meno).
Windows 10 come se la cava nella gestione dei consumi?
aqua8403 Luglio 2015, 12:39 #26
Originariamente inviato da: nicola91
Passando a w8.1 (da 7) ho notato una riduzione nell'autonomia del laptop pari a circa il 10-15%, ho effettuato diversi test che hanno confermato il piccolo difetto (validi per la mia configurazione, non saprei dire se é un fatto generale o meno).
Windows 10 come se la cava nella gestione dei consumi?
come facciamo "noi" a risponderti??

ovvio che la gestione dei consumi dovrebbe Migliorare con Windows 10.
come doveva migliorare anche con 8.1, ecc...

non credo che tra le caratteristiche di un sistema operativo, ci sia la volontà precisa di Peggiorare i consumi.

come tu stesso hai detto, "nella tua configurazione" è andata così.
prova con Windows 10 e vedrai se è stabile, migliore o peggiore.

avendo a che fare con milioni di configurazioni è normale che mentre a qualcuno Windows 10 migliorerà la vita del pc ad un altro la renderà peggiore.
Akwar03 Luglio 2015, 13:04 #27
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade

Una volta che l'aggiornamento sarà disponibile per il proprio sistema, questo [B][COLOR="Red"]verrà scaricato automaticamente [/COLOR][/B]e l'opzione per l'installazione apparirà solo una volta ultimato il download.


ehm...

Qualcuno, chi partecipa al progetto Windows 10 e la stessa Microsoft, ha pensato a quegli utenti che navigano con le promozioni dati a consumo?

Potevano almeno dare la possibilità di far scaricare l'aggiornamento in modo manuale non appena era disponibile.
CarmackDocet03 Luglio 2015, 13:17 #28
"...e che la versione sia sufficientemente stabile su tutte le configurazioni compatibili."

quel "sufficientemente stabile" mi suona come "Beta"... pessima scelta di parole
Simonex8403 Luglio 2015, 13:44 #29
EDIT: ho scritto una cazz...
AlPaBo03 Luglio 2015, 13:48 #30
Originariamente inviato da: Akwar
ehm...

Qualcuno, chi partecipa al progetto Windows 10 e la stessa Microsoft, ha pensato a quegli utenti che navigano con le promozioni dati a consumo?

Potevano almeno dare la possibilità di far scaricare l'aggiornamento in modo manuale non appena era disponibile.


Il download automatico di Windows 10 avviene solo se lo hai prenotato.
Se hai una connessione a consumo non lo prenoti e aspetti (meno di un anno) per scaricarlo quando puoi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^