HarmonyOS è realtà: arriva il nuovo sistema operativo di Huawei. Guardate

HarmonyOS è realtà: arriva il nuovo sistema operativo di Huawei. Guardate

Il colosso Cinese presenta finalmente il suo sistema operativo. Open Source, basato su quattro pilastri chiave e con lo scopo di fornire un'esperienza omogenea e integrata anche su dispositivi differenti

di pubblicata il , alle 12:10 nel canale Sistemi Operativi
Huawei
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s-y09 Agosto 2019, 18:30 #11
concordo abbastanza con la lettura, o meglio, dove non sono 'allineato' è sul terzo incomodo non nominato, che è tutto tranne che l'ennesimo robin hood (per brevità

come forse è sempre stato (ma forse ultimamente sono solo più evidenti dato che si sta rimescolando tutto) vigono politiche internazionali di impronta tribale, e senza neanche tanti strati di separazione

ps: ho giusto scritto una nota per non lasciare non risposto, ma poi non proseguirei, che è pure ot, e cmq sono questioni trite e ritrite (ovviamente)
demon7709 Agosto 2019, 23:17 #12
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
C'e' da fare una considerazione: il mercato cinese e' chiuso alla maggior parte dei servizi ed app occidentali. Se il governo dovesse spingere lo sviluppo di questa nuova piattaforma per svincolarsi dalla tecnologia americana, Harmony OS potrebbe avere buone possiblita' di successo in terra natia. Discorso diverso per gli occidentali, dove dovrebbe confrontarsi con android ed ios. Rispetto a windows phone che e' partita da quasi zero (dopo l'abbandono di windows mobile), Harmony OS potrebbe partire da una buona base di utenza sul mercato domestico.


Sulla diffusione in Cina sono d'accordo. Ma quello è un mondo a se.
Nel resto del mondo non ha nessuna possibilità.
allmaster10 Agosto 2019, 10:25 #13
Originariamente inviato da: demon77
"Il successo di HarmonyOS dipenderà da quanto dinamico riuscirà ad essere l'ecosistema di app e la community degli sviluppatori."


APPUNTO.
E la guerra dei sistemi mobile c'è già stata ed è già stata vinta.


10 anni fa Nokia pensava la stessa cosa....
pabloski10 Agosto 2019, 12:02 #14
Originariamente inviato da: demon77
Sulla diffusione in Cina sono d'accordo. Ma quello è un mondo a se.
Nel resto del mondo non ha nessuna possibilità.


A meno di blocchi imposti, non vedo come e perchè. Huawei è un brand molto apprezzato anche in occidente.

E se la fase iniziale vedrà una concentrazione degli sforzi sul mercato cinese, è impossibile che i milioni di piccoli imprenditori e programmatori cinesi non cercheranno di espandersi anche all'estero.

Idem per Huawei, che ha tutto l'interesse a non perdere quel quarto di utili derivanti dalle vendite in occidente.

Quindi minimo faranno di tutto per diffondere questo OS anche da noi. Ma come hanno detto, SOLO se non sarà possibile usare Android.
MikDic10 Agosto 2019, 12:50 #15
Se paesi molto piu "piccoli" asiatici rispetto alla Cina (La vecchia Hong Kong, Taiwan e poi Corea del sud e Giappone un po piu grandi) si sono imposti tecnologicamente fino a diventare colossi grado di essere dare filo da torcere agli usa in molti settori (si pensi alla elettronica di consumo, o ai maggiori produtturi di LCD/OLED) mentre gli USA nel frattempo hanno cercato di mantenere la ledearship (fino ad ora...) nei settori chiave (Software e microprocessori). La Cina da sola ha più del doppio degli abitanti USA ed Europa messi insieme quindi in mercato immenso. Se il Partito Unico impone a tutti un prodotto/azienda come ha fatto in tantissimi campi, limitando Apple, Google, Amazon, Facebook etc... in luogo di Alibaba, baidu etc.. quindi decidono di forzare la mano con Oppo, Xiaomi, Meiuzu ma anche sulle TV (Tlc, Hayer etc) vedrete che sfonderà anche in occidente
demon7710 Agosto 2019, 14:20 #16
Originariamente inviato da: pabloski
A meno di blocchi imposti, non vedo come e perchè. Huawei è un brand molto apprezzato anche in occidente.

E se la fase iniziale vedrà una concentrazione degli sforzi sul mercato cinese, è impossibile che i milioni di piccoli imprenditori e programmatori cinesi non cercheranno di espandersi anche all'estero.

Idem per Huawei, che ha tutto l'interesse a non perdere quel quarto di utili derivanti dalle vendite in occidente.

Quindi minimo faranno di tutto per diffondere questo OS anche da noi. Ma come hanno detto, SOLO se non sarà possibile usare Android.


Il mercato dei sistemi mobile è saturo.
Non importa quanto sei famoso, se pretendi di fare un nuovo sistema mobile ed un nuovo app store per combattere contro iOS e Android puoi fare una sola fine.

Io sono molto soddisfatto dai telefoni Huawei, ma senza Android non li prenderei mai in considerazione
ComputArte10 Agosto 2019, 15:48 #17

Se non è bucato anche quello...

Se l OS con gli occhi a mandorla non scimmiotterà quelli a stelle e strisce fatti per spiare, ( e dalle premese fatte non mi è molto chiaro, perchè sappiamo tutti che parlare di open source a rimpirsi la bocca è stata pure google, ma i pacchetti implementati ed obbligatori sono tutti chiusi... ) penso che possa avere buone opportunità anche nella vecchia Europa...dove c'è il GDPR :-)

Pensare che Anroid e iOS siano inattaccabili ed eterni è ...pura propaganda... tutto cambia....e succederà anche nel SW e in internet
pengfei10 Agosto 2019, 18:43 #18
Originariamente inviato da: brunposta
Il mercato cinese e' estremamente competitivo, con margini risicatissimi: praticamente i soldi li fanno con software in bundle, e vendendo i dati degli utenti. Il mercato interno, anche se non genera molti margini, genera VOLUMI di produzione, e quindi economie di scala. I veri profitti, quindi, i producttori cinesi li fanno quando riescono a vendere i loro prodotti fiori dalla Cina, e sempre e comunque con un occhio clinico sui costi, che si minimizzano anche e sopratutto attraverso l'acquisto di componenti standardizzati e prodotti a volumi planetari.


La mia carta di credito dissente mi ha stupito quanto poco sia competitivo il mercato cinese almeno sugli Huawei, i prezzi sono identici ovunque, sia online che nei negozi fisici, e scendono molto più lentamente rispetto all'Italia, i P30 sono ancora allo stesso prezzo di lancio, e il mate 20 pro costa tuttora di più del P30 standard, l'unica catena di negozi che ho trovato che faceva prezzi più convenienti era una che sostanzialmente scrive le ricevute sui fazzoletti e che a volte vende telefoni rigenerati se non falsi. Alla fine ho pagato un p30 una mezza fucilata al flagship store di Shanghai rispetto al miglior prezzo in Italia, il tutto perché mi piaceva l'amber sunrise certo probabilmente la situazione sarà diversa per altri marchi che puntano al prezzo economico ma c'è spazio anche per modelli a margine più alto, i P30 stanno vendendo parecchio. Detto questo è vero che le app installate di base nella versione cinese tendono a produrre notifiche moleste a vagonate
sk000ks11 Agosto 2019, 11:08 #19

pronta ad utilizzarlo

come utilizzatore dapprima di IOS e poi di Android, anche quest'ultimo con la versione 9 mi ha fortemente deluso introducendo limitazioni irragionevoli (pensate per esempio all'impossibilità di registrare una telefonata....)

Sono pronto in qualsiasi momento a passare ad un nuovo sistema operativo, benvenga HarmonyOS

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^