Ruba 60 milioni di dollari in criptovalute: 'Questi soldi sono legalmente miei'

Ruba 60 milioni di dollari in criptovalute: 'Questi soldi sono legalmente miei'

Un hacker ha rivendicato un furto di quasi 60 milioni di dollari in Ether, una criptovaluta per smart contract alternativa ai Bitcoin. In base alle dinamiche del furto, la legge potrebbe essere dalla parte del malfattore

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Sicurezza
 
18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Doraneko20 Giugno 2016, 16:48 #11
Originariamente inviato da: cignox1
Giusto per curiositá; non ci sono dei modi per punire un uso tecnicamente lecito ma 'ideologicamente' scorretto di uno strumento? Ad esempio, se io scoprissi che inserendo al contrario il mio abbonamento degli autobus mi verrebbero accreditati e non addebitati i soldi per la corsa, sarebbe lecito per me usare questo sistema?

A me pare che esistano leggi (o regolamenti) in tal senso...


In Italia abbiamo la malafede, che se riconosciuta dal giudice penso possa far recedere da compravendite, ecc... in pratica fai qualcosa che è legale sulla carta ma agisci con malizia, approfittandoti di una qualche lacuna normativa, di una disattenzione o dello stato psicofisico del prossimo o di un qualcosa di palesemente errato ma del quale ti sei accorto solo tu.
Il problema è che questo vale qui, non so altrove.
Questo è palesemente un caso di malafede, lo dichiara anche chi si è preso i soldi. Fosse stata una cifra di minore entità o se non se ne fosse accorto, sarebbe diverso ben diverso.
clayperson21 Giugno 2016, 11:06 #12
Cioè:

for (x=1; x < 1000000; x++) splitDAO(suoid);

Ed ha svuotato il conto?

Apix_102421 Giugno 2016, 11:16 #13
Originariamente inviato da: clayperson
Cioè:

for (x=1; x < 1000000; x++) splitDAO(suoid);

Ed ha svuotato il conto?


si
Dartenor22 Giugno 2016, 11:56 #14
try {
while(true)
splitDAO(id);
}
catch(Exception ex){
Console.WriteLine("Sei ricco!";
}
ambulanza28 Giugno 2016, 19:40 #15
Originariamente inviato da: fraussantin
Rubate , secondo quale codice ? Italiano americano cinese?

E chi le processa?
E chi sostiene i costi del processo.


Insomma volete un sistema monetario estraneo alla tutela e al controllo delle nazioni unite , e poi volete il loro supporto?

Direi che ha fatto bene a fare quello che ha fatto .


Esatto... Cryptoanarchia finchè va tutto bene, poi qualcuno scopre una clausola contrattuale dimenticata dai programmatori, la sfrutta,e tutti a chiedere l'intervento del Giudice.

In ogni caso vorrei chiedere una cosa: non ci sono topic dedicati al mining? Ho provato con la funzione cerca, ma mi escono solo discussioni -generiche- sulle schede grafiche...??
HackaB32105 Luglio 2016, 21:16 #16
Originariamente inviato da: ambulanza
Esatto... Cryptoanarchia finchè va tutto bene, poi qualcuno scopre una clausola contrattuale dimenticata dai programmatori, la sfrutta,e tutti a chiedere l'intervento del Giudice.



Nessuno ha chiesto l'intervento di un giudice anche perchè nessuno sarebbe in grado di risalire al colpevole e men che meno a recuperare la somma sottratta .Gli sviluppatori hanno deciso di intervenire con un soft-fork che ha bloccato gli ether sottratti e poi con la release di un hard-fork per annullare gli effetti dell'exploit e ritornare al punto di partenza. Preciso che quando si parla di SF o HF, nel gergo delle criptovalute si intendono sempre modifiche al codice sorgente che devono essere approvate dai miners (usando quella versione di codice per le attività di mining) e non possono mai essere imposte dagli sviluppatori.
Preciso infine che a mio parere si tratta di un grosso errore applicare sia il SF che l'HF, sebbene sia (in parte ero) un possessore di notevoli quantità sia di Ether che di DAO ed abbia quindi tutto l'interesse a che gli effetti dell'exploit vengano annullati.
DAO è stato un progetto troppo ambizioso per una blockchain giovane ed ancora poco sicura come Ethereum.
A breve arriverà Rootstock che è un progetto di smart contracts basato sui Bitcoin.


In ogni caso vorrei chiedere una cosa: non ci sono topic dedicati al mining? Ho provato con la funzione cerca, ma mi escono solo discussioni -generiche- sulle schede grafiche...??


https://bitcointalk.org/index.php?board=160.0

https://bitcointalk.org/index.php?board=115.0
ambulanza06 Luglio 2016, 19:28 #17
Originariamente inviato da: HackaB321
Nessuno ha chiesto l'intervento di un giudice anche perchè nessuno sarebbe in grado di risalire al colpevole e men che meno a recuperare la somma sottratta .Gli sviluppatori hanno deciso di intervenire con un soft-fork che ha bloccato gli ether sottratti e poi con la release di un hard-fork per annullare gli effetti dell'exploit e ritornare al punto di partenza. Preciso che quando si parla di SF o HF, nel gergo delle criptovalute si intendono sempre modifiche al codice sorgente che devono essere approvate dai miners (usando quella versione di codice per le attività di mining) e non possono mai essere imposte dagli sviluppatori.
Preciso infine che a mio parere si tratta di un grosso errore applicare sia il SF che l'HF, sebbene sia (in parte ero) un possessore di notevoli quantità sia di Ether che di DAO ed abbia quindi tutto l'interesse a che gli effetti dell'exploit vengano annullati.
DAO è stato un progetto troppo ambizioso per una blockchain giovane ed ancora poco sicura come Ethereum.
A breve arriverà Rootstock che è un progetto di smart contracts basato sui Bitcoin.




https://bitcointalk.org/index.php?board=160.0

https://bitcointalk.org/index.php?board=115.0


Certo non un giudice esterno, ma comunque l'intervento di qualcuno (comunità di miners) che mettesse una pezza la dove il codice (o meglio chi l'ha scritto) ha sbagliato... A me sembra che il selfenforcing di cui si va tanto fieri quando si parla di smartcontracts (il DAO lo è mi pare) qui ne risenta un po in credibilità...

Grazie delle info, ma speravo in un topic su hardwareupgrade, comunque ti scrivo in PM.
HackaB32106 Luglio 2016, 20:10 #18
Originariamente inviato da: ambulanza
Certo non un giudice esterno, ma comunque l'intervento di qualcuno (comunità di miners) che mettesse una pezza la dove il codice (o meglio chi l'ha scritto) ha sbagliato... A me sembra che il selfenforcing di cui si va tanto fieri quando si parla di smartcontracts (il DAO lo è mi pare) qui ne risenta un po in credibilità...

Grazie delle info, ma speravo in un topic su hardwareupgrade, comunque ti scrivo in PM.


Tra l'altro, non ero aggiornato, il SF non l'hanno nemmeno fatto perchè hanno scoperto una vulnerabilità DOS poco prima del lancio. Rilasceranno una nuova versione di codice che, tramite hard-fork, sposterà tutti i DAO negli address originari permettendo ai proprietari di recuperare gli ether investiti al tasso di cambio dell'offerta pubblica (1 ether ogni 100 DAO).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^