Symantec in aiuto di MessageLabs

Symantec in aiuto di MessageLabs

MessageLabs utilizzerà nel suo servizio antispam le nuove tecnologie offerte dal colosso Symantec

di pubblicata il , alle 14:34 nel canale Sicurezza
Symantec
 

MessageLabs, società che fornisce servizi per la sicurezza delle e-mail, ha dichiarato che utilizzerà nel proprio servizio antispam la tecnologia Brightmail di Symantec.
Mark Sunner, CTO di MessageLabs, ha affermato che l'utilizzo di tecnologie di terze parti è sempre stato alla base del progetto della società.

"La tecnologia Brightmail di Symantec lavorerà a fianco del nostro database filtrando così la maggior parte delle e-mail spam", ha dichiarato Sunner.
"La maggior parte delle società filtrano circa il 90% delle e-mail spam; tuttavia il 10% è una percentuale troppo grande e può rappresentare un serio problema" ha continuato poi Sunner, "MessageLabs con l'appoggio del nuovo servizio cercherà di filtrare il 98% delle e-mail spam".

Enrique Salem, vice presidente della sezione network & gateway di Symantec, ha affermato che la percentuale di e-mail spam è passata da appena l'8% del 2001 al 65% attuale.

Ricordiamo che Symantec ha acquistato nel corso di quest'anno la tecnologia Brightmail per un costo di 370 milioni di dollari.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NoX8307 Settembre 2004, 14:38 #1
Bè, carissimi di MessageLabs, contenti voi...
L'importante è non confondere questa notizia come buona pubblicità per una ditta (Symantec) che personalmente ritengo alquanto scandalosamente commerciale e basta.
lele200407 Settembre 2004, 15:19 #2

@ NoX83

quoto
dOnDa07 Settembre 2004, 16:03 #3
Originariamente inviato da NoX83
Bè, carissimi di MessageLabs, contenti voi...
L'importante è non confondere questa notizia come buona pubblicità per una ditta (Symantec) che personalmente ritengo alquanto scandalosamente commerciale e basta.


symantec è una ditta per i polli, e oltretutto il suo sotf non funziona neanche nel migliore dei modi. davvero scandalosa.
dede107 Settembre 2004, 16:29 #4
la scorsa settimana ha fatto un scansione con norton sul Pc di un cliente: 0 virus...rifaccio la scansione con avast!:quasi 20 virus... !

non aggiungo altro

ciao e buona serata tutti
Max Power07 Settembre 2004, 16:45 #5
370 milioni di dollariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Chiuderei baracca e burattini e passerei la vita con le chiappe al sole!!!

Al diavolo Norton!!!!!
capitan_crasy07 Settembre 2004, 21:53 #6
Originariamente inviato da dOnDa
symantec è una ditta per i polli, e oltretutto il suo sotf non funziona neanche nel migliore dei modi. davvero scandalosa.


è quello che ho pensato quando l'ultima variante del MyDoom mi ha violentato il sistema davanti e didietro, mentre norton faceva il pappone...

scandalo
nicgalla08 Settembre 2004, 01:13 #7
mii vorrei avere anch'io qualche idea geniale da vendere a suon di dobloni...
cmq è vero da un po' di anni ormai i prodotti Symantec sono scandalosi, Norton Antivirus peggiora di edizione in edizione, e il WinFAX è fermo alla versione 10.0 con un sacco di tante belle funzionalità ma tutte buggate...
SENTINELLA08 Settembre 2004, 08:29 #8

Ma le riviste specializzate...

Purtroppo quasi tutte le riviste specializzate del settore mettono il norton antivirus tra i migliori. Mi piacerebbe che hwupgrade facesse una prova comparativa tra i vari antivirus; del giudizio di hw mi fido.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^