Da Microsoft una conferma ufficiale sull'esistenza di Blue

Da Microsoft una conferma ufficiale sull'esistenza di Blue

Nome in codice usato per identificare la prossima evoluzione del sistema operativo Windows, Blue indica per Microsoft una serie di novità che riguarderanno nel complesso la famiglia di prodotti dell'azienda americana

di pubblicata il , alle 14:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft conferma ufficialmente l'esistenza di Blue, nome che identifica la prossima evoluzione del sistema operativo dell'azienda americana atteso al debutto ufficiale sul mercato presumibilmente entro la fine dell'anno in corso. Frank X. Shaw, corporate vice president of corporate communications di Microsoft, ha infatti menzionato questo nome in codice all'interno di un proprio post del blog pubblico di Microsoft.

“With a remarkable foundation of products in market and a clear view of how we will evolve the company, product leaders across Microsoft are working together on plans to advance our devices and services, a set of plans referred to internally as ‘Blue’. Questo quanto scritto da Shaw, specificando comunque come non sia ipotizzabile che questo diventi il nome finale del prodotto.

E' interessante segnalare come Blue venga identificato non solo con uno specifico sistema operativo, ma come una serie di progetti. In effetti Blue identifica sia un aggiornamento del sistema operativo Windows 8, che potrebbe assumere un nuovo nome oppure no, sia una serie di novità che verranno introdotte da Microsoft anche all'interno delle proprie piattaforme mobile e nei propri prodotti.

Con questo termine, quindi, Microsoft sembra più voler indicare un pacchetto di innovazioni che verranno progressivamente introdotte nelle proprie soluzioni, sistemi operativi in testa ma non solo, così da portare ad una periodicità di aggiornamento che segua il più possibile una cadenza annuale a posto di quanto adottato sino ad oggi.

Possiamo ipotizzare che maggiori informazioni su quello che Blue rappresenti in Microsoft, e le implicazioni di questa iniziativa sui vari progetti e prodotti dell'azienda americana, verranno rese disponibili in occasione della conferenza Build, organizzata a San Francisco dal 26 al 28 Giugno 2013.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

90 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo27 Marzo 2013, 15:27 #1
Manco é uscito Win 8 che già si apprestano a mettere sul mercato un nuovo prodotto. Microsft sta proprio alla frutta ...
GTA4Theever27 Marzo 2013, 15:32 #2
Originariamente inviato da: acerbo
Manco é uscito Win 8 che già si apprestano a mettere sul mercato un nuovo prodotto. Microsft sta proprio alla frutta ...


volevi dire Windows 9 ?
cmq si è esagerato...cosi poco tempo...almeno 2 anni mica 5 mesi :/
Eress27 Marzo 2013, 15:36 #3
Credo ci sia ben poco da aggiungere. W8/9 blue o bluescreen che sia è tutta una buffonata. W8 ha sancito la fine del pc.
Nazgul198727 Marzo 2013, 15:47 #4
Originariamente inviato da: acerbo
Manco é uscito Win 8 che già si apprestano a mettere sul mercato un nuovo prodotto. Microsft sta proprio alla frutta ...


Concordo... Basta vedere le vendite di apple in europa, 7 anni fa apple per noi italiani era solo la traduzione di "mela" in inglese... ora i loro prodotti si sono diffusi a macchia d'olio. Zio Bill si è tirato fuori dai giochi e ora che Steve è morto, microsoft non sa da chi copiare... Non sono un analista di mercato ma ci vuole veramente poco a passare dalle stelle alle stalle, vedi Nokia che fine sta facendo... Ormai in Microsoft non sanno più cosa fare, forse non si sono ancora resi conto che hanno un sistema operativo vecchio di 10 anni e continuano a cambiare l'interfaccetta grafica fighetta....
Da poco ho letto il confronto fra i primi due mesi di vita tra VISTA e 8, VISTA ha venduto di più e questo la dice lunga. Devono ringraziare che non hanno una concorrenza spietata, che i produttori HW vendono i pc solo con il loro sistema operativo e che loro son pieni di soldi e possono vivere di rendita...
"Anche i più grandi imperi crollano prima o poi"
piererentolo27 Marzo 2013, 15:58 #5
Originariamente inviato da: Eress
Credo ci sia ben poco da aggiungere. W8/9 blue o bluescreen che sia è tutta una buffonata. W8 ha sancito la fine del pc.

Beh vabbè la fine dei PC l'hanno sancita smartphone, tablet, phablet, smart TV e console.
Ormai in effetti se hai tutti sti aggeggi (e credo che 3 su 4 li abbiano in tanti) il PC non è che ti serve a tanto (come utente casalingo intendo, negli uffici serve ancora).
kernelex27 Marzo 2013, 16:17 #6
Originariamente inviato da: piererentolo
Beh vabbè la fine dei PC l'hanno sancita smartphone, tablet, phablet, smart TV e console.
Ormai in effetti se hai tutti sti aggeggi (e credo che 3 su 4 li abbiano in tanti) il PC non è che ti serve a tanto (come utente casalingo intendo, negli uffici serve ancora).


io ho tutti questi aggeggi, ma per me, il pc classico resta insostituibile.
e infatti, quando sono a casa, il mio bel desktop é sempre acceso e sugli "attenti"

insostituibile per fare simultaneamente le millemila cose che faccio abitualmente quando sono a casa.

@Nazgul1987, sistema operativo vecchio di 10 anni (come se gli altri fossero chissä quale modernitä, ma fa ancora il fatto suo. e oggi lo fa anche bene... per chi viene dall'informatica di piü di 10 anni fa.
piererentolo27 Marzo 2013, 16:23 #7
Originariamente inviato da: kernelex
io ho tutti questi aggeggi, ma per me, il pc classico resta insostituibile.
e infatti, quando sono a casa, il mio bel desktop é sempre acceso e sugli "attenti"

insostituibile per fare simultaneamente le millemila cose che faccio abitualmente quando sono a casa.


Su questo non ci piove, col PC le cose le fai più velocemente e meglio! Però la comodità di fare le cose sul divano o sul water... è impagabile
damxxx27 Marzo 2013, 16:34 #8
Non è che quando vine emesso in commercio un OS tutti i team si prendono un anno sabbatico riprendono il lavoro al rientro! Microsoft è una software house ed il suo lavoro, così come degli sviluppatori suoi dipendenti, è sviluppare software, mi sembrerebbe strano se non stessero lavorando ad una nuova minor e/o major release.

Comunque già prima di Windows 8 una volta finito lo sviluppo della major release un team si dedicava agli aggiornamenti ed al supporto della release rilasciata, mentre un altro iniziava con lo sviluppo della futura major release.

Poi con Windows 8 Microsoft ha deciso di cambiare modo di sviluppare, passando da rilasci di grosse major release ogni 3 anni a rilasci annuali più piccoli ma più frequenti.

Non vedo perché questo dovrebbe indicare una Microsoft alla frutta
acerbo27 Marzo 2013, 16:38 #9
Originariamente inviato da: piererentolo
Beh vabbè la fine dei PC l'hanno sancita smartphone, tablet, phablet, smart TV e console.
Ormai in effetti se hai tutti sti aggeggi (e credo che 3 su 4 li abbiano in tanti) il PC non è che ti serve a tanto (come utente casalingo intendo, negli uffici serve ancora).


Il punto cruciale é proprio questo, negli uffici il PC serve ancora, dunque perché Microsoft si é tagliata le palle da sola puntando tutto sul touchscreen????

Secondo me hanno subito troppo il complesso di inferiorità nei confronti di apple e google lato OS Mobile e per rincorrere la concorrenza hanno perso di vista gli obiettivi. Dopo Windows 7 non ne hanno fatta una giusta e nel frattempo il guru Bill Gates ormai pensa solo a nobili cause come la fame nel mondo e il preservativo 2.0
kernelex27 Marzo 2013, 16:38 #10
Originariamente inviato da: piererentolo
Su questo non ci piove, col PC le cose le fai più velocemente e meglio! Però la comodità di fare le cose sul divano o sul water... è impagabile


sicuro come la morte! pensa te, essere a fiumicino, 30-40 minuti prima dell'imbarco, potersi leggere le mail, guardarsi o fare uno streaming su justin o farsi una trollatina qui. non ha prezzo.
con un semplice telefono o qualcosina di piü.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^