Windows OneCare: prodotti Microsoft per la sicurezza

Windows OneCare: prodotti Microsoft per la sicurezza

Con il nome di Windows OneCare Microsoft scopre le carte in merito ai prodotti per la sicurezza tanto atteso dopo l'acquisizione di GeCad Software

di pubblicata il , alle 17:59 nel canale Sicurezza
MicrosoftWindows
 
Con il nome di Windows OneCare Microsoft scopre le carte in merito ai prodotti per la sicurezza tanto atteso dopo l'acquisizione di GeCad Software.

Microsoft scopre le carte in merito ai tanto attesi e chiaccherati prodotti per la sicurezza informatica; con il nome Windows OneCare sarà disponibile un servizio in abbonamento che garantirà antivirus, firewall e spyware.

Al momento il progetto è ancora in fase embrionale ed il testing pare limitato ad un gruppo di dipendenti Microsoft, tra qualche mese dovrebbe iniziare il consueto iter di beta testing, ma non si hanno ovviamente roadmap e date di rilascio certe.

Nessuna informazione è trapelata sulle caratteristiche del servizio e sui prezzi, ma è comunque una chiara presa di posizione del colosso di Redmond.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rayman216 Maggio 2005, 18:13 #1
l'importante è che con la commercializzazione di questo software facciano uscire una versione base di windows senza di essi così ognuno può usare quello che preferisce!
sirus16 Maggio 2005, 18:56 #2
era nell'aria una news di questo tipo comunque spero che i prodotti MS siano quantomeno buoni perchè credo che si integreranno al 100% con Windows...tuttavia per il momento mi tengo stretto il mio Kaspersky
sirus16 Maggio 2005, 18:57 #3
PS non credo proprio che metteranno questi prodotti direttamente in windows poi chi glielo dice a Peter Norton & Co.
aceto87616 Maggio 2005, 20:13 #4
sarà disponibile un servizio in abbonamento che garantirà antivirus, firewall e spyware




Bello un abbonamento per avere lo spyware!
lucusta16 Maggio 2005, 20:48 #5
da quello che sapevo microsoft ha acquisito anche un'azienda, italiana, che faceva servizio di "net nanny" on line: proxy che filtra siti "indesiderabili", servizio usato soprattutto nelle aziende.
la probabilita' che stia infrastuturando un proxy che faccia da net nanny, firewall, antivirus, e antispyware da remoto non e' affatto bassa, ed e' anche interessante dal punto di vista tecnico (minore richieste di risorse in locale), solo che visto che microsoft le cose non le pensa mai in piccolo, mi preoccupa l'incremento di traffico in rete che possa generare una soluzione del genere..

in piu', tutti i dati passeranno per microsoft, percio' addio alla privasy!
Pistolpete16 Maggio 2005, 22:14 #6
Mah....io sono contrario all'uso di tutte ste protezioni...
Sul mio pc non c'è niente di tutto ciò.
In ogni caso, secondo me, per un utente medio un buon filtro anti-spam e un buon firewall bastano.
Sempre secondo me, l'utente medio dovrebbe scegliere questi prodotti tra quelli non-microsoft.
Per la mia esperienza posso dire che i prodotti non-microsoft funzionano meglio e sono molto più configurabili.
Per quanti riguarda l'antivirus beh....se l'utente medio installa i prodotti elencati da me sopra e non usa IE deve solo cancellare le e-mail provenienti da persone che non conosce o con allegati sospetti.
Niente di difficile.
capitan_crasy17 Maggio 2005, 00:01 #7
Originariamente inviato da: Pistolpete
Mah....io sono contrario all'uso di tutte ste protezioni...
Sul mio pc non c'è niente di tutto ciò.
In ogni caso, secondo me, per un utente medio un buon filtro anti-spam e un buon firewall bastano.
Sempre secondo me, l'utente medio dovrebbe scegliere questi prodotti tra quelli non-microsoft.
Per la mia esperienza posso dire che i prodotti non-microsoft funzionano meglio e sono molto più configurabili.
Per quanti riguarda l'antivirus beh....se l'utente medio installa i prodotti elencati da me sopra e non usa IE deve solo cancellare le e-mail provenienti da persone che non conosce o con allegati sospetti.
Niente di difficile.

domanda:
e se becchi un virus da un indirizzo e-mail conosciuto?
Antivirus,Firewall e Spyware sono strumenti indispensabili per poter navigare in rete!Oggi come oggi chi naviga senza un'adeguata protezione lo fa a suo rischio e pericolo...
GHz17 Maggio 2005, 04:35 #8
Originariamente inviato da: aceto876
Bello un abbonamento per avere lo spyware!


Originariamente inviato da: capitan_crasy
Antivirus,Firewall e Spyware sono strumenti indispensabili per poter navigare in rete!Oggi come oggi chi naviga senza un'adeguata protezione lo fa a suo rischio e pericolo...


Antispyware!
Cmq è vero
NicoMcKiry17 Maggio 2005, 08:52 #9
Io ho provato ad usare (e lo uso tutt'ora) MICROSOFT ANTISPYWARE e devo dire che mi trovo molto bene. Blocca tutto ciò che c'è da bloccare ed offre una buona gestibilità. Per ora è gratis (essendo una beta) ma se si dovesse pagare un abbonamento per avere una versione full lo farei subito!speriamo che i prezzi per tali servizi non siano eccessivamente alti...
Crisidelm17 Maggio 2005, 08:57 #10
In quanto a un WinXP molto leggero, dovrebbe essere in arrivo "Eiger" anche se per ora è previsto solo per utenze aziendali: i requisiti per WinXP "Eiger" sono un PentiumII e 128Mb di Ram.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^