Symantec semplifica l'approccio alla sicurezza con Norton Security

Symantec semplifica l'approccio alla sicurezza con Norton Security

Importante cambio di approccio in Symantec: Norton Security unifica la sicurezza dei propri dispositivi da PC a tablet e smartphone in un singolo prodotto, con l'opzione accessoria del servizio di backup anche via cloud

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:25 nel canale Sicurezza
Symantec
 

In un mondo che si sposta sempre più verso i dispositivi mobile, per Symantec è evidente la necessità di educare il vasto pubblico verso la consapevolezza che anche tablet e smartphone possono essere oggetto di attacchi di sicurezza. Quello che è un approccio consolidato alla sicurezza nel settore dei PC deve diventare una realtà anche per il mondo dei dispositivi mobile, in questo senso oggetto degli stessi limiti del mondo dei personal computer.

Secondo l’Internet Security and Threat Report 2014 di Symantec, gli attacchi mirati ai dati personali sono aumentati del 91 per cento e più di 550 milioni di identità sono state sottratte lo scorso anno. E' evidente come gli strumenti per questo tipo di attività non possano essere considerati i soli PC: è evidente come anche i sistemi mobile, e in questo più Android di iOS, siano un target sempre più frequente e vulnerabile ad iniziative di questo tipo. Da questo la necessità di dotarsi di strumenti di protezione adeguati, che Symantec identifica nel proprio pacchetto Norton Security presentato ufficialmente quest'oggi.

norton_security_backup_2014.gif (30270 bytes)

Norton Security introduce una radicale semplificazione nell'offerta di sistemi di protezione di Symantec: passiamo dai 9 precedenti software a un singolo prodotto, offerto in declinazione standard (Norton Security) oppure con abbinato un sistema di backup (Norton Security con Backup).

Questi prodotti integrano al proprio interno tutti i dispositivi di sicurezza di Norton: possono pertanto essere installati su tutti i dispositivi in possesso con la discriminante di scegliere se abbinare o meno la funzionalità di backup e verificare il numero di dispositivi tra PC, tablet e smartphone interessati dalla protezione. Un approccio di questo tipo semplifica la gestione da parte dell'utente: è infatti Norton Security che stabilisce autonomamente il livello di protezione e di funzionalità accessorie specifiche per il tipo di device sul quale il software è installato di tipo automatizzato, selezionando cosa attivare in funzione del tipo di dispositivo e di sistema operativo siano stati abbinati.

Norton Security è compatibile con sistemi PC basati su sistema operativo Windows, a partire da Windows XP con Service Pack 3 installato sino ai più recenti Windows 8.1. Accanto a questi il software è compatibile con il sistema operativo Android e con quello iOS, mentre per il momento non è stato ancora implementato il supporto al sistema operativo Windows Phone.

norton_security_backup_2014_2.gif (32850 bytes)

All'acquisto di una copia di Norton 2014 viene fornita una chiave di licenza, che dovrà venir abbinata al proprio Norton account registrabile gratuitamente dal sito web dell'azienda. Tramite interfaccia web è possibile gestire quali tra i nostri dispositivi siano coperti dalla protezione del software tra smartphone, tablet e PC; è possibile spostare una licenza da un dispositivo all'altro, utile ad esempio nel momento in cui si sostituisce un dispositivo con uno nuovo per rimpiazzarlo e si desidera continuare ad usare la propria licenza con il nuovo prodotto.

Queste alcune delle principali novità implementate da Symantec in Norton Security:

  • Prestazioni e protezione migliori della sua categoria: secondo tre differenti test condotti da terze parti nel settembre 2014, Norton Security non è solo il prodotto di sicurezza più veloce, ma ha anche segnato il 100 per cento nel “time-to-protect”, bloccando il primo giorno tutti gli attacchi malware, oltre ad aver ottenuto ha ottenuto il 100 per cento in “vulnerability protection”.
  • Norton Security si basa su innovazioni brevettate come Insight, SONAR e monitoraggio delle minacce con tecniche di rilevazione aggressive delle minacce che consentono di indentificare anche quelle più resistenti. Le tecnologie SafeWeb, Scam Insight, Download Insight e Anti-Pishing condividono informazioni tra di loro per determinare se un sito web venga utilizzato come parte di un nuovo attacco sociale.
  • Norton Security è stato progettato da zero per rendere più facile che mai per i consumatori ottenere e mantenere la loro protezione attraverso un semplice portale di gestione cloud-based. L’interfaccia utente aggiornata del portale rende più facile per le persone estendere la protezione ai nuovi dispositivi, visualizzare lo stato della protezione e persino gestire i dettagli dell’abbonamento.
  • Identity Safe può ricordare, in modo sicuro e automatico username e password. Con l’aumento del numero di password rubate e la conseguente violazione di dispositivi e informazioni, Identity Safe può aiutare a proteggere username e password in modo che non possano essere perse o rubate.
  • Norton Mobile Insight, uno strumento di intelligence proprietario, analizza oltre 200 app store a livello globale per determinare e fornire un’analisi dinamica del comportamento dell’app. Aiuta a proteggere contro le app che permettono la fuoriuscita di informazioni o contenuti personali dal dispositivo, che modificano le impostazioni, inseriscono annunci nella barra di notifica e richiedono un alto utilizzo di batteria o di dati. Grazie a queste informazioni, i consumatori hanno più indicazioni su quali informazioni personali vengono raccolte e perché i costi del piano dati possono aumentare.

Norton Security viene proposto a 59,90€ IVA inclusa, cifra che sale sino a 69,90€ IVA inclusa per la versione Norton Security con Backup. Norton Security può essere utilizzato contemporaneamente su un massimo di 5 dispositivi; per Norton Security con Backup questo dato sale sino a 10 dispositivi mentre è possibile acquistare a 39,90€ una versione di Norton Security per singolo dispositivo. Norton Security Backup fornisce di serie uno spazio di archiviazione cloud da 25 Gbytes di capacità; è possibile acquistare dello spazio di archiviazione online supplementare, con 3 differenti tagli: 10 GB a 9€ all'anno; 50GB a 45€ all'anno e 100GB a 90€ all'anno, tutte cifre IVA inclusa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alessio.1639007 Ottobre 2014, 17:50 #1
Ultimamente Symantec sta facendo prodotti Buoni, Norton è tornato ad essere allineato alle altre suite di sicurezza;
MA..
Si è fatto un nome Brutto nel mondo IT sia lato Home che business,
Norton ==
(giustamente aggiungo, chi ricorda che mattone era negli anni 2000-2003? e sopratutto non serviva a nulla.)

Secondo me, dovrebbero cambiare nome
Toshia07 Ottobre 2014, 21:02 #2
Originariamente inviato da: Alessio.16390

Secondo me, dovrebbero cambiare nome


Per quel che ricordo delle vecchie versioni e come ti riduceva la macchina il nome sarebbe "Morton "

La veste grafica ricalca quella di tante suite alquanto leggere (quanto sia effettivamente più leggero è da provare).

Tuttavia rimane sempre 100 spanne sotto F-secure.
qboy07 Ottobre 2014, 21:47 #3
Originariamente inviato da: Alessio.16390
Ultimamente Symantec sta facendo prodotti Buoni, Norton è tornato ad essere allineato alle altre suite di sicurezza;
MA..
Si è fatto un nome Brutto nel mondo IT sia lato Home che business,
Norton ==
(giustamente aggiungo, chi ricorda che mattone era negli anni 2000-2003? e sopratutto non serviva a nulla.)

Secondo me, dovrebbero cambiare nome


ricordo solo che quando presi un compaq presario con pentium d 820 e 512 mb di ram, per disinstallare norton l'ho dovuto lasciare un 10 ore
Axios200607 Ottobre 2014, 23:41 #4
Sono cliente di Norton dal 2001.

Particolarmente soddisfatto dal 2009 in poi.

Tremendamente deluso da questo Norton Security 2015.

In breve: la scansione euristica Sonar è solo su cloud. Se il pc è disconnesso, il server è down o qualsiasi altro problema alla linea internet, la scasione dei file è monca.

Fonte: https://community.norton.com/forums...-cloud-scanning

Fonte 2: https://community.norton.com/forums...rity-base-cloud

Resterò con NIS 2014 (v22) per molto tempo ancora.
Eress08 Ottobre 2014, 06:31 #5
Ma perché c'è ancora qualcuno che usa sti aggeggi?
Londo8308 Ottobre 2014, 08:36 #6
L'unico modo sicuro per far funzionare Norton per me è disinstallarlo.

Sophos tutta la vita!
lockheed08 Ottobre 2014, 08:42 #7
Originariamente inviato da: Eress
Ma perché c'è ancora qualcuno che usa sti aggeggi?


Infatti...Io piuttosto che installare una porcheria del genere faccio a meno di usare il PC.
Oppure installo una bella copia di Linux Mint.
Trovi la ISO di installazione anche nelle patatine, è facile da installare quanto windows, somiglia molto al buon vecchio XP e sopratutto: non ha bisogno di norton..
Axios200608 Ottobre 2014, 09:00 #8
Originariamente inviato da: lockheed
Infatti...Io piuttosto che installare una porcheria del genere faccio a meno di usare il PC.
Oppure installo una bella copia di Linux Mint.
Trovi la ISO di installazione anche nelle patatine, è facile da installare quanto windows, somiglia molto al buon vecchio XP e sopratutto: non ha bisogno di norton..


E tutti i sw e giochi che non funzionano su linux? Macchina virtuale?

Come dicevo sopra ,lo uso dal 2001, ha avuto alti e bassi ma dopo il 2009 tutto risolto. Virus passati zero, falsi positivi e sui pc su cui è installato, ci lavoro e ci gioco, anche online. Il pc è reattivo ed è tutto ok. In aggiunta, Norton family, usato come adblock e Norton DNS. O sono stra fortunato o il prodotto funziona.

Comunque sogno sempre un OS windows o equivalente che non abbia così bisogno di una suite di sicurezza.
lockheed08 Ottobre 2014, 10:28 #9
Originariamente inviato da: Axios2006
E tutti i sw e giochi che non funzionano su linux? Macchina virtuale?


No, una bella consolle...
A me il PC serve per lavorare, ogni minuto che perdo a installare Norton e ammecoli vari è per me tempo perso.
E' la macchina che deve stare al mio servizio, non il contrario.
Axios200608 Ottobre 2014, 10:36 #10
Originariamente inviato da: lockheed
No, una bella consolle...
A me il PC serve per lavorare, ogni minuto che perdo a installare Norton e ammecoli vari è per me tempo perso.
E' la macchina che deve stare al mio servizio, non il contrario.


Peccato che su console non c'è neanche la metà dei titoli che gioco. E quelli che ci sono vanno castrati a 30 fps. Ed i giochi che richiedono mod? Su console nisba.

E tra parentesi, sono 5 anni che Norton si installa in 50 secondi cronometrati ed un solo riavvio.

Personalmente non mi sento schiavo di Norton. Eccetto le prime settimane dopo una istallazione pulita per settare le regole del firewall, manco mi accorgo che è installato. Niente popup e avvisi solo se installo qualcosa. Occupa meno di 50 mb di ram eccetto quando scansiona ma lo fa solo quando il pc è in idle.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^