offerte prime day amazon

Driver Catalyst Early Preview: l'inizio di una serie di novità

Driver Catalyst Early Preview: l'inizio di una serie di novità

Per le prossime release di driver Catalyst AMD anticipa importanti ottimizzazioni prestazionali in arrivo; a beneficiare soprattutto le GPU più recenti

di pubblicata il , alle 12:00 nel canale Sistemi Operativi
AMD
 

Abbiamo segnalato, con questa notizia, la disponibilità di una revision di driver Catalyst 11.4 Early Preview fornita da AMD per i possessori di schede video delle famiglie Radeon HD. Questi driver entrano all'interno di un progetto specifico che AMD sta portando avanti, indicato come Project Mjölnir, attraverso il quale fornire importanti aggiornamenti prestazionali con release di driver cadenzate nel tempo.

Nel corso dei prossimi mesi vedremo al debutto driver indicati come Mjölnir II e Mjölnir III, evoluzione del progetto Mjölnir I rappresentato dai driver Catalyst 11.4 Early Preview. Per quest'ultima release di driver AMD indica, come riportato nella comunicazione di seguito riportata, importanti incrementi prestazionali per le schede video delle serie Radeon HD 6800 e Radeon HD 6900 soprattitto con anti aliasing abilitato e risoluzioni alte.

Project Mjölnir is a multidimensional effort aimed at increasing performance and providing improved stability of the AMD Catalyst software.

The AMD Catalyst 11.4 early preview, code named Mjölnir I, already available to the public with Mjölnir II and III to be available in the months to come. This driver encompasses major improvements for the entire AMD Radeon HD 6800 and 6900 Series. Users should see a boost, particularly with anti-aliasing and large resolutions in numerous titles:

  • Up to 70% performance improvement in Civilization V
  • Up to 49% performance improvement in Call of Duty: Black Ops
  • Up to 23% performance improvement in F1 2010
  • Up to 21% performance improvement in Wolfenstein MP
  • Up to 15% performance improvement in Tom Clancy’s H.A.W.X
  • Up to 17% performance improvement in S.T.A.L.K.E.R.: Call of Pripyat
  • Up to 28% performance improvement in Metro2033
  • Up to 33% performance improvement in Left 4 Dead 2
  • Up to 26% performance improvement in FarCry 2
  • Up to 15% performance improvement in Crysis Warhead
  • Up to 50% performance improvement in Unigine Heaven
  • Up to 22% performance improvement in Batman: Arkham Asylum
  • Up to 19% performance improvement in Aliens vs. Predator

But the goodness does not stop with this release. Mjölnir I is only the first in a series of drivers we intend to release this year, all of which should provide big performance boosts.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
blackshard11 Marzo 2011, 12:04 #1
Ahè.... qua cominciano a dare numeri come li dava nvidia una volta...

Che civilization V avesse problemi era ben visibile, il 70% ci sta tutto, ma in altri casi la vedo inverosimile.
Foglia Morta11 Marzo 2011, 12:05 #2
Precisazione: http://forum.beyond3d.com/showpost....mp;postcount=28

gli aumenti prestazionali non sono misurati rispetto a i driver 11.2 , ma rispetto alla prima release di driver che supportava le HD6800.
Danckan11 Marzo 2011, 12:08 #3
Uhm... non ho capito se questa "serie di driver" andrà a sostituire i classici driver rilasciati con cadenza mensile o saranno sviluppati in parallelo ai classici. E se sviluppati in parallelo ai classici perchè non fare tutto insieme? Solo per slegarsi dalle procedure di certificazione Microsoft e fornirli più velocemente?

Certo anche se si aggiunge un bel pò di confusione, non c'è da lamentarsi... si stanno comunque sforzando di offrire un prodotto migliore in tutti i modi e ne avrebbero potuto fare tranquillamente a meno...
thedoctor196811 Marzo 2011, 12:09 #4

rifare i test

certamente sarebbe da programmare una nuova batteria di test, leggo di aumenti di performance tra il 15 e il 50%!
netcrusher11 Marzo 2011, 12:23 #5

bleah

un nuovo modo inutile per complicare le cose, grazie amd!
VirtualFlyer11 Marzo 2011, 12:23 #6
Magati mi sono perso qualcosa io perchè è vero che non seguo molto i driver, ma bisognerebbe risolvere il problema dello scaling con le 58xx
The Gold Bug11 Marzo 2011, 12:24 #7
Vabbè , non sono tra quelli che diffondo le leggende metropolitane dei driver ATI "diversamente (non)performanti" , ma dopo sta notizia lo volgio proprio dire, ad oggi con la mia 6850 i driver migliori restano quelli che ho trovato sul cd della scatola!
50% di boost unigine heaven su quei driver quindi? Voglio proprio vedere (per quel che me ne può fregare e che può valere un bench sintetico).
E poi diciamo anche che leggende a parte, il supporto driver su linux........qualcosa di vero c'è
UltimateBou11 Marzo 2011, 12:31 #8
vorrei sapere che razzo c'è di complicato da ringraziare sarcasticamente amd.

è l'ennesimo driver, siccome non c'è più terry makedon a capo del progetto dei catalyst, probabilmente chi è subentrato sta portando avanti un progetto dal nome in codice, quello che sia, che per noi utente rimarrà sempre ati catalyst.

di complicato c'è capire la psiche umana, non una semplice informazione di servizio.
ghiltanas11 Marzo 2011, 12:42 #9
ma perchè bisogna sempre lamentarsi?

io ho gli 11.2, prima ho provato i 10.12 e gli 11.1a e mi sono trovato sempre bene,se mi sfornano driver ancora migliori nn posso che essere contento ,proverò sicuramente la release stabile di tali driver
sertopica11 Marzo 2011, 12:57 #10
solo il meglio, solo amd.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^