Driver ATI Catalyst 9.5: ora è ufficiale

Driver ATI Catalyst 9.5: ora è ufficiale

Disponibili ora ufficialmente i nuovi driver ATI Catalyt, per schede video dalla serie Radeon HD 2000 in poi

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:34 nel canale Sistemi Operativi
ATIRadeonAMD
 

ATI ha reso ufficialmente disponibili i nuovi driver Catalyst 9.5, release che è apparsa online già a partire dalla giornata di Venerdì scorso ma che solo ora è stata ufficializzata con le note a corredo. Rispetto alla versione 9.4 troviamo marginali modifiche sul piano prestazionale, con alcuni incrementi contenuti in circa il 10% quale massimo con alcuni titoli.

I driver per Windows Vista e Windows 7, sia in release a 32bit che in quella a 64bit, sono stati unificati; la release per Windows 7 è inoltre stata certificata WHQL da Microsoft. La versione a 64 bit dei driver risolve inoltre alcuni problemi di compatibilità evidenziati in precedenza con l'utility ATI Avivo Converter, da utilizzare per il transcoding dei flussi video utilizzando in parte la potenza di elaborazione delle GPU ATI Radeon HD 4800 e ATI Radeon HD 4600.

Quesi i link per il download delle 6 versioni di driver per sistemi operativi Windows:

Catalyst 9.5 Windows Vista 32bit

Catalyst 9.5 Windows Vista 64bit

Catalyst 9.5 Windows XP 32bit

Catalyst 9.5 Windows XP 64bit

Catalyst 9.5 Windows 7 32bit

Catalyst 9.5 Windows 7 64bit

A seguire le note fornite a corredo con i driver:

Highlights of the ATI Catalyst 9.5 Windows release include:

Performance improvements

  • Unigine Tropics DX9 – performance gains of up to 11% for single GPU and ATI CrossFireX™ configurations with anti-aliasing enabled. 
  • Company of Heroes – performance gains of up to 10% for both single GPU and ATI CrossFireX™ configurations. 
  • BattleForge– performance gains of up to 10% for ATI CrossFireX™ configurations. 

New Features

ATI Catalyst™ 9.5 – Unified Microsoft WHQL certified graphics driver for Windows 7 and Windows Vista

  • AMD has delivered a single unified graphics driver that has received WHQL certification for both Windows 7 and Windows Vista
    • Meeting Microsoft’s WHQL certification requirements in the ATI Catalyst 9.5 driver for Windows 7 clearly demonstrates AMD’s focus and determination to deliver an extremely stable and robust  Windows 7 experience on AMD’s ATI Radeon Graphics accelerators
  • Delivers full WDDM 1.1 WHQL certified support under Windows 7 on the ATI Radeon HD 4000 Series, ATI Radeon HD 3000 Series, and ATI Radeon HD 2000 Series of products

ATI Stream™:

  • ATI Video encoder update

o        ATI Catalyst 9.5 resolves a number of issues previously seen in the ATI Video Converter and is supported under Windows Vista 32-bit and Windows Vista 64-bit

o        Using ATI Stream technology, owners of ATI Radeon™ HD 4800 Series and ATI Radeon™ HD 4600 Series of graphics cards can take advantage of this video conversion tool (found in ATI Catalyst™ Control Center Basic View) to achieve substantial performance improvements when transcoding video files

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kbytek20 Maggio 2009, 08:40 #1
Sono dunque gli stessi ma ufficialmente uppati?
g.luca86x20 Maggio 2009, 08:53 #2
praticamente si, anche perchè non penso che gli altri potessero essere un fake: chi è che si mette a fare driver per schede video come burla? Sbaglio o Company of Heroes era uno di quei giochi che nei vari test delle schee video faceva sempre pendere l'ago della bilancia verso nvidia in modo indeente? ho trovato questa http://www.hwupgrade.it/articoli/sk...a-testa_10.html che infatti conferma la mia tesi: una gtx260 che va meglio di una 4890! Visto il periodo di vacche magre almeno in casa ati si stanno dedicando all'ottimizzazione dei driver! Il problema è che poi la gente si ritrova da leggere sempre le vecchie recensioni e continua a pensare che i driver ati siano penosi (cosa estremamente falsa, ma ne capitano tanti anche qui sul forum che vogliono nvidia perchè per loro ati fa schifo, specie per i driver)!
nickmot20 Maggio 2009, 09:11 #3
l problema è che poi la gente si ritrova da leggere sempre le vecchie recensioni e continua a pensare che i driver ati siano penosi (cosa estremamente falsa, ma ne capitano tanti anche qui sul forum che vogliono nvidia perchè per loro ati fa schifo, specie per i driver)!


Guarda come puoi vedere dalla firma, ho una scheda video ATi. L'ho presa solo perchè sapevo che le attuali schede sono ottime a prezzi estremamente competitivi (anche se nVidia si è allineata) e perchè la mi Mobo aveva il supporto CrossFire (non lo userò mai ma perchè chiudersi una possibilità in nome di una fede?).
In 9 anni ho sempre preso nVidia, non per partito preso, ma perchè l'ho sempre ritenuta la soluzione migliore per me, sia in termini di prestazioni sia in termini di supporto (sotto linux con ATi erano dolori).
Sinceramente i driver nVidia sono ottimi, probabilmente molto migliori di quelli ATi e su questo non ci piove.
Poi ripeto, l'unico moto di rigetto verso ATi l'ho avuto quando ho provato a far andare una HD2600PRO AGP sul mio (EX) PC con chipset VIA. Sapete tutti come può essere finita.
Soulbringer20 Maggio 2009, 09:36 #4
Originariamente inviato da: nickmot
Sinceramente i driver nVidia sono ottimi, probabilmente molto migliori di quelli ATi e su questo non ci piove.


Scusa ma sta frase mi fa un pò ridere... io ho sia Ati che nVidia e fino ad ora i problemi di driver li ho avuto solo con la 8600GT. Crash nei giochi (PES 2009) e instabilità nei settaggi per l'uscita TV (a volte mi si oscura lo schermo tv e non posso più accedere al menù se non con assurdi stratagemmi..).
Considera che invece ATI l'ho avuta fin dal 2003 e non ho mai avuto problemi del genere...
magilvia20 Maggio 2009, 10:03 #5
Originariamente inviato da: nickmot
Poi ripeto, l'unico moto di rigetto verso ATi l'ho avuto quando ho provato a far andare una HD2600PRO AGP sul mio (EX) PC con chipset VIA. Sapete tutti come può essere finita.

Hai avuto problemi così insormontabili? Io ho questa configurazione sul mio HTPC e la uso quotidianamente.
g.luca86x20 Maggio 2009, 10:20 #6
Originariamente inviato da: nickmot
Guarda come puoi vedere dalla firma, ho una scheda video ATi. L'ho presa solo perchè sapevo che le attuali schede sono ottime a prezzi estremamente competitivi (anche se nVidia si è allineata) e perchè la mi Mobo aveva il supporto CrossFire (non lo userò mai ma perchè chiudersi una possibilità in nome di una fede?).
In 9 anni ho sempre preso nVidia, non per partito preso, ma perchè l'ho sempre ritenuta la soluzione migliore per me, sia in termini di prestazioni sia in termini di supporto (sotto linux con ATi erano dolori).
Sinceramente i driver nVidia sono ottimi, probabilmente molto migliori di quelli ATi e su questo non ci piove.
Poi ripeto, l'unico moto di rigetto verso ATi l'ho avuto quando ho provato a far andare una HD2600PRO AGP sul mio (EX) PC con chipset VIA. Sapete tutti come può essere finita.


quale firma? non ce l'hai!
cmq passati un paio di settimane a rispondere ai topic della sezione schede video, consigli per gli acquisti e vedrai quanti chiedono nvidia perchè dicono che gli fanno schifo i driver di ati... La quasi totalità di quelli che compra una scheda video non sa la differenza tra una 9800ati e una 9800nvidia e se il venditore gli dicesse che è meglio quella ati pur di levarsela dal magazzino polveroso, quelli se la pigliano!
kbytek20 Maggio 2009, 10:32 #7
Io ho da sempre avuto più problemi con i driver ati che nvidia.
Ma non ho mai vissuto una situazione come quella attuale con 6 sistemi operativi microsft sulla piazza.
Ai tempi esisteva XP32 bit ed era ovvio e per anni così è stato, ora c'è troppo casino vista x32 x64,xp32 xp64,seven x32 x64...

E Seven nonostante sia una rc riceve supporto ufficiale e molti lo useranno fino al 2010.
Probabilmente quando ci sarà SOLO seven x64 torneremo sereni come ai tempi di xp32.

T3RM1N4L D0GM420 Maggio 2009, 10:48 #8
Stop per le features per la serie HD3800? Supporto ad ATI Stream nemmeno ad implorarli? bah...
strikeagle8320 Maggio 2009, 11:22 #9
io con xp 32 bit e una 4870 non riesco a far funzionare questi 9.5
al riavvio alla fine dell'installazione esce la mitica schermata blu che mi dice che ci sn problemi con un file tipo "ativmake.dll" o una cosa simile..

se torno ai 9.4 tutto funziona perfettamente... bah...
nickmot20 Maggio 2009, 11:26 #10
Originariamente inviato da: magilvia
Hai avuto problemi così insormontabili? Io ho questa configurazione sul mio HTPC e la uso quotidianamente.


A seconda del driver e della patch che applicavo avevo i seguenti effetti:

- Artefatti incredibili a video con i giochi
- Scheda non riconuscita
- Assenza totale dell'accelerazione 3D

Sicuramente la situazione è migliorata e ora andranno ma per la disperazione ho rivenduto la scheda ad un mio amico che aveva un chipset nForce3 e non aveva questi problemi.

Originariamente inviato da: g.luca86x
quale firma? non ce l'hai!
cmq passati un paio di settimane a rispondere ai topic della sezione schede video, consigli per gli acquisti e vedrai quanti chiedono nvidia perchè dicono che gli fanno schifo i driver di ati... La quasi totalità di quelli che compra una scheda video non sa la differenza tra una 9800ati e una 9800nvidia e se il venditore gli dicesse che è meglio quella ati pur di levarsela dal magazzino polveroso, quelli se la pigliano!

La firma la vedi se passi ai commenti alla notizia dentro al forum, in ogni caso ho una 4890.
Quello che dici è corretto, c'è una discreta discriminazione nei confronti di ATi a causa dei driver, quello che volevo dire io è che effettivamente hanno ancora qualche problema in più rispetto a nVidia, certo non da situazione drammatica come si è fatto credere (e qualcuno ha creduto).

P.S. ora butto giù sti 9.5 e vedo se mi spariscono quegli artefatti che ci sono casualmente con trackmania nation forever.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^