Driver AMD Catalyst 11.4 Early Preview

Driver AMD Catalyst 11.4 Early Preview

Con la release early preview AMD anticipa alcune delle caratteristiche tecniche implementate nei futuri driver Catalyst 11.4, attesi ad Aprile

di pubblicata il , alle 11:00 nel canale Sistemi Operativi
AMD
 

AMD ha reso disponibile una versione Early Preview dei propri driver Catalyst, compatibili con schede video della famiglia Radeon HD. I nuovi driver introducono novità importanti soprattutto con riferimento alla tecnologia multidisplay Eyefinity, implementata nelle schede Radeon HD serie 5000 e 6000.

Il download per sistemi operativi Windows Vista e Windows 7, a 32bit e a 64bit, è disponibile al seguente indirizzo:

Driver AMD Catalyst 11.4 early preview

Di seguito le note fornite a corredo:

  • Simplifies the configuration of displays and display settings
    New Eyefinity setup group
  • Setting up an Eyefinity group has never been easier
    New branding (based on system configuration)
  • AMD based platform – AMD VISION Engine Control Center
  • Discrete AMD GPU with Intel CPU – AMD Catalyst Control Center™
    AMD Catalyst update notification (found within the Information Center)
  • Please note this functionality is not yet enabled, but will be in a future AMD Catalyst release
  • This feature will be used to notify users that new AMD Catalyst software packages are available
  • Fixed cases where Dragon Age 2 would hang in DirectX11 on ATI Radeon™ HD 5800 Series products.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bs8209 Marzo 2011, 11:27 #1

LOL Il team catalyst mi ha ascoltato!

Twitterando in DM tempo fa con terry makedon si arrivò alla conclusione che almeno una notifica dell'aggiornamento dei driver era necessaria, poi con calma, autoupdate!
Freaxxx09 Marzo 2011, 11:33 #2
Originariamente inviato da: bs82
Twitterando in DM tempo fa con terry makedon si arrivò alla conclusione che almeno una notifica dell'aggiornamento dei driver era necessaria, poi con calma, autoupdate!


bhé, direi che almeno il sinplesso dell'artizio fissa perfettamente la girandola a cozza quadrupla.
Ale55andr009 Marzo 2011, 11:52 #3
Originariamente inviato da: Freaxxx
bhé, direi che almeno il sinplesso dell'artizio fissa perfettamente la girandola a cozza quadrupla.


corgiov09 Marzo 2011, 12:37 #4
Anche se sono attesi per aprile, infatti il file riporta la versione 11.4, nel nome si legge “march” (marzo). E i Catalyst di marzo ancora non ci sono.
egounix09 Marzo 2011, 12:38 #5
Originariamente inviato da: Freaxxx
bhé, direi che almeno il sinplesso dell'artizio fissa perfettamente la girandola a cozza quadrupla.


Originariamente inviato da: bs82
Twitterando in DM tempo fa con terry makedon si arrivò alla conclusione che almeno una notifica dell'aggiornamento dei driver era necessaria, poi con calma, autoupdate!


sto piangendo
McB09 Marzo 2011, 12:58 #6
Originariamente inviato da: corgiov
Anche se sono attesi per aprile, infatti il file riporta la versione 11.4, nel nome si legge “march” (marzo). E i Catalyst di marzo ancora non ci sono.


Perchè quelli di marzo sono in mano a microsoft per la certificazione. Questi se non trovano bug verranno certificati per aprile.
LORENZ009 Marzo 2011, 13:00 #7

early preview?

in principio c'erano le "versioni": 1, 2, 3, 4, 5.....usicvano una volta ogni morte di Papa
poi la frequenza è aumentata
poi si è passati alle 1.1, 1.2, etc
poi alle 1.01, 1.02, 1.1.1, 1.1.2, etc (arrivando al punto che alcuni software o driver hanno il nome più corto del numero di versione che li identifica!)
poi sono nati i service pack, updates e patch per tappare le falle
poi la frequenza di uscita delle versioni è aumentata ancora
poi sono saltate fuori le versioni beta
poi le alpha
poi l'alfabeto greco non piaceva più......
e così arrivarono le Release Candidate
poi le Preview
adesso spuntano le "Early Preview"
.................e a contorno di tutto ciò ci sono strumenti come twitter e blog dove si raccontano i work in progress e si parla delle versioni in cantiere, di quelle che usciranno, di quelle che forse usciranno e del model year 2035 del tal prodotto o del tal software....si è in continuo proietatti al futuro e spesso non si sfrutta il presente e quello che si ha: è un continuo pensare a quello che si potrebbe avere/si avrà e, nel momento che lo si ha si è al punto di prima in un loop infinito........
Il dramma è che tutto avviene solo in rari per apportare davvero migliore ai prodotti, ma spesso è proprio per alimentare e tener vivo l'interesse sul prodotto (marketing) puntando a vendere vendere vendere (che poi è il motto dei nostri tempi).......la qualità finale passa in un secondo piano tanto, se il prodotto attuale ha dei problemi, di sicuro la versione successiva sarà migliore.....e così via sempre all'infinito!
Una volta la fase di test era nei laboratori e da lì non usciva........ora è un argomento pubblico, nel bene o nel male.......
egounix09 Marzo 2011, 13:06 #8
Originariamente inviato da: LORENZ0
in principio c'erano le "versioni": 1, 2, 3, 4, 5.....usicvano una volta ogni morte di Papa
poi la frequenza è aumentata
poi si è passati alle 1.1, 1.2, etc
poi alle 1.01, 1.02, 1.1.1, 1.1.2, etc (arrivando al punto che alcuni software o driver hanno il nome più corto del numero di versione che li identifica!)
poi sono nati i service pack, updates e patch per tappare le falle
poi la frequenza di uscita delle versioni è aumentata ancora
poi sono saltate fuori le versioni beta
poi le alpha
poi l'alfabeto greco non piaceva più......
e così arrivarono le Release Candidate
poi le Preview
adesso spuntano le "Early Preview"
.................e a contorno di tutto ciò ci sono strumenti come twitter e blog dove si raccontano i work in progress e si parla delle versioni in cantiere, di quelle che usciranno, di quelle che forse usciranno e del model year 2035 del tal prodotto o del tal software....si è in continuo proietatti al futuro e spesso non si sfrutta il presente e quello che si ha: è un continuo pensare a quello che si potrebbe avere/si avrà e, nel momento che lo si ha si è al punto di prima in un loop infinito........
Il dramma è che tutto avviene solo in rari per apportare davvero migliore ai prodotti, ma spesso è proprio per alimentare e tener vivo l'interesse sul prodotto (marketing) puntando a vendere vendere vendere (che poi è il motto die nostri tempi).......la qualità finale passa in un secondo piano tanto, se il prodotto attuale ha dei problemi, di sicuro la versione successiva sarà migliore.....e così via sempre all'infinito!


ma ma ma.. ma io... ma io... volevo solo...

no dai, a giro si vocifera, che migliorino la situazione su battlefield bad company
bho, ora provo, vedo con gli 11.2 e poi provo sti 11.4, già scaricati

chissene
se mi danno una early early very very too much many more a lot of preview di un 35.5, e se questo voglia dire migliorare la situazione [I]presente[/I]... ben venga
tavano1009 Marzo 2011, 13:37 #9
Originariamente inviato da: Freaxxx
bhé, direi che almeno il sinplesso dell'artizio fissa perfettamente la girandola a cozza quadrupla.


con doppio scappellamento a destra...


MuadDibb09 Marzo 2011, 16:56 #10
Originariamente inviato da: Freaxxx
bhé, direi che almeno il sinplesso dell'artizio fissa perfettamente la girandola a cozza quadrupla.


Originariamente inviato da: tavano10
con doppio scappellamento a destra...




Grazie... ho trovato il mio nuovo status su FB!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^