Aggiornamento a Windows 10 gratis per gli Insider, ma niente licenza per i pirati

Aggiornamento a Windows 10 gratis per gli Insider, ma niente licenza per i pirati

Il passaggio dalla Insider Preview (beta) alla RTM finale sarà gratis stando a quanto rivelato da Gabriel Aul, anche se non darà la concessione di una licenza

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

La parola d'ordine scelta da Microsoft per Windows 10 è gratis. Per la prima volta in assoluto il sistema operativo di Redmond verrà proposto gratuitamente nel primo anno dal rilascio, ed in passato si è pensato che anche chi utilizza adesso una versione pirata di Windows 7 o Windows 8.x potrà ottenere l'accesso gratuito alla prossima release. Ma sembra che non sarà così.

Windows 10

A fare chiarezza è ancora una volta Gabriel Aul di Microsoft attraverso il suo account Twitter. Lo stesso ha precisato che i quattro milioni di Insider riceveranno gratuitamente l'aggiornamento alla versione RTM di Windows 10, ovvero alla versione finale che Microsoft prepara per i produttori di terze parti. La RTM è attesa per il prossimo mese di giugno, così che gli OEM possano partecipare al "back to school" con nuovi prodotti basati su Windows 10.

Alla domanda: "Per aggiornamento intendi licenza e attivazione gratuite o solo l'aggiornamento?", Gabriel Aul ha però risposto: "Dovrai aggiornare da un sistema con licenza valida per 7 o 8.x". La piattaforma di micro-blogging non è il miglior ambiente per approfondimenti di varia natura, soprattutto perché limitata a pochi caratteri per ogni risposta, tuttavia sembra che Microsoft non sia così ben disposta a cedere la prossima release di Windows ai cosiddetti "pirati", come del resto sembrava in un primo momento.

Di recente Microsoft aveva sottolineato che "quasi tutti riusciranno ad avere il sistema operativo gratis: su un nuovo PC lo pagherà il produttore, al lavoro lo farà l'azienda, oppure potrà aggiornare gratuitamente". L'ambiguità delle varie affermazioni è data probabilmente da strategie sul prezzo non ancora consolidate da parte di Microsoft e per ulteriori conferme bisognerà attendere il rilascio al pubblico che avverrà durante l'estate.

Quello che è chiaro al momento è che chi non dispone di una licenza "genuina" di Windows 7/8.x adesso non ne avrà in seguito per Windows 10, anche se probabilmente avrà la possibilità di utilizzare il sistema operativo per un periodo di tempo limitato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

114 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
iorfader12 Maggio 2015, 12:10 #1
quindi tutti noi insider l'avremo gratis?
zappy12 Maggio 2015, 12:11 #2
Come far parlare di se col nulla...
Marok12 Maggio 2015, 12:22 #3
Cosa cambia da Insider gratis (ma devono avere una licenza win 7/8.1) rispetto gratis per tutti per 1 anno dal rilascio(sempre con licenza già in possesso)?
gd350turbo12 Maggio 2015, 12:25 #4
Windows 10 a gratis... No, windows 10 a gratis ma senza licenza... No, windows 10 a gratis solo per "insider"...

Parlatene bene...
Parlatene male...
Ma l'importante è ne ne parlate !
Marok12 Maggio 2015, 12:29 #5
Originariamente inviato da: gd350turbo
Windows 10 a gratis... No, windows 10 a gratis ma senza licenza... No, windows 10 a gratis solo per "insider"...

Parlatene bene...
Parlatene male...
Ma l'importante è ne ne parlate !


L'importante è confondere... proprio adesso che pensavo di aver capito
Marko#8812 Maggio 2015, 12:39 #6
Originariamente inviato da: iorfader
quindi tutti noi insider l'avremo gratis?


Solo se hai una licenza di 7/8/8.1. Così come gratis per i NON insider che hanno una licenza di 7/8/8.1. Quindi cosa cambia?
Stanno facendo un casino incredibile, il sistema W10 è valido ma il loro modo di spiegare le cose è da imbecilli.
Karandas12 Maggio 2015, 12:56 #7
SPero solo che sia possibile installare Win10 anche senza dover passare da una 7 o 8 già installato perchè è uno sbattone inutile, se ho una licenza valida fatemi installare direttamente il 10, convertitemi la key, quello che volete...
Sir Wallace12 Maggio 2015, 13:00 #8
Non è che la differenza è "quando"?
Gli Insider a giugno: "provare" la RTM... gli altri aggiorneranno quando la release pubblica sarà rilasciata.
Krusty9312 Maggio 2015, 13:27 #9
ed in passato si è pensato che anche chi utilizza adesso una versione pirata di Windows 7 o Windows 8.x potrà ottenere l'accesso gratuito alla prossima release. Ma sembra che non sarà così.


Ma chi l'ha pensato?

Si è sempre detto che i pirati potranno aggiornare a Windows 10 ma la licenza non diventerà genuina, e la cosa è chiara fin dal giorno dell'annuncio
Quindi, se si vuole aggiornare da un Windows 7/8 cracked a 10, bisognerà riapplicare il crack o comprare una licenza, ma Microsoft non regala nulla
iorfader12 Maggio 2015, 13:32 #10
Originariamente inviato da: Krusty93
Ma chi l'ha pensato?

Si è sempre detto che i pirati potranno aggiornare a Windows 10 ma la licenza non diventerà genuina, e la cosa è chiara fin dal giorno dell'annuncio
Quindi, se si vuole aggiornare da un Windows 7/8 cracked a 10, bisognerà riapplicare il crack o comprare una licenza, ma Microsoft non regala nulla


del tipo 2 troll is megl che one?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^