Un netbook Dell da 12 pollici?

Un netbook Dell da 12 pollici?

Alcuni documenti di Dell diffusi in rete segnalano lo sviluppo di un netbook con display da 12,1 pollici

di pubblicata il , alle 08:44 nel canale Sicurezza
Dell
 

Dell

Piccoli netbook crescono, sarebbe il caso di dire. Infatti, mentre i primi Asus Eee PC offrivano un display da soli 7 pollici di diagonale, l'attuale offerta si articola principalmente su prodotti da 8,9 pollici e in qualche caso da 10 pollici. Le cose però potrebbero subire un'ulteriore evoluzione grazie a Dell, uno dei top produttori arrivato in rincorsa su Asus e altri.

Stando alle informazioni riportate da TechReport.com, Dell avrebbe allo studio una possibile evoluzione del proprio modello Mini attualmente in commercio: un netbook dotato di display da 12,1 pollici, questa potrebbe essere la prossima mossa del produttore texano.

Asus ha in parte aperto la strada a queste nuove soluzioni dotate di display ampio: il recente modello Eee PC 1000H è dotato di un display da 10 pollici, utilizza il sistema operativo Microsoft Windows XP e al suo interno integra un hard disk di tipo tradizionale. Il probabile prodotto di Dell utilizzerà invece un display da ben 12 pollici, con caratteristiche hardware simili a quelle dei molti netbook ormai presenti sul mercato.

Trovare differenze in termini di usabilità tra un netbook dotato di display da 12 pollici di diagonale e un pc notebook di pari dimensioni è arduo: sul fronte della portabilità e dell'autonomia i netbook offrono ampie garanzie, per quel che riguarda lo storage entrambe le tipologie di prodotto possono utilizzare hard disk da 2,5 pollici e l'unico vero punto a sfavore dei netbook è la potenza elaborativa del processore Intel Atom N270.

Le considerazioni appena fatte vanno ben valutate in relazione alla fascia di prezzo in cui i netbook attuali vengono presentati e alla fascia entry level dei notebook, prossima ormai ai 500 Euro, anche se con caratteristiche di portabilità inferiori. TechReport.com azzarda un possibile posizionamento del netbook da 12 pollici a circa $500, proprio per evitare sovrapposizioni con la fascia entry level dei notebook. Probabilmente, però, l'utente che sceglie un netbook di queste caratteristiche sarà disposto a spendere anche una cifra superiore apprezzando la maggior mobilità offerta.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
neo198718 Ottobre 2008, 09:53 #1
Speriamo in una risoluzione a 1280*800, perchè gli attuali netbook a 1024*600 son quasi inutilizzabili.
DeepEye18 Ottobre 2008, 10:02 #2
Il vero punto a sfavore dei netbook non è la cpu, che va più che bene per l'utilizzo per cui sono pensati. Il vero punto a sfavore sono le batterie di m€rda che continuano a metterci.
mtk18 Ottobre 2008, 10:08 #3
servono i display arrotolabili....altrimenti la differenza tra netbook e notebook sparisce,e la seconda categoria ha migliori prestazioni a costi simili.
un bel cilindro da infilare in borsa....tra le donne andrebbe a ruba
CubeDs18 Ottobre 2008, 10:32 #4
Non trovo l'utilità di un netbook con diagonale maggiore ai 10 pollici ed ingombri maggiori. Ormai stanno usando questo tipo di prodotto per aumentare sensibilmente il prezzo dei notebook tradizionali, laddove fino a poco tempo fa si trovava un buon notebook economico con core 2 economico a 400 euro nuovo, ora si parte da un minimo di 500/550 euro per un notebook di simil prestazioni, cosa giuistiicata dal fatto che ormai i netbook costano di media sui 400 euro a salire....
padremayi18 Ottobre 2008, 10:34 #5
peccato che insieme al display dovresti arrotolare anche la scheda madre e l'HD
SuperSandro18 Ottobre 2008, 10:34 #6
Originariamente inviato da: DeepEye
Il vero punto a sfavore dei netbook non è la cpu, che va più che bene per l'utilizzo per cui sono pensati. Il vero punto a sfavore sono le batterie di m€rda che continuano a metterci.

Confermo in pieno. Ho un eeePC 701 che, comunque, va abbastanza bene.
A proposito, chi mi sa dire se vale la pena acquistare su e-bay una batteria da 10400 mAh (!!) proveniente dalla Cina? Il prezzo sembra buono (circa 30 euro + circa 21 per la spedizione). O vi fidereste di più di un prodotto proveniente dalla Germania (che costa il triplo e che - forse - è anche lui fabbricato in Cina)?
mtk18 Ottobre 2008, 10:45 #7
@padremayi
beh dai,per l hard disk si possono usare schede di memoria o chip memoria saldati sulla mobo e la mobo puo' essere realizzata in qualche modo creativo.....e poi dai,un piccolo estintore rosso,come dimensioni,sarebbe comunque ben accetto dall utenza femminile piu' smaliziata
Manwë18 Ottobre 2008, 10:54 #8
500$ = laptop 15.4"

i netbook non dovrebbero superare i 200$
vabbè, tanto ci sono sempre i trendini che comprano qualsiasi cosa faccia luce
Nockmaar18 Ottobre 2008, 11:10 #9
Calcolando che un macbook pro da 12" nel mercato dell'usato costa ancora 600 euro, ben vengano netbook con la stessa diagonale.
iridio8018 Ottobre 2008, 11:18 #10
ho aperto un 3D con maggiori informazioni qui:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1843180

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^