Accordo Microsoft - Yahoo per contrastare Google

Accordo Microsoft - Yahoo per contrastare Google

Microsoft e Yahoo hanno trovato un accordo: nessuna acquisizione societaria ma accesso a privilegi esclusivi da entrambe le parti

di pubblicata il , alle 15:05 nel canale Sistemi Operativi
GoogleMicrosoftYahoo
 

Microsoft e Yahoo passano dalle parole ai fatti: nessuna acquisizione, nessuno scossone importante tra le aziende ai vertici del panorama web attuale, quanto piuttosto un interessante e profittevole accordo. Microsoft per 10 anni avrà in esclusiva l'uso delle tecnologie di ricerca di Yahoo Search e potrà integrare tali soluzioni all'interno della propria piattaforma, inoltre Microsoft Bing sarà l'esclusivo algoritmo di ricerca per le risorse web gestite da Yahoo.

Yahoo diventa invece il riferimento esclusivo per quanto riguarda advertising veicolato sulle pagine gestite da Microsoft e da Yahoo. L'accordo non prevede però modifiche a livello operativo e organizzativo nelle due aziende e, come indicato nel comunicato ufficiale, Microsoft e Yahoo manterranno in essere la propria forza vendita.

Dal momento in cui gli organi antitrust daranno il proprio parere favorevole Microsoft e Yahoo ipotizzano di rendere operativo l'accordo entro 24 mesi. Tra le due società verrà messa in atto una compensazione basata sul revenue sharing e tutti i dettagli verranno sicuramente approfonditi nel corso dei prossimi giorni.

E' disponibile un video di Steve Ballmer - Microsoft CEO - nel quale vengono spiegate le conseguenze pratiche per gli utenti, gli operatori e più in generale tutte le parti coinvolte da un accordo di così ampia portata.

Come già riportato poche righe sopra, l'accordo raggiunto non prevede acquisizioni o cessioni societaria ma si limita all'utilizzo esclusivo di risorse e alla condivisione dei ricavi. A prima vista uno scenario simile pare un accordo inteso a contrastare il concorrente comune di Yahoo e Microsoft, ovviamente facciamo riferimento a Google.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DevilMalak29 Luglio 2009, 15:18 #1
due errori che sono saltati subito all'occhio prima di finire di leggere la news:

[i]“Microsoft e Yahho....[/i]

Microsoft e Yahoo passano dalle parole hai fatti

edit :
Microsoft riconoscera a Yahoo. [non e` collegato alle altre frasi? ]

Bene comunque per l'accordo, vedremo se portera` a qualcosa di buono
eltalpa29 Luglio 2009, 15:21 #2
ops, visto ora che il refuso era gia' stato segnalato... come non detto.
Lwyrn29 Luglio 2009, 15:25 #3
C'è anche un bell'errorino ad inizio pagina "Microsoft e Yahoo passano dalle parole hai fatti:"
sirhaplo29 Luglio 2009, 15:32 #4
scusate l'OT ... ma commentate le notizie o la battitura ?

Cmq non vedo grosso cambiamento ... in fin dei conti erano due motori belli completi.
1+1 in questo caso non fa 2 ma 1.1 ... google vale sempre 3
Human_Sorrow29 Luglio 2009, 15:32 #5
Ottima cosa.

Bing funziona veramente bene (a parte in Italia dove è ancora live) e accedere alle info di Yahoo per Microsoft sarà una manna.

Un po' di concorrenza in questo altrimenti Google-WEB non può che fare del bene!!

Fabio Boneschi29 Luglio 2009, 15:33 #6
la fretta, la rilettura sommaria.. il caldo? capita.. sorry
demon7729 Luglio 2009, 15:35 #7
Si ma ammazzare google ADESSO è impresa ben più che ardua.. persino per miscrosoft e yahoo..
eltalpa29 Luglio 2009, 15:42 #8
Originariamente inviato da: demon77
Si ma ammazzare google ADESSO è impresa ben più che ardua.. persino per miscrosoft e yahoo..


Personalmente mi accontenterei di vedere comparire qualcun'altro... da tanti motori di ricerca siamo arrivati a 3. Questa unione non migliora molto le cose perche' da 3 si passa a 2. Servirebbero forze nuove.
Barra29 Luglio 2009, 16:06 #9
Originariamente inviato da: eltalpa
Personalmente mi accontenterei di vedere comparire qualcun'altro... da tanti motori di ricerca siamo arrivati a 3. Questa unione non migliora molto le cose perche' da 3 si passa a 2. Servirebbero forze nuove.


?
ai tempi c'erano hotbot, infoseek, altavista, yagoo, excite e 1000 altri. Tutti accuminati da una cosa: NON TROVAVANO MAI QUELLO CHE SERVIVA! L'avere delle alternative 'giusto per averle' IMHO non giova a nessuno. CMQ vedremo cosa succederà con questa mossa. Google è da un pezzo che 'non migliora' il proprio motore di ricerca, vedremo se questo accordo porterà innovazioni anche da parte di big G.

Un dettaglio: tecnologicamente MS e Yahoo sono molto molto lontane, ASP, siverlight da una parte, ajax e php dall'altra. Chissa cosa ne salterà fuori..
danlo860029 Luglio 2009, 16:13 #10
Io vedo nel futuro qualcosa di diverso, le aziende si uniscono e si sfladano... Io vedo google come una nuova Apple, nel senso che stà aprendo un nuovo modo di fare le cose, e stanno arricchendo il proprio parco software con sistema operativo, browser, gadget, ecc ecc ecc.... Insomma google ha tutto.... Se unissimo tutto quello che google ha e lo mettessimo in un solo OS avremmo un sistema operativo basta sulla navigazione internet e sull'interazione con la rete e il mondo ed è proprio quello che stanno facendo...
Dall'altra parte invece vedo una Microsoft molto in affanno, che non riesce quasi più a stare dietro a molti progetti ed è costretta a chiudere progetti che hanno una tradizione decennale direi. Questa di avere un browser mi sembra una sfida azardata. Perchè dovrei usare Bing rispeto a Google? l'unica cosa bella che ha è il fatto di non dover cambiare pagina ma tutto si trova all'interno della medesima...Insomma microsoft si stà avventurando in un campo che non è il suo, e non sò come ne uscirà dallo scontro con google.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^