Buon 10mo anniversario Windows Vista, ti ricorderemo per sempre (purtroppo)

Buon 10mo anniversario Windows Vista, ti ricorderemo per sempre (purtroppo)

È fra le versioni più odiate di tutti i tempi di Windows, e anche Steve Ballmer, ex-CEO di Microsoft, non lo ricorda tanto volentieri. Vista, tuttavia, ha appena spento la sua decima candelina

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Windows Vista è considerata fra le peggiori versioni del sistema operativo di Microsoft per ambienti desktop. Non ci sono molti giri di parole per dirlo, e ci dispiace visto che ha portato una serie di rivoluzioni che hanno gettato la base per le versioni future del SO, tuttavia la sua pachidermica pesantezza e la sua stabilità non proprio da primato per le prime release pubbliche hanno contribuito a consolidare una fama non del tutto invidiabile. Anzi, pessima per l'esattezza.

Vista veniva rilasciato a cinque anni di distanza da Windows XP, release che invece è stata ricordata in maniera positiva perché in grado di far dimenticare alcuni dei problemi storici della piattaforma di Microsoft. Voleva porsi il (difficile) compito di rivoluzionare qualcosa che era già apprezzato, e che per molti ha rappresentato una base soddisfacente per le operazioni di tutti i giorni. Anche dopo la cessazione del supporto, infatti, in molti hanno continuato ad utilizzare XP.

Tuttavia, il miglioramento è arrivato con qualche dolore di troppo: da una parte Windows Vista introduceva un nuovo percorso stilistico chiamato Aero, con trasparenze ed elementi grafici più gradevoli, una nuova gestione delle reti, strumenti per la multimedialità più profondi e Windows Live Essentials per i lavori più comuni; ma dall'altra non mancavano problemi di performance e stabilità, anche gravi, su macchine che per i canoni di allora erano mediamente potenti.

Gli utenti che hanno scelto Vista nei primi momenti hanno dovuto affrontare problemi di ogni tipo, fra bug, crash di sistema e prestazioni notevolmente inferiori rispetto l'appena abbandonato XP. Problemi causati spesso da driver non ancora aggiornati o non perfettamente compatibili con il nuovo sistema operativo. Quando la situazione si è stabilizzata era ormai troppo tardi, e l'unica soluzione per Microsoft era rilasciare Windows 7, ad oggi fra le migliori release.

Non è facile difendere un sistema operativo quando anche uno dei suoi responsabili lo definisce un errore: "La cosa di cui ho più rimorso in tutto il tempo che ho trascorso in Microsoft, e non solo del mio periodo in qualità di CEO, è Longhorn, divenuto poi Windows Vista", queste sono le parole di Steve Ballmer, ex-CEO di Microsoft. "È stato il più grande errore che ho commesso", ha poi continuato all'interno di un'intervista che ha rilasciato a dicembre 2013 con ZDNet.

Windows Vista

"Vista non era un grande prodotto, ed inoltre abbiamo lavorato per cinque o sei anni su di esso. Dopo averlo presentato avevamo bisogno di sistemarlo", fix che prende il nome di Windows 7. 

Il supporto mainstream per Windows Vista è cessato ad aprile 2012, mentre quello esteso avrà termine il prossimo mese di aprile, proprio nel 2017. Altre società hanno già smesso di supportare la controversa versione di Windows, e Mozilla farà altrettanto con Firefox il prossimo settembre. Proprio ieri è stato il decimo anniversario dal debutto di Windows Vista, pubblicato il 30 gennaio 2007, e nonostante tutto vale la pena ricordarlo, nel bene e nel male.

In effetti è stata la base per Windows 7 che è ancora oggi la versione più diffusa (e apprezzata) del sistema operativo di Microsoft. E forse, proprio per questo, qualche aspetto positivo doveva pur averlo. Forse.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alessio.1639031 Gennaio 2017, 17:06 #1
Certo, comunque è stato un SO nel mezzo, come, per me lo è stato WinME o Win8. Sono serviti anche loro per andare a migliorare.

Win98 (love) > WinMe (vaffanculo) > WinXP (love)
WinXP (love) > WinVista (vaffanculo) > Win7 (biglove)
Win7 (biglove) > Win8 (vaffanculo) > Win10 (love, che se ne voglia dire)
cm0s31 Gennaio 2017, 17:08 #2
Originariamente inviato da: Alessio.16390
Certo, comunque è stato un SO nel mezzo, come, per me lo è stato WinME o Win8. Sono serviti anche loro per andare a migliorare.

Win98 (love) > WinMe (vaffanculo) > WinXP (love)
WinXP (love) > WinVista (vaffanculo) > Win7 (biglove)
Win7 (biglove) > Win8 (vaffanculo) > Win10 (love, che se ne voglia dire)

si win8 condivido, all'inizio era davvero pessimo, poi però ha recuperato, con win8.1 non era divenuto male, l'ho avuto come os principale per un bel pò di tempo
Neo157531 Gennaio 2017, 17:09 #3
Effettivamente Microsoft ha questa strana alternanza....però devo dire che dopo il primo service pack le prestazioni di Vista all'epoca erano migliorate molto. Poi è uscito il super service pack chiamato Windows 7 che ha risolto tutto
Rei & Asuka31 Gennaio 2017, 17:20 #4
Mah, io in realtà ho 2 PC su 3 in ufficio con l'8.1 ed uno con il 7. A casa combo 8.1, il 10 l'ho messo su 2 e l'ho ranzato dopo mezza giornata perchè schiumavano plotter e stampanti e non era tollerabile...
lope3331 Gennaio 2017, 17:22 #5
Il vero grande problema fu che sbagliarono completamente i requisiti "Vista Capable PC" (per andare incontro ai produttori pc, se non ricordo male), ricordo molto bene macchine con 512MB di RAM e Vista arrancare pietosamente.
nickmot31 Gennaio 2017, 17:26 #6
Originariamente inviato da: lope33
Il vero grande problema fu che sbagliarono completamente i requisiti "Vista Capable PC" (per andare incontro ai produttori pc, se non ricordo male), ricordo molto bene macchine con 512MB di RAM e Vista arrancare pietosamente.


Ni.
Era effetttivamente pesante per il PC medio dell'epoca.
Poi c'è stato anche il caso che tu citi: quei cosi con celeron M, 512MB di RAM e VGA intel integrata che avrebbero arrancato pure con XP, ma con Vista proprio erano inusabili.

Quelli sono stati accettati su pressione dei produttori HW.

Io l'ho sempre usato ben conoscendo i suoi requisti, piazzavo 2GB di RAM (che non erano pochi, ma nemmeno una quantità impossibile per l'epoca) e nessuna persona a cui l'ho venduto si è mai lamentata.
Ho comunque venduto più XP che Vista, nonostante tentassi si assicurare che, con le specifiche giuste, il sistema non aveva nulla che non andasse, anzi.
Nicodemo Timoteo Taddeo31 Gennaio 2017, 17:40 #7
Originariamente inviato da: nickmot
Ni.
Era effetttivamente pesante per il PC medio dell'epoca.
Poi c'è stato anche il caso che tu citi: quei cosi con celeron M, 512MB di RAM e VGA intel integrata che avrebbero arrancato pure con XP, ma con Vista proprio erano inusabili.

Quelli sono stati accettati su pressione dei produttori HW.


La storia si è ripetuta recentemente con dispositivi con memoria di archiviazione di 16 gigabyte e Windows 10. Ma anche quelli con 32 non sono certo una gran scelta...

Poveri sprovveduti che ci son cascati.

Comunque Vista per me, soprattutto dall'SP2 in poi non fu una delusione. C'ho lavorato un paio d'anni senza grossi problemi.
giovanni6931 Gennaio 2017, 17:44 #8
Dall' SP2 in poi praticamente Windows Server 2008 era già stato ripulito in modo affidabile proprio sulle ceneri di Vista SP2. In realtà Win 7 deriva dal kernel del 2008.
mattia.l31 Gennaio 2017, 17:48 #9
Vista non era per nulla male, ai tempi l'avevo messo al day 1 sul mio prescott 3,2ghz con 1gb di RAM, era più bello di XP e più "moderno" come funzionalità

con il sp2 è un sistema operativo al pari di windows 7...

l'ho ancora usato per revitalizzare dei pentium 4 con 768MB di ram in versione home basic, di sicuro meglio che mettere il classico XP

ovvio che la gente neanche legge gli articoli se non scrivono che vista fa cagare a prescindere
mally31 Gennaio 2017, 17:57 #10
purtroppo molto spesso è necessaio cambiare il numerino per convincere alcuni utenti della bontà di un os. Vedi vista > seven e vedi 8/8.1 > 10...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^