Come sbarazzarsi definitivamente di Internet Explorer su Windows 10

Come sbarazzarsi definitivamente di Internet Explorer su Windows 10

Internet Explorer è morto, dopo una lunga carriera fra alti e bassi. Non è mai stato il software più apprezzato di Microsoft, ma per tanti anni è rimasto ai vertici della categoria dei browser per la navigazione sul web

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Internet Explorer è stato il software di navigazione per antonomasia su sistemi Windows per diversi anni, ma oggi è Microsoft Edge ad essere il browser predefinito su Windows 10. Sebbene sia un software recente e moderno (e per certi versi molto ben ottimizzato), anche Edge verrà presto sostituito con una nuova variante basata sull'engine Chromium, lo stesso utilizzato da Google su Chrome. Nonostante tutto, Internet Explorer 11 fa ancora parte di Windows 10 e viene fornito su tutti i computer che utilizzano il SO di Microsoft.

L'obiettivo è quello di mantenere il massimo della compatibilità con i siti web (anche i più vecchi e meno aggiornati) senza avere la necessità di installare software di terze parti, ma il web è in continua evoluzione. Sono in pochi gli sviluppatori che continuano a sviluppare i propri progetti tenendo in considerazione il vecchio browser di Microsoft, e oggi le alternative sono decisamente tante e molto più valide. In altre parole non c'è più alcun motivo di utilizzare Internet Explorer, e farlo espone a diverse vulnerabilità.

Questo è ancora più valido dopo gli ultimi annunci da parte di Microsoft, con lo stesso sviluppatore che ha suggerito a tutti gli utenti di smettere di utilizzarlo come fosse un browser. La compagnia ha ribadito il concetto che continuare ad utilizzare il vecchio browser può esporre gli utenti a rischi non indifferenti sul piano della sicurezza e dell'affidabilità, ed è su Windows 10 solo ed esclusivamente come strumento di compatibilità, e non in qualità di software per la navigazione sul web.

La buona notizia è che Internet Explorer 11 può essere disinstallato in almeno due modi: via Pannello di controllo e via Windows PowerShell. Vediamo come.

Come disinstallare Internet Explorer via Pannello di controllo

Entrambi i passaggi sono estremamente semplici, ma quello per disinstallare Internet Explorer 11 via Pannello di controllo è certamente più convenzionale. Si può fare il tutto in pochissimi step, che riportiamo qui di seguito in un comodo elenco numerato.

  1. Prima di tutto bisogna accedere alle Impostazioni
  2. Selezionare la categoria App
  3. Sulla parte destra della schermata, sotto la voce Impostazione correlate, premere su Programmi e funzionalità
  4. Sulla nuova schermata selezionare Attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows
  5. Togliere la spunta sulla voce Internet Explorer 11
  6. Premere su Ok, poi su .
  7. Attendere il termine dell'operazione e poi selezionare Riavvia ora.

Una volta riavviato il PC Internet Explorer 11 non sarà più presente sul computer. È curioso notare che la voce "Apri con Internet Explorer" non verrà eliminata, ma non sarà più funzionante. Sottolineiamo inoltre che con questa procedura non vengono rimossi i file del browser, che verrà solo disabilitato. Per riattivare il vecchio browser sul proprio sistema è possibile semplicemente seguire la stessa procedura, ma al punto 5 bisogna attivare la spunta sulla voce Internet Explorer 11.

Come disinstallare Internet Explorer via Windows PowerShell

Per gli utenti un po' più esperti è da consigliare la procedura con PowerShell, più rapida da eseguire si è abituati ad usare l'interfaccia solo testuale. Questi passaggi sono utili se si vuole disattivare il browser su più dispositivi, creando ad esempio uno script per eseguire l'intera procedura con pochissimi click.

  1. Accedere a Windows PowerShell con permessi da amministratore, ad esempio con tasto destro del mouse sul tasto per avviare il Menu Start e poi selezionando la voce Windows PowerShell (amministratore)
  2. Copiare e incollare la seguente stringa "Disable-WindowsOptionalFeature -FeatureName Internet-Explorer-Optional-amd64 –Online", senza virgolette, e poi premere il tasto Invio.
  3. Digitare Y, attendere la fine della procedura e poi premere Invio per riavviare il PC.

Per chi volesse reinstallare Internet Explorer è possibile compiere la procedura inversa seguendo gli stessi passaggi ad eccezione del punto 3. La stringa da inserire in questo caso è la seguente: "Enable-WindowsOptionalFeature -FeatureName Internet-Explorer-Optional-amd64 –Online".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ragerino18 Febbraio 2019, 19:23 #1
"non c'è più alcun motivo di utilizzare Internet Explorer"

La settimana scorsa l'assistenza della banca mi ha detto di usare IE per aprire il sito, perche è l'unico che funzionava in ogni caso.

In effetti ha funzionato.

Vedete un'po voi.
Dumah Brazorf18 Febbraio 2019, 19:30 #2
Il consiglio più assurdo e suicida possibile.
Nascondete le icone ai webeti ma tenetelo lì che c'è sempre qualche sito str*nzo, bancario o statale, o qualche vecchio device con la pagina di configurazione scritta in colabrodese che non apre se non con ie.
Cfranco18 Febbraio 2019, 19:46 #3
"non c'è più alcun motivo di utilizzare Internet Explorer"
A parte far funzionare la vpn aziendale

In compenso quel fo####to popup da dover confermare ogniqualvolta si cambia l' estensione di un file mi raccomando tenetelo lì assolutamente inamovibile e impossibile da evitare nonostante le innumerevoli bestemmie che vi arrivano fin dai tempi di Vista mi raccomando signori Microsoft, sempre pronti ad ascoltare le richieste degli utenti e venir loro incontro ( con un camion a tutta velocità )
thecatman18 Febbraio 2019, 20:30 #4
ma che cazzo scrivete? ie serve sempre. ti capita il sito della banca, la gui della ipcam o di qualche vecchio router o switch managed. si nasconde l'icona per i rinco ma il programma va tenuto.
tallines18 Febbraio 2019, 20:52 #5
Originariamente inviato da: Ragerino
"non c'è più alcun motivo di utilizzare Internet Explorer"

La settimana scorsa l'assistenza della banca mi ha detto di usare IE per aprire il sito, perche è l'unico che funzionava in ogni caso.

In effetti ha funzionato.

Vedete un'po voi.

Hai provato con Microsoft Edge ?

Io con SlimJet vado in Banca, come un missile
BrightSoul18 Febbraio 2019, 20:58 #6
Originariamente inviato da: thecatman
la gui della ipcam

Io purtroppo lo devo tenere per questa esatta ragione. Semplicemente, il login sulle Foscam a me funziona solo usando IE. Forse ha bisogno di controlli ActiveX. Booooh.

Oh, e per visualizzare i file SVG. E' odioso che per default siano associati a IE.
leoben18 Febbraio 2019, 22:22 #7
Originariamente inviato da: BrightSoul
Io purtroppo lo devo tenere per questa esatta ragione. Semplicemente, il login sulle Foscam a me funziona solo usando IE. Forse ha bisogno di controlli ActiveX. Booooh.


Problema simile per le HikVision.
Anche scaricando il plugin per Firefox, il live video non viene visualizzato. L'unico a funzionare è appunto IE... E se si vuole configurare il motion detection in un'area particolare, il live video è d'obbligo.
fano18 Febbraio 2019, 22:52 #8
Tra altra interfaccia orrenda quella dell Hik, mi ricordo che anche con IE era tutto storto
giovanni6918 Febbraio 2019, 22:58 #9
Perchè si devono riportare dettagli fuorvianti?

Da [U]NESSUNA[/U] parte nel testo originale dell'articolo
https://techcommunity.microsoft.com...ser/ba-p/331732

viene riportato alcun problema di 'sicurezza'.
Tant'è che vengono effettuati regolarmente gli aggiornamenti cumulativi di protezione/sicurezza per Internet Explorer 11.

Eppure sia in https://www.hwupgrade.it/news/sistemi-operativi/come-sbarazzarsi-definitivamente-di-internet-explorer-su-windows-10_80780.html"][COLOR="Blue"][U]questo[/U][/COLOR][/URL] articolo che nel https://www.hwupgrade.it/news/web/microsoft-smettete-di-usare-internet-explorer-come-fosse-un-browser_80654.html"][COLOR="Blue"][U]precedente[/U][/COLOR][/URL], si parla di criticità di sicurezza:

"In altre parole non c'è più alcun motivo di utilizzare Internet Explorer, e farlo espone a diverse vulnerabilità."

"[I]La compagnia ha ribadito il concetto che continuare ad utilizzare il vecchio browser può esporre gli utenti a rischi non indifferenti sul piano della sicurezza [...][/I]"

Quale è la fonte di tali affermazione?!

Si fa sensazionalismo e disinformazione?!
spinbird18 Febbraio 2019, 23:06 #10
https://it.wikiquote.org/wiki/Legge_di_Murphy
Leggi per i programmatori di computer
1.Qualsiasi programma, quando funziona, è obsoleto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^