Symantec: gli attacchi informatici crescono del 93%

Symantec: gli attacchi informatici crescono del 93%

Una crescita esponenziale che sfrutta soprattutto i social network per diffondersi, questi i dati registrati e riportati da Symantec

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 11:07 nel canale Sicurezza
Symantec
 

Secondo quanto riportato dalla nota azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni antivirus Symantec, nel 2010 gli attacchi informatici sono creciuti del 93% rispetto all'anno precedente. Circa 286 milioni di nuove minacce sono state registrate solo nell'anno appena passato, con un incremento concentrato soprattutto sulle realtà enterprise, grazie anche all'utilizzo dei social network quali vettori.

Symantec riporta inoltre come molto degli attacchi sono stati portati avanti sfruttando vulnerabilità del framework Java, arrivando così anche ai dispositivi mobile. Se la maggior parte di questi attacchi si basa sull'utilizzo di applicazioni malevole per rubare informazioni personali, alcuni attacchi sono stati anche portati avanti sfruttando vulnerabilità della sicurezza del framework.

Analizzando gli attacchi al mondo enterprise in molti casi questi sono stati eseguiti sfruttando le falle del day-zero. Un esempio è dato dal worm Stuxnet, che ha sfruttato proprio le vulnerabilità del giorno zero per diffondersi a macchia d'olio.

La crescente popolarità dei social network ha portato questo strumento a diventare uno dei più diffusi anche per la propagazione dei malware; la possibilità di poter condividere e ridirezionare in modo estremamente semplice e veloce migliaia, se non milioni, di utenti su pagine web create ad hoc ha rappresentato la chiave del successo per molte infezioni da virus.

Sono state inoltre identificate circa 163 possibili vulnerabilità che possono risultare in una parziale o completa perdita del proprio dispositivo mobile e parte di queste falle sono utilizzate anche nei primi mesi del 2011.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Benna8006 Aprile 2011, 11:28 #1
Ma va? E secondo voi un'azienda che produce antivirus e sistemi per la sicurezza si sognerebbe mai di dire che gli attacchi informatici sono drasticamente in calo?

Mi sembra come dice Beppe Grillo a proposito delle case farmaceutiche: per aumentare le vendite basta CREARE il problema. Gente che fino al giorno prima non era diabetica si ritrova improvvisamente tale perchè il numerello (indice) che indica il diabete viene abbassato di qualche punto, e TAAAC, all'improvviso milioni di nuovi malati da curare!
ulk06 Aprile 2011, 11:54 #2
A me mi preoccupa che malgrado tutto esista ancora Symantec. Secondo me il giorno che fallisce ci sono meno problemi per tutti.
Stappern06 Aprile 2011, 11:57 #3
Originariamente inviato da: Benna80
Ma va? E secondo voi un'azienda che produce antivirus e sistemi per la sicurezza si sognerebbe mai di dire che gli attacchi informatici sono drasticamente in calo?

Mi sembra come dice Beppe Grillo a proposito delle case farmaceutiche: per aumentare le vendite basta CREARE il problema. Gente che fino al giorno prima non era diabetica si ritrova improvvisamente tale perchè il numerello (indice) che indica il diabete viene abbassato di qualche punto, e TAAAC, all'improvviso milioni di nuovi malati da curare!


Sante parole
redeagle06 Aprile 2011, 13:24 #4
eeeehhh, Beppe Grillo, ultimo depositario della conoscenza universale.
BlueGhost06 Aprile 2011, 13:43 #5
asd sicuramente non possopno diminuire visti i prodotti scadenti (per non dire di peggio) che mette in giro...
tavano1006 Aprile 2011, 13:47 #6
Originariamente inviato da: Benna80
Ma va? E secondo voi un'azienda che produce antivirus e sistemi per la sicurezza si sognerebbe mai di dire che gli attacchi informatici sono drasticamente in calo?

Mi sembra come dice Beppe Grillo a proposito delle case farmaceutiche: per aumentare le vendite basta CREARE il problema. Gente che fino al giorno prima non era diabetica si ritrova improvvisamente tale perchè il numerello (indice) che indica il diabete viene abbassato di qualche punto, e TAAAC, all'improvviso milioni di nuovi malati da curare!




Probabilmente sei un po' disinformato (come il beppe nazionale) riguardo diabete e problematiche correlate (wikipedia non è una fonte attendibile).
Se posso darti un consiglio con il cuore, se vuoi superare la soglia dei 50 evita di pensarla in questa maniera
utentenonvalido06 Aprile 2011, 15:59 #7
Symantec riporta inoltre come molto degli attacchi sono stati portati avanti sfruttando vulnerabilità del framework Java, arrivando così anche ai dispositivi mobile.

Mi pare un'informazione quanto meno superficiale. Quale framework Java?
Glasses06 Aprile 2011, 17:37 #8
Originariamente inviato da: tavano10


Probabilmente sei un po' disinformato (come il beppe nazionale) riguardo diabete e problematiche correlate (wikipedia non è una fonte attendibile).
Se posso darti un consiglio con il cuore, se vuoi superare la soglia dei 50 evita di pensarla in questa maniera





Secondo me tu sei un bel po' disinformato sul diabete, dato che t'informi su wikipedia.
Mia madre non soffriva di diabete, e fino a pochi anni fa non si sarebbero mai sognati di dirle che ne soffriva visti i valori. Poi, pochi anni fa hanno abbassato i valori di diversi punti % e voilà, mia madre adesso sarebbe ufficialmente malata di diabete. Se però mia madre andasse ad abitare in altri stati europei a noi vicini, ecco che all'improvviso non sarebbe più malata di diabete.

Concordo con chi dice che Symantec prima sparisce e meglio è.
the_joe06 Aprile 2011, 18:02 #9
Io dico che qua è meglio parlare di questioni tecnologiche e quelle mediche lasciarle perdere visto che con la salute non si scherza e le analisi non sono solo numeri scritti su un foglio di carta.

Se poi c'è ancora chi crede che ci si possa curare con la imposizione delle mani o ingurgitando qualche intruglio preparato da uno sciamano, contento lui contenti tutti, ma che non vada a spacciarlo per verità su un forum pubblico che è accessibile a tutti....
blackshard06 Aprile 2011, 23:22 #10
Originariamente inviato da: redeagle
eeeehhh, Beppe Grillo, ultimo depositario della conoscenza universale.


Non è tutto vero/giusto quello che dice, ma nemmeno è tutto falso/sbagliato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^