Windows Home Server sarà protetto da F-Secure

Windows Home Server sarà protetto da F-Secure

Microsoft ha comunicato di aver scelto F-Secure come software di protezione dalle minacce online per Windows Home Server, il nuovo prodotto server della società di Redmond per utenza domestica

di pubblicata il , alle 11:18 nel canale Sicurezza
MicrosoftWindows
 
Novità dal fronte sicurezza per Microsoft, annunciate nel corso della recente Windows Hardware Engineering Conference di Los Angeles.

Windows Home Server - il nuovo prodotto della società di Redmond che permette ad un'utenza domestica di centralizzare documenti, foto, brani musicali tra più PC - sarà infatti protetto dalle minacce online dal software della società finlandese di sicurezza informatica F-Secure.

L'azienda, partner di Microsoft, fornirà infatti la propria tecnologia e la propria esperienza per la protezione del server senza la necessità di alcun intervento da parte dell'utente.

Si ricorda che anche Microsoft è da poco entrata nel mondo della sicurezza informatica con lo sviluppo di soluzioni dedicate personalizzate, ponendosi in diretta concorrenza con le società di sicurezza informatica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7724 Maggio 2007, 11:28 #1
Vorrei vedere un po' più da vicino sto prodotto..
Non mi è ancora chiaro cosa può offrire rispetto ad un normale winXP o linux con risorse condivise in rete..
raymarc7224 Maggio 2007, 11:29 #2
Ma l'avete mai provato F-Secure?....SCANDALOSO....pesante + del Norton e continui blocchi della lettura della posta elettronica con Outlook....veramente ingestibile (dal task manager arriva a picchi di 130-140 mb occupati!!!!....a far cosa poi!!!)....che bella notizia ci avete dato
mauriziofa24 Maggio 2007, 11:47 #3
@raymarc72

Si quoto per F-Secure ma tanto Windows Home server si basa sul codice di Windows 2003 server, quindi per capirci è la stessa famiglia di xp (xp, w2003, whomeserver). Per cui gli antivirus usano tutti la stessa tecnica di patch del kernel a runtime quindi uno vale l'altro, voglio dire McAfee è pesante, Norton è pesante, F-Secure è pesante e così via perchè per quella famiglia di Windows era prassi per un antivirus funzionare a quel modo.

In Vista, nella versione x64, fortunatamente le cose sono cambiate e certe "pratiche consolidate" non sono più possibili.
Dott.Wisem24 Maggio 2007, 11:56 #4
Originariamente inviato da: mauriziofa
@raymarc72

Si quoto per F-Secure ma tanto Windows Home server si basa sul codice di Windows 2003 server, quindi per capirci è la stessa famiglia di xp (xp, w2003, whomeserver). Per cui gli antivirus usano tutti la stessa tecnica di patch del kernel a runtime quindi uno vale l'altro, voglio dire McAfee è pesante, Norton è pesante, F-Secure è pesante e così via perchè per quella famiglia di Windows era prassi per un antivirus funzionare a quel modo.
Ma chi l'ha detto che un antivirus su un XP deve essere pesante? Mai provato l'ottimo Antivir? Oppure AVG? Se un software è pesante come un mattone, non date la colpa al kernel dell'XP, per favore, ma prendetevela con gli sviluppatori del mattone.

In Vista, nella versione x64, fortunatamente le cose sono cambiate e certe "pratiche consolidate" non sono più possibili.
Si ma Vista a 64bit è ancora poco diffuso. Bisognerà vedere se questo Home Server uscirà solo a 64bit oppure offrirà anche la classica versione a 32bit.
Manwë24 Maggio 2007, 12:29 #5
Speravo in Norton
Winlove24 Maggio 2007, 13:07 #6
Ma che schifo poteva mettere live one care
io sto usando quello al momento è ho 0 problemi
norton è solo una palla al piede ti fa solo prendere virus
comunque al momento live one care non mi ha tradito e se mi tradisce
glielo do in faccia a microsoft di sicuro mi prendo kaspersky
Potevano mettere kaspersky
oppure AVS (Active virus shield) decisamente meglio
andasserò a quel paese loro e sto F-secure!
trapanator24 Maggio 2007, 13:31 #7
troppo LOLosa la notizia

ancora nel 2007 un sistema operativo ha bisogno dell'antivirus...

mauriziofa24 Maggio 2007, 14:11 #8
@Dott.Wisem

Mi hai frainteso. Io non dico che per colpa di quel tipo di os e di kernel usano la tecnica del patch a runtime ma che, visto che quel tipo di os non ha blocchi in tal senso, purtroppo si è diffusa la mania di programmare l'antivirus a quel modo, cioè con i piedi.
Avg lo conosco e lo uso, infatti è uno dei pochi leggeri.
Per le versioni x64 ad oggi sono ancora poco diffuse ma tra qualche tempo saranno il default dei sistemi operativi e quindi è un bene che prima del decollo di tali sistemi siano definite linee guida per una programmazione delle applicazioni più seriosa e consapevole
WarDuck24 Maggio 2007, 14:57 #9
Originariamente inviato da: trapanator
troppo LOLosa la notizia

ancora nel 2007 un sistema operativo ha bisogno dell'antivirus...



Evitiamo flame dai... io ho Vista da 4 mesi senza antivirus con account limitato e con regolari scansioni online nn trovo mai nulla.

Inoltre sarebbe errato fare il confronto senza tenere conto della diffusione di utilizzo e gli interessi che ci sono dietro.

La domanda corretta è:

Nel 2007 gli utenti ancora cliccano ovunque senza leggere?

E cmq la minaccia più grossa di questi tempi è il phishing e il conseguente furto di dati personali, nn certo un virus che rallenta la macchina... e nn c'è SO che tenga per quello.
Winlove24 Maggio 2007, 14:58 #10
Originariamente inviato da: trapanator
troppo LOLosa la notizia

ancora nel 2007 un sistema operativo ha bisogno dell'antivirus...



AHahahh ridi pensando che mac e linux sono invunerabili vero??
la solita teoria ma sogna ma credi davvero che i cracker
non troverano qualcosa e vi fanno fuori?
pensa solo che se non mettete i soldi in palio nessuno ci si mette
si vede che interesse che offrite è 0
Ecco come linux e mac user vanno veramente a sbattere la testa contro i palli
credendo che mac e linux non avranno mai virus e si la creato gesu cristo
il sistema ma fatemi il favore
chiudete quella fogna

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^