chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Disponibile la Beta di Power Pack 1 per Windows Home Server

Disponibile la Beta di Power Pack 1 per Windows Home Server

Microsoft ha rilasciato al pubblico una versione Beta del primo aggiornamento per il sistema operativo Windows Home Server. Tra i problemi corretti anche l'imbarazzante bug relativo alla corruzione dei file

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 13:47 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha rilasciato al pubblico la versione Beta di Power Pack 1, il primo aggiornamento dedicato al sistema operativo Windows Home Server. In precedenza, il debutto di Power Pack 1 era stato fissato per il mese di aprile, ma il colosso di Redmond aveva deciso di ritardarne l'uscita al fine di includere un importante fix indirizzato a correggere il serio problema di corruzione dei file che affliggeva svariate applicazioni.

Windows Home Server si propone come un prodotto in grado di gestire le periferiche di casa e di rendere disponibili tali risorse a tutti i PC connessi alla rete domestica. A ciò si aggiunge il delicato compito di realizzare backup e proprio su questo fronte si erano verificati svariati problemi di corruzione dei file con diverse applicazioni, tra cui Windows Vista Photo Gallery, Windows Live Photo Gallery, Office OneNote 2003 e 2007, Office Outlook 2007, Money 2007, SyncToy 2.0 Beta, Intuit's QuickBooks, e uTorrent.

Con questa Beta, gli sviluppatori del team di Windows Home Server vogliono dimostrare al mondo intero di aver finalmente corretto questo grave problema, ma anche di aver aggiunto nuove funzionalità al prodotto, come il supporto alle edizioni di Windows Vista a 64 bit, il backup delle cartelle condivise, un migliorato controllo da remoto, un più efficiente sistema di risparmio energetico ed il supporto alle lingue cinese e giapponese.

Charlie Kindel, membro del team di sviluppo, ha annunciato che la versione finale di Power Pack 1 per Windows Home Server verrà rilasciata solamente quando la comunità confermerà che l'attuale beta funziona correttamente, di conseguenza tutto dipenderà da quanto tempo ci impiegheranno i tester a scaricare l'aggiornamento e a testarlo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Willy_Pinguino12 Giugno 2008, 15:49 #1
visto l'elenco dei software che sono afflitti dal bug, mi chiedo quali si salvino e ne siano esenti...

e in merito al tipo di bug, mi pare davvero inacettabile, visto che si tratta di un home server per backup e servizi tipo home intrateinment distribuito sui pc di casa, che non dovrebbe avere nemmeno un'interfaccia grafica diretta ma solo un controllo remoto via interfaccia web...

il fatto che il fix a questo bug esca a mesi di distanza dimostra quanto microsoft se ne freghi degli utenti e quanto questo prodotto non sia altro che fuffa
KVL12 Giugno 2008, 23:55 #2
Oltretutto ammetto di non aaver mai capito la reale utilità di questo os pseudo-server.
Se ci sarà una v2.0 probabilmente avrà più mercato, sempre che non si rivelu un altro buco nell'acqua come WHS "1.0".
Danyz8113 Giugno 2008, 06:47 #3
Non penso proprio che un'ipotetica versione 2.0 avrebbe più mercato sai.. o almeno, sarebbe acquistato da tutte quelle persone attratte da ciò che ipoteticamente offrirebbe l'os ed ignare delle "sole" delle precedenti versioni hihih!

Vabè cmq, w la patch per non so chi e rabbia per chi nel frattempo s'è visto corrompere tutti i file che si voleva salvare!

Sempre meglio dico io usare gli os di winzoz "almeno" 1 anno dopo la loro uscita... quello è il tempo hehehe
Blue Digit13 Giugno 2008, 10:12 #4

già, ma....

#usare gli os di winzoz "almeno" 1 anno dopo la loro uscita...

Ma perchè aspettare 1 anno per NON usare Winzoz, quando puoi farlo da subito?!?!?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^