Anche Microsoft BUILD colpita dal Coronavirus, diventa un evento online

Anche Microsoft BUILD colpita dal Coronavirus, diventa un evento online

L'evento annuale più importante di Microsoft, la BUILD, vira dal formato fisico a quello virtuale, solo digitale, a causa dei timori sulla diffusione del Coronavirus e le potenziali misure delle autorità. Doveva tenersi tra il 19 e il 21 maggio a Seattle.

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindowsOfficeOffice 365Surface
 

La BUILD, la conferenza annuale di Microsoft dedicata agli sviluppatori, è l'ultimo evento tecnologico a risentire dell'effetto Coronavirus. La conferenza doveva tenersi a Seattle tra il 19 e il 21 maggio, ma l'azienda ha deciso di trasformare l'incontro in un evento digitale, solo online.

"La sicurezza della nostra comunità è la massima priorità", ha spiegato un portavoce. "Alla luce dei consigli di sicurezza per la salute dello stato di Washington, terremo il nostro evento annuale Microsoft BUILD per gli sviluppatori come evento digitale, al posto di un evento di persona. Non vediamo l'ora di riunire il nostro ecosistema di sviluppatori in questo nuovo formato virtuale per apprendere, connetterci e programmare insieme. Restate sintonizzati per ulteriori dettagli".

Anche se è un evento per gli sviluppatori, la BUILD è tradizionalmente un'importante vetrina delle novità in arrivo per quanto riguarda Windows, Office e altri prodotti della casa di Redmond. Quest'anno, ad esempio, dovrebbero tenere banco temi come i dispositivi a doppio schermo, come Surface Neo e Duo, nonché ovviamente Windows 10X.

La BUILD è solo l'ultimo evento in ambito tecnologico a dover alzare bandiera bianca davanti alla diffusione del Coronavirus e alle conseguenti misure dei governi. La lista delle cancellazioni (o spostamento a data da destinarsi) comprende E3 2020, Mobile World Congress, Game Developers Conference, Google I/O, il Salone dell'auto di Ginevra e sicuramente ci stiamo scordando qualcosa.

A questo punto non è da escludere anche la WWDC di Apple salti o diventi un evento solo online. Di solito la conferenza di Apple si tiene a giugno, con l'azienda che conferma date e dettagli a marzo. Al momento però tutto è silente in quel di Cupertino. La Contea di Santa Clara, che comprende Cupertino e San Jose, ha recentemente bandito tutti gli incontri di massa per le prossime tre settimane. Probabilmente ne sapremo di più nei prossimi giorni. Si naviga a vista.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen13 Marzo 2020, 09:17 #1
Avrei sempre voluto andarci, ma costa parecchio fra partecipazione, viaggio ed albergo... Sono appena andato sul sito

https://www.microsoft.com/en-us/build

Ed anche se c'e' il messaggio, continua sempre ad esserci la registrazione per andare in loco, e bisogna sempre pagare per l'iscrizione. Speriamo lo rendano gratuito o almeno riducano di parecchio la quota necessaria dato che non devono piu' organizzare gli eventi dal vivo...
Tozzo7216 Marzo 2020, 11:09 #2
Originariamente inviato da: jepessen
Ed anche se c'e' il messaggio, continua sempre ad esserci la registrazione per andare in loco, e bisogna sempre pagare per l'iscrizione. Speriamo lo rendano gratuito o almeno riducano di parecchio la quota necessaria dato che non devono piu' organizzare gli eventi dal vivo...


Se provi a cliccare sulla registrazione ti dice che diventerà online e seguiranno info. Poi c'è un pulsante per chi si è già registrato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^