Risolto il problema di Microsoft Internet Explorer 7

Risolto il problema di Microsoft Internet Explorer 7

Risolto il problema di Microsoft Internet Explorer 7

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 13:34 nel canale Sicurezza
Microsoft
 

Come preannunciato nella giornata di ieri Microsoft ha distribuito un aggiornamento straordinario per la risoluzione di un recente problema rilevato in Internet Explorer 7. Inoltre, la casa di Redmond informa che il nuovo update può essere applicato anche alle precedenti versioni  IE6, IE6 SP1 ed IE 5.01.

La vulnerabilità risolta e documentata dal bollettino MS08-078 è stata scoperta a poche ore dal rilascio mensile degli aggiornamenti Microsoft e questa situazione ha posto gli esperti di sicurezza in una situazione difficile: attendere il prossimo 13 gennaio per distribuire la patch o intervenire in modo straordinario? La scelta è ricaduta sulla seconda opzione, forse anche a causa dell'individuazione online di malware in grado di sfruttare la vulnerabilità

Come segnala iDefense, in particolare in area cinese, sono già state individuate sei differenti varianti del malware. Questa situazione suggerisce un rapido aggiornamento del proprio PC attraverso il sistema automatico offerto da Microsoft oppure in modo manuale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JohnPetrucci18 Dicembre 2008, 13:35 #1
Aggiornato ieri, anche questa volta per lo meno la pezza è stata rapida.
s0nnyd3marco18 Dicembre 2008, 13:39 #2
Spero che Microsoft decida di modificare la sua politica del patchday e che faccia aggiornamenti man mano che escono, come per esempio su linux. La politica del patchday era valida prima della diffusione cosi capillare di internet e dell'uso intenso che oggi viene fatto.
brandondarkness18 Dicembre 2008, 13:42 #3
a me è partito l'aggiornamento in automatico anche per explorer 8 beta 2...
pensavo si limitasse ai precedenti, invece è esteso a TUTTE le versioni, questo mi ha sorpreso sinceramente...
gianni187918 Dicembre 2008, 13:47 #4
scaricato ieri sera, quando i server erano intasatissimi, anche se non uso IE7 è meglio provvedere
mau.c18 Dicembre 2008, 14:05 #5
direi che dal punto di vista della sicurezza, sarebbe molto meglio se i browser usati siano almeno 3 e che si dividano fette consistenti della torta... ceto alla fine è sempre scomodo, differenti browser visualizzano lo stesso codice in maniera diversa... che caciara
mikikrash18 Dicembre 2008, 14:14 #6
Scaricato, installato, riavviato.
Tutto ok
serassone18 Dicembre 2008, 14:15 #7
Originariamente inviato da: brandondarkness
a me è partito l'aggiornamento in automatico anche per explorer 8 beta 2...
pensavo si limitasse ai precedenti, invece è esteso a TUTTE le versioni, questo mi ha sorpreso sinceramente...

L'aggiornamento è disponibile per tutte le versioni supportate, dalla 5.01 in Windows 2000 alla 8 Beta 2, e non solo, c'è un aggiornamento anche per la versione 8 inclusa in Windows 7 Pre-Beta.
:: Marco ::18 Dicembre 2008, 14:24 #8
mi date il link diretto per la patch? grazie
omega72618 Dicembre 2008, 14:36 #9
Installato e aggiornato...
Fino a questa mattina avevo una specie di scansione antivirus online che partiva da sola tramite ie all'avvio del pc o quando andavo su internet....mi portava ad una pagina dove fingeva di fare una rapida scansione e poi chiedeva di installare qualche cosa...
Dite che forse sfruttava sta falla?
Lo chiedo perchè dopo l'aggiornamento e il relativo riavvio non è più comparso....
Pensare poi che IE manco lo uso...capire dove l'ho preso...
diabolik198118 Dicembre 2008, 14:39 #10
Originariamente inviato da: :: Marco ::
mi date il link diretto per la patch? grazie


lanciare WUPDATE no?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^