Chrome, ora è possibile disattivare l'audio delle tab in background

Chrome, ora è possibile disattivare l'audio delle tab in background

È finalmente disponibile in via predefinita la possibilità di disattivare l'audio delle singole tab di Google Chrome, eliminando eventuali fastidi da parte di pagine aperte in background

di Nino Grasso pubblicata il , alle 11:31 nel canale Sistemi Operativi
Google
 

Chrome non è di certo fra i browser più leggeri in circolazione, tuttavia la sua pesantezza in memoria è spesso dovuta ad alcune funzioni esclusive ed alla sua completezza in generale. All'interno del browser di Google troviamo alcune chicche, alcune piccolezze, che di fatto rendono più piacevole l'esperienza della navigazione sul web, come ad esempio la possibilità di disattivare l'audio delle tab in background.

Chrome, come disabilitare l'audio delle tab aperte in background

Chi naviga spesso con più tab aperte, vuoi per motivi professionali o di svago, conoscerà certamente la situazione. All'apertura di più pagine si viene accolti con una caciara assordante di suoni provenienti da fonti diverse: video o musica in streaming, inserti pubblicitari animati o contenuti in auto-play. In passato era necessario individuare la tab con i suoni aperti, cercare la fonte sonora nella pagina e poi "spegnerla" manualmente. Per fortuna da Chrome 46 non sarà più così, e basterà premere un tasto già con le impostazioni attive di default.

Google sta provando la funzionalità da questa estate, ed è proprio dal mese di maggio che Chrome dà questa possibilità ai suoi utenti. L'attivazione tuttavia non era intuitiva e l'opzione in sé era proposta in fase sperimentale. Adesso disattivare l'audio delle singole tab di Chrome è una funzione proposta anche di default, e può essere fatto semplicemente accedendo al menu a tendina della tab che vogliamo "silenziare" con il tasto destro. Quando ancora in fase di test, la disattivazione dell'audio era possibile anche semplicemente premendo sull'icona altoparlante della tab.

È probabile che Google non abbia implementato questa funzione in via predefinita per evitare pressioni involontarie dell'icona, e quindi causare chiusure non volute dell'audio. Se interessati potete comunque abilitare anche questa impostazione con la medesima procedura di allora, che riportiamo di seguito:

  • Inserire la stringa "chrome://flags/" senza virgolette nella casella per l'inserimento degli URL delle pagine web
  • Cercare la voce "Attiva il controllo UI di disattivazione dell'audio delle schede" o il tag #enable-tab-audio-muting
  • Cliccare sull'opzione immediatamente sottostante Abilita
  • Riavviare il browser

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Italia 123 Ottobre 2015, 13:10 #1
Personalmente con Chrome ho chiuso: è diventato pesante e la disattivazione dei vari plug-in comincia a dare fastidio. Al momento uso Firefox, che non è certo tanto meglio, ma almeno funziona tutto
PaulGuru23 Ottobre 2015, 13:19 #2
Originariamente inviato da: Italia 1
Personalmente con Chrome ho chiuso: è diventato pesante e la disattivazione dei vari plug-in comincia a dare fastidio. Al momento uso Firefox, che non è certo tanto meglio, ma almeno funziona tutto

Forse parli di qualche mese fa, perchè nel frattempo si è ri-alleggerito di nuovo.
Firefox è un bradipo.
HSH23 Ottobre 2015, 13:39 #3
mi hanno segato il supporto ai plugin che mi servivano quindi l'ho abbandonato per sempre anche io... firefox va benone sopratutto se hai un ssd
PaulGuru23 Ottobre 2015, 15:00 #4
Originariamente inviato da: HSH
mi hanno segato il supporto ai plugin che mi servivano quindi l'ho abbandonato per sempre anche io... firefox va benone sopratutto se hai un ssd


Si ma quando devi caricare le pagine o le immagini l'ssd non centra nulla.
La trasmissione dati arriva dalla rete.
calabar23 Ottobre 2015, 15:09 #5
Mah, secondo me il pulsante era una soluzione molto più comoda.
Del resto anche se si disattiva l'audio per errore non mi pare questa grande tragedia...

Originariamente inviato da: PaulGuru
Firefox è un bradipo.

Mi sa che anche tu non usi Firefox da parecchio tempo.
Il problema è che anche su Firefox purtroppo si prospettano tempi duri per gli addon e altre cosette, il spero in un cambio di rotta.

HSH23 Ottobre 2015, 15:11 #6
Originariamente inviato da: PaulGuru
Si ma quando devi caricare le pagine o le immagini l'ssd non centra nulla.
La trasmissione dati arriva dalla rete.

cmq firefox è sufficientemente veloce e non rimpiango chrome e le loro pessime scelte
riuzasan23 Ottobre 2015, 17:35 #7
Io so soltanto che da stamattina mi apre sempre le ultime tabs rimaste aperte nella sessione precedente invece della pagina base che ho impostato nelle Preferenze -.-
Italia 123 Ottobre 2015, 19:43 #8
Originariamente inviato da: PaulGuru
Forse parli di qualche mese fa, perchè nel frattempo si è ri-alleggerito di nuovo.
Firefox è un bradipo.


Che Firefox sia piu lento, anche con SSD, lo confermo pure io. Però, sia per casa che per lavoro, a me serve che tutto funzioni. Per spiegarti meglio per lavoro usavo chrome e quando dovevo provare telecamere / dvr in rete mi collegavo e via. Poi dopo un pò ho dovuto riabilitare l'NPAPI ed ora non va piu manco quello.

Per casa non funzionano piu i link magnet di torrent.

Con FF tutto ok al primo colpo e sempre, tranne per il fatto che a volte non carica bene la pagina del modem, in quel caso passo direttamente ad IE
AleLinuxBSD23 Ottobre 2015, 19:47 #9
Abilitata questa funzionalità devo ancora provarla dato che uso poco Google Chrome.
In pratica quando del contenuto risulta in flash e stò usando Firefox Nightly.
Sputafuoco Bill23 Ottobre 2015, 21:04 #10
Ottima notizia.
Inoltre se apro più schede con video di you tube, l'audio non parte in automatico, ma solo quando metto la scheda in primo piano. Proprio quello che volevo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^