Nuovi prodotti Symantec per il segmento enterprise.

Nuovi prodotti Symantec per il segmento enterprise.

Symantec presenta alcuni nuovi prodotti per la sicurezza dedicati ai clienti enterprise, caratterizzati da nuovi componenti attivi .

di pubblicata il , alle 12:08 nel canale Sicurezza
Symantec
 

Symantec presenta alcuni nuovi prodotti per la sicurezza delle reti dedicati ai clienti enterprise.
I nuovi prodotti sono caratterizzati da nuovi componenti attivi che oltre al semplice rilevamento e log di eventi sono in grado di mettere in atto delle contromisure.

Symantec ManHunt

Il nuovo Symantec ManHunt è una soluzione IDS avanzata che rileva le anomalie di protocollo legate ad attacchi di tipo noto e ignoto, è in grado di identificare attacchi basati su differenti tecniche e attacchi di tipo DOS (Denial Of Service) attraverso l'analisi statistica dei dati o del comportamento degli utenti, il tutto a velocità fino a 2 gigabit per secondo sulla base della configurazione di sistema.

ManHunt va oltre la semplice identificazione e notifica degli incidenti già avvenuti, provvedendo a difendere attivamente le reti. ManHunt, infatti, è in grado di contenere gli attacchi in corso attuando automaticamente le contromisure più adatte alle circostanze. La disponibilità di policy personalizzate fornisce, infatti, i criteri più appropriati per rispondere a intrusioni o attacchi DOS in base al tipo di situazione in atto e al punto della rete interessato dall'incidente.

Symantec Host IDS

Symantec Host IDS, la cui disponibilità è prevista per ottobre, fornisce funzionalità avanzate per il monitoraggio e il rilevamento in tempo reale degli attacchi e la capacità di rispondere automaticamente alla scoperta di eventuali falle nella sicurezza. Complemento ideale per firewall e altri sistemi per il controllo degli accessi, Symantec Host IDS offre agli amministratori la possibilità di definire regole e procedure atte a bloccare le azioni degli hacker o di utenti autorizzati con intenti illeciti.

Grazie a una console di gestione centralizzata, gli amministratori sono in grado di creare e gestire sofisticate policy di monitoraggio e risposta alle minacce, raccogliere e archiviare i log file per l'analisi e il reporting post-incidente e ricevere automaticamente le "signature" relative alle nuove intrusioni attraverso l'integrazione con la funzione LiveUpdate. In caso di minacce al sistema, Symantec Host IDS è in grado di notificare agli amministratori il pericolo imminente e di intraprendere adeguate contromisure sulla base delle policy di sicurezza prestabilite, allo scopo di prevenire eventuali perdite o sottrazioni di informazioni.

Symantec Host IDS è altamente scalabile e facilmente gestibile da un'unica console di amministrazione. Speciali funzioni permettono, inoltre, di eseguire numerose operazioni di routine, installazioni silenziose e ottimizzazioni remote a tutto vantaggio della semplicità di implementazione e gestione sull'intera rete. Symantec Host IDS incorpora speciali agenti software per supportare le piattaforme server dotate di Windows 2000 e può essere configurato per monitorare le applicazioni Web o database su di esse residenti.

La tecnologia Symantec ManTrap

Symantec ManTrap è una tecnologia per il rilevamento delle intrusioni basata sulla creazione di trappole per hacker, che supporta efficacemente un approccio multilivello alla sicurezza aziendale e fornenisce un prezioso servizio di allarme precoce contro gli accessi non autorizzati o l'uso illecito di risorse.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^