Symantec introduce Norton Secured Seal

Symantec introduce Norton Secured Seal

Symantec introduce Norton Secured Seal che prende il posto del precedente logo Verisgn. Si darà maggior visibilità al brand Norton ottimizzando quindi le potenzialità di Symantec e di Verisign

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:09 nel canale Sicurezza
Symantec
 

Da alcuni giorni Symantec ha introdotto il Norton Secured Seal, un'iniziativa che intende offrire agli utenti una maggior fiducia nell'utilizzo di strumenti online, anche di pagamento. Di fatto si tratta di sostituire il brand Verisign ampiamente diffuso sulle pagine web con il nuovo logo che intende aumentare la visibilità per il marchio Norton.

Verisgn è una realtà consolidata da anni nel panorama della sicurezza sul web e da tempo è stata a cquisita proprio dalla californiana Symantec. Inoltre, il logo Norton Secured Seal è già noto a chi utilizza Norton Safe Web e le tecnologie Norton Safe Search.

“Dall’acquisizione del business VeriSign Authentication, Symantec ha ampliato la base della certificazione SSL per offrire il portfolio per la sicurezza più completo del mercato,” ha affermato Fran Rosch, vice president, Identity and Authentication, Symantec. “Il nostro passaggio alla fornitura di Soluzioni per la Sicurezza dei Siti rafforza ulteriormente la protezione di dati e informazioni in transito. Norton Secured Seal rappresenta un importante passo avanti nell’aiutare le imprese a stabilire livelli più elevati  di fiducia dei siti e con i loro clienti”.

La presenza di Norton Secured Seal su una pagina web conferma che quel particolare URL risponde a minime caratteristiche di sicurezza, come ad esempio l'utilizzo di una soluzione crittografica per lo scambio di dati con l'utente e la scansione dei sistemi a cadenze prestabilite per la rilevazione di malware. Tutti i dettagli qui.

Entro pochi giorni il logo Norton Secured Seal dovrebbe rimpiazzare tutte le pagine in cui in precedenza veniva fatto riferimento a Verisign.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
II ARROWS30 Aprile 2012, 08:41 #1
Se vedo un sito con quel logo, hanno chiuso con me perché dimostra solo inaffidabilità.
baruk30 Aprile 2012, 09:18 #2
Originariamente inviato da: II ARROWS
Se vedo un sito con quel logo, hanno chiuso con me perché dimostra solo inaffidabilità.


Quoto... se la "qualità" symantec si propaga a Verisgn, ciao ciao acquisti sul web.
Tasslehoff30 Aprile 2012, 10:52 #3
Imho sarebbe utile valutare Symantec e i suoi prodotti in base a esperienza diretta e non sulla base di leggende metropolitane o chiacchere da bar...

E' innegabile che Symantec abbia sfornato tanto buoni prodotti quanto software scadenti, ne più ne meno come tante altre società.
A me è capitato di lavorare sia su loro software che appliance e onestamente devo ammettere che funzionano bene e hanno un buon supporto (almeno dalla mia esperienza).
Gli antivirus centralizzati del brand SEP sono universalmente noti come buoni prodotti, idem per le appliance per SMTP gateway Symantec Mail Security, Backup Exec poi è tra i software leader nel campo dei backup e uno tra i pochi (insieme a Tivoli Storage Manager) ad integrarsi con quasi qualsiasi prodotto per effettuare backup a caldo.

Insomma prima di spalare addosso ad un produttore sarebbe il caso di andare un po' oltre il solito norton antivirus da pc...
sociologo30 Aprile 2012, 10:55 #4
Ma non era meglio che non facevano sapere in giro che c'erano loro dietro verisign?
Ora chi si fida più....
winebar30 Aprile 2012, 11:24 #5
Che la qualità Symantec sia alquanto scadente è vero, però non si può dire che l'AV non sia miglirato parecchio negli ultimi anni (sia come minacce trovate che come prestazioni).
L'unico problema è che si rimane anni luce dalla qualità dei software fatti da Peter Norton.
Marci30 Aprile 2012, 13:33 #6
nessuno ha mai usato le versioni enterprise dei prodotti Symantec, vero? Immagino che tutti si basino sul Norton Antivirus per sparare sentenze.
Emin00101 Maggio 2012, 03:15 #7
Originariamente inviato da: Tasslehoff
Imho sarebbe utile valutare Symantec e i suoi prodotti in base a esperienza diretta e non sulla base di leggende metropolitane o chiacchere da bar...


Insomma prima di spalare addosso ad un produttore sarebbe il caso di andare un po' oltre il solito norton antivirus da pc...


Appunto, infatti almeno io vado oltre.

Originariamente inviato da: Marci
nessuno ha mai usato le versioni enterprise dei prodotti Symantec, vero? Immagino che tutti si basino sul Norton Antivirus per sparare sentenze.


Come sopra e come sotto.

Per quanto mi riguarda, i loro prodotti possono essere i migliori ma alla luce di quanto riportato qui http://www.hwfiles.it/news/symantec...dine_40443.html

possono FALLIRE MISERAMENTE. Marci tieniti i software enterprise anzi se puoi compratela pure la symantec, mi faresti un favore.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^