Apple Watch, la CPU di S1 è prodotta con il vecchio processo a 28nm

Apple Watch, la CPU di S1 è prodotta con il vecchio processo a 28nm

Nonostante i tipici problemi di autonomia della categoria dei wearable, Apple ha deciso di integrare un processore da 28nm sul suo orologio

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:27 nel canale Sistemi Operativi
AppleWatch
 

Ad aver smontato il nuovissimo Apple Watch sono ormai stati in tanti: iFixit, IHS e ABI Research, fra i primi, ed anche Chipworks che ha rilasciato a più riprese il suo teardown. Come di consueto quest'ultima è scesa più in profondità, rivelando i segreti del processore integrato su Apple S1, taciuti dalla società di Cupertino. E le novità sull'argomento sono molto succulente e possono aprire un interessante dibattito.

Chipworks, teardown Apple S1

Si scopre infatti che la CPU di Apple Watch è realizzata con un processo produttivo a 28nm di Samsung, meno efficiente di quello a 20nm utilizzato sugli iPhone più recenti ed estremamente meno valido del FinFET a 14nm che i coreani hanno integrato sui più recenti Galaxy S6. La scorsa settimana scrivevamo le prime caratteristiche del chip riportate da Chipworks, ma è chiaro che la scelta di integrare una CPU da 28nm crea un po' di dissapori.

Il tutto in una categoria che fatica a imporsi proprio per l'autonomia operativa, e in cui si cerca disperatamente di trovare una soluzione ad un problema reso ancora più evidente dalle dimensioni risicate dei vari prodotti. Il display è probabilmente la componente più esosa dal punto di vista energetico, ma è chiaro che una CPU più avanzata avrebbe potuto aiutare, e non di poco, sia nelle performance che nel risparmio energetico.

Apple Watch integra una CPU da 28nm e una batteria da 205mAh, e sembra che la società non abbia fatto alcuno sforzo per migliorare uno degli aspetti cruciali degli smartphone di oggi, forse - pensando in maniera un po' maliziosa - per tenersi un piccolo margine per l'aggiornamento del suo successore e renderlo, l'anno prossimo, un po' più appetibile per il consumatore.

Tuttavia, Chipworks non si scaglia del tutto contro l'hardware dell'orologio, che è pregevole per altri aspetti: "Apple, e/o i suoi fornitori, hanno progettato e prodotto un package da 26x28mm unico nel suo genere", si legge sul report. "Consideriamo la sua costruzione per un momento. Abbiamo una scheda logica in cui tutta la componentistica è collegata. L'intera scheda madre, con tutti i suoi componenti, è quindi sovrastampata con un composto contenente sfere in silice o ossido di alluminio sospese in una resina. Vediamo questo stesso tipo di manifattura sui circuiti integrati convenzionali, ma non abbiamo mai osservato un trattamento del genere su una scheda madre da 26x28mm".

Resta il fatto che una CPU a 28nm ad oggi è anacronistica, soprattutto considerando tutti i problemi che hanno verificato i primi utilizzatori d'oltreoceano. Le performance dell'orologio potrebbero essere migliorabili, così come anche la sua autonomia operativa, tutte problematiche che Apple potrebbe facilmente migliorare con la prossima generazione con un chip più capace sul piano prestazionale, e al tempo stesso più piccolo ed efficiente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

71 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Davis508 Maggio 2015, 10:36 #1
"vecchio" mi sembra un po' eccessivo... avessero usato il 40 nanometri ok...

rimane l'incognita dei modelli in oro... perche' pochi grammi d'oro con 300 euro di apparecchio elettronico dentro abbiano un prezzo dai 12 ai 17 mila...
Simonex8408 Maggio 2015, 10:37 #2
Ormai è chiaro che Watch 2015 è una versione beta, speriamo in Watch S per qualcosa di interesante
the_joe08 Maggio 2015, 10:42 #3
Originariamente inviato da: Davis5
"vecchio" mi sembra un po' eccessivo... avessero usato il 40 nanometri ok...

rimane l'incognita dei modelli in oro... perche' pochi grammi d'oro con 300 euro di apparecchio elettronico dentro abbiano un prezzo dai 12 ai 17 mila...


Paghi l'esclusività, se lo vuoi paghi e chi lo vede sa che hai pagato per averlo.......

Sono poche le cose di LUSSO/FASHION per cui paghi realmente in termini di valore dei materiali che lo compongono o della ricerca che c'è dietro.
roccia123408 Maggio 2015, 10:43 #4
Originariamente inviato da: Davis5
"vecchio" mi sembra un po' eccessivo... avessero usato il 40 nanometri ok...

rimane l'incognita dei modelli in oro... perche' pochi grammi d'oro con 300 euro di apparecchio elettronico dentro abbiano un prezzo dai 12 ai 17 mila...


Beh, in apparecchi il cui principale problema è l'autonomia è stupido usare un processo a 28nm quando il 14nm è già in produzione... e le differenze tra i due sono enormi.

Incognita? È un prodotto fatto per spennare i fighetti annoiati, per i quali più costa e meglio è, così possono ostentare i soldi del papi.
Cosa pretendevi, che aggiungessero al prezzo giusto il valore di quei pochi grammi d'oro?

Originariamente inviato da: Simonex84
Ormai è chiaro che Watch 2015 è una versione beta, speriamo in Watch S per qualcosa di interesante


Già...
~efrem~08 Maggio 2015, 10:49 #5
"Apple Watch, la CPU di S1 è prodotta con il vecchio processo a 28nm"



Oddio che scandalo! Non lo voglio ppiù!!

greyhound308 Maggio 2015, 10:51 #6
Originariamente inviato da: the_joe
Paghi l'esclusività, se lo vuoi paghi e chi lo vede sa che hai pagato per averlo.......

Sono poche le cose di LUSSO/FASHION per cui paghi realmente in termini di valore dei materiali che lo compongono o della ricerca che c'è dietro.


no di esclusivo la versione oro non ha nulla....
non é che se prendo una panda le metto i sedili in pelle di coccodrillo e la rivendo a 300.000 euro questa mi diventa esclusiva...

alcuni modelli di rolex, omega, iwc, breitling etc.. possono essere considerati esclusivi e senza etá...

un iwatch oro non é esclusivo oggi e sará un tragolo inutile tra 2 anni
°FalcoPellegrino°08 Maggio 2015, 10:55 #7
Originariamente inviato da: the_joe
Paghi l'esclusività, se lo vuoi paghi e chi lo vede sa che hai pagato per averlo.......

Sono poche le cose di LUSSO/FASHION per cui paghi realmente in termini di valore dei materiali che lo compongono o della ricerca che c'è dietro.


Appunto!
E' la solita storiella che ciclicamente si ripete.
Solo che se si tratta della borsa di Gucci che regali alla moglie, non si scandalizza nessuno quando dal portafoglio escono fuori una decina di biglietti da 100€.
Simonex8408 Maggio 2015, 10:55 #8
Originariamente inviato da: greyhound3
no di esclusivo la versione oro non ha nulla....
non é che se prendo una panda le metto i sedili in pelle di coccodrillo e la rivendo a 300.000 euro questa mi diventa esclusiva...

alcuni modelli di rolex, omega, iwc, breitling etc.. possono essere considerati esclusivi e senza etá...

un iwatch oro non é esclusivo oggi e sará un tragolo inutile tra 2 anni


l'esclusività è data appunto dal prezzo

in questo caso la tecnica e l'esclusività non sono correlati come avviene su un orologio meccanico fatto a mano
roccia123408 Maggio 2015, 10:57 #9
Originariamente inviato da: greyhound3
no di esclusivo la versione oro non ha nulla....
non é che se prendo una panda le metto i sedili in pelle di coccodrillo e la rivendo a 300.000 euro questa mi diventa esclusiva...

alcuni modelli di rolex, omega, iwc, breitling etc.. possono essere considerati esclusivi e senza etá...

un iwatch oro non é esclusivo oggi e sará un tragolo inutile tra 2 anni


http://it.wikipedia.org/wiki/Merda_d%27artista
Simonex8408 Maggio 2015, 11:00 #10
Originariamente inviato da: roccia1234


una mia conoscente ne ha una, considerando cosa costa piacerebbe avere anche a me una cacata del genere (questa volta il termine ci sta tutto ) per rivenderla in tempo zero

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^