Haiku R1 Beta rilasciato a sedici anni dall'inizio del progetto

Haiku R1 Beta rilasciato a sedici anni dall'inizio del progetto

Il progetto Haiku ha annunciato la disponibilità della versione beta di Haiku R1, sistema operativo che punta a continuare l'eredità di BeOS portando il sistema operativo nel ventunesimo secolo

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Sistemi Operativi
 

Sono passati sedici anni dal momento in cui Haiku ha preso vita come OpenBeOS, e ben sei anni dal rilascio dell'ultima alpha. Il progetto ha però ora annunciato di aver rilasciato la prima beta: Haiku R1 Beta è quindi ora disponibile e rappresenta l'ultimo gradino superato verso il rilascio di una versione stabile.

Le novità rispetto alla precedente versione alpha sono numerosissime, a partire da una diversa (e migliore) gestione dei pacchetti, il supporto a una più vasta gamma di hardware e di software (grazie a una completa rivisitazione di Haiku Ports), il supporto a UEFI e alle tabelle di partizioni GPT, un nuovo scheduler dei thread (più efficiente rispetto al precedente e senza più il limite di 8 core) e moltissime altre novità.

Tra le particolarità della nuova beta c'è la possibilità di intervenire sullo stato del sistema direttamente dal bootloader, ripristinando versioni precedenti dei pacchetti direttamente dal bootloader così da poter intervenire nel caso di aggiornamenti che causano problemi.

L'annuncio ufficiale, con le note complete di rilascio, è disponibile a questo indirizzo, che mette a disposizione anche il download delle ISO per l'installazione. Haiku R1 Beta supporta sia sistemi x86 che x86_64.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
00003 Ottobre 2018, 15:34 #1

E la vecchiaia si vede

Non mi sono addentrato molto, ma sinceramente ormai non ne vedo l'utilità...anche GUI è vecchia e inadatta all'evoluzione che stanno subendo i PC(soprattutto i portatili..)!
boboviz03 Ottobre 2018, 15:40 #2
Tutti lo stavamo aspettando con trepidazione! Ah, no.
Siamo quasi al livello di Hurd.
pabloski03 Ottobre 2018, 16:02 #3
Originariamente inviato da: boboviz
Tutti lo stavamo aspettando con trepidazione! Ah, no.
Siamo quasi al livello di Hurd.


Ognuno fa quel che vuole del proprio tempo libero e dei propri progetti. Se ragioni così, cosa diresti allora di progetti ancora più acerbi tipo CosmOS?
demon7703 Ottobre 2018, 16:20 #4
[SIZE="6"]HAIKU[/SIZE]lo se gira qualcosa.
LukeIlBello03 Ottobre 2018, 19:55 #5
Originariamente inviato da: 000
Non mi sono addentrato molto, ma sinceramente ormai non ne vedo l'utilità...anche GUI è vecchia e inadatta all'evoluzione che stanno subendo i PC(soprattutto i portatili..)!


si guarda un'evoluzione..dalle finestre colorate di winxp alle monocromatiche di windows 10
LukeIlBello03 Ottobre 2018, 19:56 #6
Originariamente inviato da: demon77
[SIZE="6"]HAIKU[/SIZE]lo se gira qualcosa.


[SIZE="4"]HAIKU[/SIZE]alcosa in contrario?
LukeIlBello03 Ottobre 2018, 19:57 #7
strano non vedo il post di nonickname88 che chiede se ci gira crysis

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^