Sophos: Mac più sicuro, scelta migliore per gli utenti

Sophos: Mac più sicuro, scelta migliore per gli utenti

Pronto il rapporto semestrale di Sophos per quanto riguarda le minacce della prima metà del 2006. La top ten completamente occupata da malware per Windows.

di pubblicata il , alle 17:20 nel canale Sicurezza
WindowsMicrosoft
 
Utenti di internet, per la vostra sicurezza online lasciate i pc e passate ai Mac.

Questo in poche parole il messaggio della società di sicurezza Sophos, lanciato dopo l'ennesima riconferma del rapporto stilato dalla società riguardante le principale minacce attualmente esistenti online.

Da quanto è risultato, infatti, dal report della prima metà del 2006, la top ten è interamente occupata da minacce che colpiscono ambienti Windows. La buona notizia, tuttavia, è che il trend attuale sta scemando, soprattutto in ambito virus e worm.

Diverso l'andamento dei trojan, che è aumentato e rappresenta oggi l'82% dei nuovi threat mondiali. Un dato che riflette bene quali siano gli scopi attuali degli attacchi online: rubare soldi e informazioni riservate.

"Sembra che il Mac continuerà ad essere un sistema sicuro per parecchio tempo ancora, qualcosa che gli utenti dovrebbero cominciare a considerare se stanno pensando al prossimo pc da acquistare" ha dichiarato Graham Cluley, consulente tecnico per Sophos.

Il report completo è raggiungibile a questo link

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

138 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
oatmeal06 Luglio 2006, 17:23 #1
oddio che succederà qua ora....
ripper7106 Luglio 2006, 17:24 #2
Fanboys, AVANTI! commentate a raffica!
ripper7106 Luglio 2006, 17:26 #3
ancora niente? dai che ci facciamo 4 risate....
Uriziel06 Luglio 2006, 17:27 #4
nulla di nuovo...si sapeva gia...non vedo cosa si possa commentare...
Kintaro7006 Luglio 2006, 17:29 #5
Ammettendo le evidenti falle di sicurezza dei sistemi Microsoft, il mac è decisamente meno sotto attacco anche perchè ha una cerchia di utenti più ristretta.
PhirePhil06 Luglio 2006, 17:29 #6
i mac sono davvero interessanti e hanno buoni margini di crescita... se Apple riuscirà ad uscire dallo scandalo Stock Options
docvale06 Luglio 2006, 17:36 #7
vorrei fare un commento che spero non scateni troppe polemiche. Con questa premessa: non sono assolutamente un esperto, perciò siate comprensivi. Oggi i sistemi MacOS sono considerati sicuri nei confronti dei virus: ebbene, ma se tutti usassimo mac questo trend si manterrebbe? secondo me no (pur ammettendo lacune enormi su criteri di scrittura virus e "compatibilità" con i vari S.O., ovvero non so se esista qualcosa che renda un mac immune a priori). Ciò che dico ha questa banale motivazione: in un mondo in cui il 90% dei computer ha win e solo il 3-4% ha mac, scrivere virus per win costa una spesa X che copre il 90% del mercato (del resto tutti sanno o per lo meno immaginano che la quasi totalità dei virus viene immessa nell'attesa di un "lecito ritorno economico"... indovinate quale). Scrivere allora un virus per mac comporterebbe di far salire il costo a 2X, con un ampliamento del mercato del 4%. Conviene? No. Se mi permettete il paragone, è un po' come la vecchia storia delle partenze intelligenti: se tutti partissero alle ore consigliate, queste sarebbero ore bollenti quanto a traffico! Quindi credo, ma magari dico una cavolata, che la sicurezza data dal mac trovi un importante e determinante fondamento nel complessivo disinteresse che dovrebbe avere "qualcuno" nel diffondere un virus per mac.
P.S.: non sono un fanboy di nessun S.O.
ayrtonoc06 Luglio 2006, 17:43 #8
Docvale, hai ragione in parte. Il controllo dei permessi di esecuzione è per fortuna/purtroppo molto ma molto ma molto migliore su uno unix che su un qualsiasi windows, e te lo dice un MCP...
eclipse8506 Luglio 2006, 17:44 #9
Se mi permettete il paragone, è un po' come la vecchia storia delle partenze intelligenti: se tutti partissero alle ore consigliate, queste sarebbero ore bollenti quanto a traffico!

Infatti sono pochi a partire alle ore consigliate, e fino ad ora nessuno di loro penso abbia avuto problemi di traffico .

A parte tutto, quando (e se) la piattaforma mac sarà abbastanza diffusa da permettere il proliferare di virus/worm, noi avremmo cambiato almeno 3 macchine, e non sarebbe male se tra di queste ci fosse un mac quasi "immune".

Per quanto mi riguarda, uso da due anni Ubuntu, quindi il problema non mi tocca :P
PhirePhil06 Luglio 2006, 17:48 #10
beh, tralasciando i commenti goliardici (il mio per primo) sono convinto che un sistema inattaccabile non c'è, se non altro perché sviluppare codice sicuro e testato al 100% ha costi improponibili, specialemente se raffrontati alla compelssita di SO tipo win o osx.
win è stato soggetto a parecchi compromessi di carattere commerciale e tecnico per adattarsi alle esigenze di molti (moltissimi), osx ha un audience decisamente più ristretto, questo non implica tuttavia che il codice non sia buono...
in definitiva allo stato attuale è più facile beccarsi un virus (worm, trojan, spyware....) con win che con osx, forse Vista cambierà gli equilibri, forse no... tuttavia il punto di forza è la disponibilità di applicativi del cavolo tipo "il gioco del lotto" che una qualunque persona può comperare in edicola; la massa da le indicazioni di mercato, non quelli che attreverso un hardening oculato rendono quasi impenetrabili i loro "pc" win osx o linux che siano...
mi sa quindi che "l'appello" di Sophos sarà recepito poco...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^