Bill Gates ammette: Control-Alt-Canc è stato un errore, la colpa di IBM

Bill Gates ammette: Control-Alt-Canc è stato un errore, la colpa di IBM

In un'intervista Bill Gates, co-fondatore di Microsoft ha discusso sulla decisione che ha portato alla creazione della combo di tasti Control-Alt-Canc

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftIBM
 

Control-Alt-Canc è la combinazione di tasti probabilmente più famosa nel mondo PC. Conosciuta solitamente - e tristemente - perché permette di ripristinare o riavviare il sistema in seguito al crash di un'applicazione, Bill Gates ha finalmente ammesso l'errore insito nella scelta di usare la stessa combinazione per effettuare il log-in alla macchina con il proprio account utente. È una serie di tasti iconica, al tempo stesso amata ed odiata da gran parte dell'utenza PC.

Bill Gates ad Harward

Se avete mai usato una vecchia versione del sistema operativo Windows o lo usate al lavoro, avete sicuramente notato lo strano requisito per poter effettuare il log-in. Gates ha spiegato che la combinazione è stata pensata in modo tale da evitare che le applicazioni di terze parti possano simulare il tentativo d'accesso rubando una password.

"È stato un errore", ha ribadito Gates durante la raccolta fondi tenutasi ad Harward, mentre l'udienza si mostrava soddisfatta di fronte all'onestà di uno dei maggiori esponenti della storia dell'informatica. "Avremmo dovuto aggiungere un tasto specifico per lo scopo, ma questo non ci è stato permesso da chi ha fatto il design delle tastiere IBM."

Dobbiamo l'invenzione della combinazione Control-Alt-Canc a David Bradley, un ingegnere che aveva lavorato sul PC IBM originale. Lo stesso avrebbe precedentemente affermato: "L'ho inventata io, ma è stato Bill a renderla famosa", frase che aveva lasciato Gates alquanto imbarazzato.

Al giorno d'oggi Control-Alt-Canc è una combinazione dura a morire e su Windows 8 permette all'utente di accedere al pannello di Gestione attività (il Task Manager) e altre feature. Sull'ultima versione la schermata di login è stata visibilmente modificata, ma la stessa a cui si riferisce Bill Gates si può trovare ancora su alcuni sistemi basati sui più vecchi Windows XP e Windows 7.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

94 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Raghnar-The coWolf-26 Settembre 2013, 16:34 #1
Un errore perche' e in che senso?
E' una combinazione di tasti funzionale che necessita di due mani sulla tastiera quindi di un gesto deliberato (a differenza ad esempio del ctrl+alt+esc di linux che puo' essere premuto per sbaglio appoggiando qualcosa sulla tastiera).

Un singolo tasto all'uopo non sarebbe stato altrettanto efficace.
dobermann7726 Settembre 2013, 16:45 #2
LOL anche a me sembra una menata avere un tasto dedicato

Gates hai fatto un ottimo lavoro, ma è ora di lasciar parlare solo Elop.
pabloski26 Settembre 2013, 16:48 #3
Originariamente inviato da: dobermann77

Gates hai fatto un ottimo lavoro, ma è ora di lasciar parlare solo Elop.


Poi facciamo parlare Bernabè, che è molto più bravo a liquidare grandi colossi hi-tech
Obelix-it26 Settembre 2013, 16:55 #4
Bella. Abbaimosbagliato, ma e' colpa di IBM (che all'epoca non c'entrava piu' una beata mazza...)

Adesso capisco il perche' di Ballnerd ed Elflop...
jotaro7526 Settembre 2013, 16:55 #5
scusate forse sono io che non so leggere bene l'articolo ma non mi è chiara una cosa, fu sbagliata la scelta della combinazione per il reset del sistema(perciò al tempo dell'uscita del dos) o per attivare la finestra di login(perciò da windows in avanti)?

da come ne parla l'articolo sembra che si riferisca alla funzione di login, ma mi sembra strano che al tempo di windows PC-IBM fosse ancora così forte da imporre a tutti i produttori di tastiere/pc(che ormai erano una certa quantità
determinati layout

Perciò semprerebbe più probabile che Gates si riferisca all'uscita del dos e di conseguenza al reset del sistema(in quel momento certamente doveva sottostare alle decisioni di ibm)

non so...magari sono io ma non mi sembra molto chiaro l'articolo...
yukon26 Settembre 2013, 17:05 #6
da quando non uso più xp mi ero perfino dimenticato di questa combinazione tasti...
franzing26 Settembre 2013, 17:10 #7
Si riferisce al fatto che la stessa combinazione servisse anche per il login, bastava leggere poche righe
Dane26 Settembre 2013, 17:11 #8
ctrl-alt-canc è sacrosanto per il task manager.

Quello che potevano fare, quando hanno introdotto le tastiere con il tasto windows, era che per il login bastava premere il tasto windows (una o due volte, i primi tempi in alternativa al ctrl-alt-canc).


...che se non sbaglio il tasto windows veniva anche chiamato tasto Start.
jotaro7526 Settembre 2013, 17:16 #9
Originariamente inviato da: franzing
Si riferisce al fatto che la stessa combinazione servisse anche per il login, bastava leggere poche righe


ho capito, quello che intendo io è che mi sembra strano che IBM avesse ancora così tanto potere quando nacque il primo windows(95), parliamo di un periodo dove ormai ibm non aveva più delle quote di mercato nella vendita dei pc tali da imporre degli standard soprattutto sulle periferiche, per quello che mi sembra strano
franzing26 Settembre 2013, 17:22 #10
Originariamente inviato da: jotaro75
ho capito, quello che intendo io è che mi sembra strano che IBM avesse ancora così tanto potere quando nacque il primo windows(95), parliamo di un periodo dove ormai ibm non aveva più delle quote di mercato nella vendita dei pc tali da imporre degli standard soprattutto sulle periferiche, per quello che mi sembra strano


Non ce l'avevo con te

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^